10°

18°

quartieri

Il «Cantincoro» ospite della comunità PortosLab

Mamme, nonni, sorelle e figli: 21 cantanti insieme da cinque anni

Il «Cantincoro» ospite della comunità PortosLab
0

 

Quando si esibiscono riescono a trasmettere grande emozione che va sempre a braccetto con una rara unione d’intenti e una infinita voglia di divertirsi e stare bene insieme. Con una prerogativa, quasi un marchio di fabbrica: la proverbiale spontaneità di tutti gli interpreti. Ospite d’eccezione dell’ultimo appuntamento di «PortosLab» - il laboratorio-compiti realizzato dall’associazione culturale «Portos» e coordinato dall’associazione LiberaMente e dalla Consulta comunale delle associazioni familiari - il «Cantincoro», la nota formazione musicale parmigiana diretta dal maestro Simona Arioli, che ha intrattenuto i bambini per oltre due ore riuscendo a «portare» calore nel cuore di tutti i bambini di «PortosLab», questa piccola comunità multietnica che ogni sabato mattina compie un giro del mondo virtuale attraverso i loro visi e le loro famiglie.
«Il “Cantincoro” è composto da 21 persone fra mamme, sorelle, figli e il nonno Angelo, che si esibiscono da ormai cinque anni per pura passione e per divertirsi - spiega Simona Arioli -: questo coro ci ha permesso di conoscere tante persone nuove, ma soprattutto delle grandissime amiche, diventate quasi sorelle perché, oltre al canto, condividiamo le gioie e i dolori della vita. Nei prossimi mesi abbiamo già in programma un concerto benefico in ricordo del piccolo Tommy nel giorno della festa della mamma e una esibizione speciale all’ospedale “Gaslini” di Genova». Al momento sono tredici i bambini - di diversa estrazione geografica e di età compresa fra i sei e gli undici anni - che frequentano «PortosLab» nei locali della Cooperativa Sociale Fiorente di via Bassano del Grappa.
I responsabili del laboratorio-compiti sono Andrea Corò, Sara Vasè e Alessandra Vecchi, affiancati da otto volontari che si alternano ogni settimana. «“PortosLab” - garantisce Francesco, un simpatico bimbo di origini napoletane - è davvero una grande famiglia fatta di abbracci, coccole, racconti, confidenze e tanto affetto». Troviamo, ad esempio, Miriam - originaria della Costa D’Avorio - che insegna a ballare una tipica musica africana a Lorenzo, parmigiano doc, e Jadhira, un'allegra bambina peruviana che si è trasferita da pochi anni nella nostra città. Perché dove non arrivano le parole, ecco che ci pensano i bimbi, trasformati in traduttori simultanei o gli abbracci che a PortosLab «scorrono» sempre copiosi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery