12°

23°

Quartieri - San Leonardo

Via Venezia: la tabaccheria che ha visto passare la storia

Dai profumi ai grattini: i 60 anni della rivendita di Silvana Gherardi

Via Venezia: la tabaccheria che ha visto passare la storia

I gestori della tabaccheria di via Venezia

Ricevi gratis le news
0

Iniziava, pur arrancando tra macerie, disoccupazione, miserie e nuove speranze, la ripresina post-bellica. Sono passati sessanta anni. In un piccolo locale di via Venezia i coniugi Laurini, coadiuvati dalla figlia, inaugurarono una rivendita di “sali e tabacchi”. Occorreva coraggio ed una buona dose di fiducia nella capacità di risollevarsi dell'intero Paese.
Come ricorderanno i non giovanissimi, si vendevano anche le sigarette sciolte, inserite in apposite bustine; tre Africa, quattro esportazioni e così via. Dopo ben ventidue anni la famiglia Ferrarini subentrò ai precedenti proprietari.
Le fabbriche del quartiere andavano ora a pieno ritmo, centinaia e centinaia di operai, impiegati arrivavano a San Leonardo da ogni dove. Lavori di miglioria furono assolutamente necessari e prontamente effettuati.
Le nuove tabelle merceologiche, per di più, consentirono un ampliamento del numero dei prodotti in vendita come i profumi. Ma l'apertura di vere e profumerie fornitissime di essenze provenienti da tutto il mondo, determinò il ritorno esclusivo alla vendita degli iniziali prodotti.
Per un quarto di secolo la famiglia Ferrarini esercitò l'attività; inevitabilmente giunse l'età della pensione e la tabaccheria fu ceduta a Silvana Gherardi e ai figli Gianfranco e Roberto. Nuovamente il locale venne sottoposto ad un robusto «maquillage» necessario anche per far fronte ai nuovi servizi offerti alla clientela; gioco del lotto, grattini, ricariche telefoniche, pagamento di bollette pubbliche. I fratelli gestori della tabaccheria, tifosi del «mitico Parma» vendettero anche biglietti di ingresso allo stadio per le partite dei crociati.
Oggi la signora Silvana manifesta soddisfazione per i quindici anni intercorsi da quel momento ed è certa che anche il prossimo futuro garantirà la continuazione della attività.
Certo non tutto risponde alle sempre nuove esigenze della tabaccheria e di qualsiasi altro esercizio commerciale: i colonnotti metallici che impediscono la sosta, anche momentanea, agli acquirenti rappresentano davvero barriere poco invitanti. Nonostante ciò basta ascoltare i commenti dei clienti: «Gentilezza, e disponibilità dei gestori hanno garantito lo sviluppo dell'attività!». Madre e figli concordano: «Noi andremo avanti con fiducia».
«Fiducia»: la stessa parola usata sessanta prima dai coniugi Laurini; una parola poco usata negli ultimi tempi che fa davvero piacere riascoltare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...