20°

36°

QUARTIERI

In via Paradigna c'è una discarica. E la pista ciclabile è dimezzata

Rifiuti a mucchi davanti al vecchio ingresso della Bormioli Rocco. Una residente: «Enia e Comune avvisati un mese fa: chi li ha visti?»

Discarica abusiva
Ricevi gratis le news
2

La segnalazione arriva telefonicamente da una lettrice: «Andate a controllare in via Paradigna, c'è una discarica che sta crescendo a vista d'occhio». Detto, fatto.
In effetti, in un largo spiazzo non asfaltato di fronte a uno dei vecchi ingressi della Bormioli Rocco, si sta accumulando un gran quantitativo di spazzatura. Il piazzale è utilizzato come parcheggio: in fondo, sotto gli alberi, ecco la montagnola di rifiuti. «Ho già segnalato ampiamente la cosa a Enia e Comune un mese fa - spiega la lettrice - ma nessuno è intervenuto e la situazione ormai è senza controllo. E so che altri residenti hanno chiamato più volte. Nel frattempo la discarica è aumentata di volume. Cosa aspettano a fare pulizia? E' una vergogna, uno schifo». Sparsa per terra c'è una gran quantità di sacchi e sacconi pieni di immondizia, alcuni aperti. Il giallo e il nero degli involucri spicca in mezzo a decine di cassette di plastica, di legno, di cartone, bottiglie (anche a pacchi interi), tavole sbrecciate e altri tipi di rifiuti. E' facile immaginare il proliferare - non solo di notte - di animali attorno a sacchi e sacchetti.
«Qualcuno vuole decidersi a fare qualcosa?», chiede la lettrice che comunque non si limita a indicare la discarica per sottolineare lo stato di incuria in cui versa la strada. «Vogliamo parlare della pista ciclabile e pedonale? La vegetazione abbondante in alcuni punti ne ha “mangiata” metà e non si passa quasi più. Se ci si incrocia in due uno deve per forza fermarsi e cedere il passo. Io percorro la pista tutti i giorni e succede sempre. Ogni mattina incontro una coppia di anziani, io in bici e loro a piedi: dobbiamo fermarci, contemporaneamente non si va avanti. Ma non c'è nessuno che si occupa del verde che ostruisce vie e marciapiedi?».
Le magagne in via Paradigna non finiscono qua: «Più avanti, verso l'autostrada - continua la signora - dopo la rotonda c'è una grande fioriera di cemento rimasta vuota e che è sempre servita come panchina. E' da un bel po' di tempo che si sta sfaldando, i pezzi si sbriciolano sul marciapiede. Ed è già successo che alcuni ragazzi se li siano lanciati addosso, fra l'altro con un certo pericolo anche per i passanti». Insomma, in via Paradigna c'è più di una cosa da risistemare: «Sì, ma nessuno fa niente».r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marzio

    09 Agosto @ 15.03

    oggi 9 agosto 2014, alle 14,30 c'erano ancora.

    Rispondi

  • Marzio

    07 Agosto @ 11.34

    Guardie ambientali e multe a manetta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti