13°

quartieri

Rino, da 43 anni la simpatia dietro il bancone del bar

Fiero delle sue origini contadine, Diegoli è diventato un punto di riferimento per il quartiere San Leonardo

Rino Diegoli insieme alla figlia Barbara

Rino Diegoli insieme alla figlia Barbara

Ricevi gratis le news
0

 

Rino Diegoli è originario di Castelfranco Emilia, antico «Forum Gallorum» famoso per un paio di chicche: il chilometro di portici compatti e continui che vivono in perfetta simbiosi con la via Emilia e il mitico tortellino che è nato proprio qui.
Rino è figlio di contadini e insieme ai quattro fratelli, nella frazione di Manzolino, in gioventù lavorò la terra per alcuni anni.
«Il lavoro era duro, lo svago quasi inesistente. Bisognava sudarsi anche il solo permesso per uscire. A diciannove anni, per guadagnarmi la partecipazione ad una serata danzante, i miei genitori mi affidarono un compito: sarei andato a ballare solo dopo avere munto in quaranta minuti quattro mucche, qualcosa come 75 litri di latte. Con l'abito della festa e molta trepidazione, alla fine riuscii ad entrare in quella balera dove cantava una giovanissima vocalist, che sarebbe poi diventata una celebrità. Quella ragazza era Caterina Caselli, anche lei modenese. Insomma, scoprii un mondo totalmente diverso da quello duro e solitario dei campi», confida Rino.
Così nel 1971, abbandonate le fatiche della terra Diegoli approdò a Parma e cambiò mestiere: per sette anni gestì una tabaccheria in via Benedetta. Scoprì subito che guardare il mondo dietro il bancone gli piaceva, così come il rapporto con la clientela, fatto di aneddoti e battute. Non mancarono nemmeno le «batoste», come la visita dei ladri che gli portarono via ben quattro milioni di vecchie lire in valori bollati.
Lasciata via Benedetta, il passo successivo fu l'acquisto e la gestione di un bar in via Trieste.
Infine un nuovo spostamento, di pochi metri, ma sempre nel quartiere San Leonardo, e unì le due precedenti esperienze commerciali di tabacchino e barista acquistando un bar-tabaccheria, locale che tuttora gestisce insieme alla moglie Anna, alla figlia Barbara e al genero Maurizio conosciuto in zona come l'«artista del gioco del lotto».
Rino sprizza simpatia non appena apre bocca: il suo dialetto suona come un curioso mix di modenese e bolognese, che è quello tradizionale del suo paese di origine, terra di confine tra Modena e Bologna.
Dopo 43 anni di attività che gli ha fatto guadagnare stima e simpatia in tutto il quartiere dal crescente numero di clienti, ha un solo hobby: «Mi piace quando arriva la domenica e ci si siede tutti a tavola ad assaporare - anche con ripetuti bis - i tortellini di mia suocera in compagnia dei nipoti Chiara e Simone il quale, nei giorni scorsi, si è classificato al secondo posto nel lancio del peso al campionato regionale - appunta con orgoglio. - Non dimentico le mie radici, ma sono felice di essere un parmigiano d'adozione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio  per l'Italia"

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto