il caso

"No alla chiusura del supermercato in via D'Azeglio", martedì al via le firme

Pellacini annuncia anche: "Petizione anche per il no alla sala giochi in via Trento"

Pellacini: «Supermercato di via D'Azeglio, il Comune intervenga»
Ricevi gratis le news
1

Prenderà il via domani, martedì, alle 9 in Municipio la raccolta di firme perché il supermercato di via D’Azeglio non chiuda e al suo posto non nasca una sala giochi. Nello stesso momento inizierà la raccolta firme anche per via Trento, perché non apra una sala giochi dove, in passato si sono già registrati problemi di ordine pubblico. A dare il via alla petizione, Giuseppe Pellacini, consigliere comunale dei Centristi per Parma.  Si potrà firmare dalle 9 alle 13 in Municipio, dalle 11 alle 13 in via D’Azeglio e successivamente negli esercizi delle zone interessate che espongono l’apposito cartello. 

Pellacini, poi, segnala: "Fin da ora hanno dato disponibilità alla raccolta firme il bar Pachamama di via D’Azeglio e Germiniasi tessuti in borgo Marodolo che disporranno dei moduli già da martedì". Il consigliere comunale spiega: "Per partecipare alle petizioni, che verranno presentate al Prefetto, al Questore e al Sindaco, occorrerà un documento di identità. Per via D’Azeglio si chiede che venga fatto tutto possibile perché il supermercato non chiuda, perché circa venti famiglie non perdano il posto di lavoro e perché al suo posto non venga ad aprire una sala giochi, tutti eventi che porterebbero avere pesanti ricadute sociali.
Per via Trento si chiede invece che venga valutata con grande attenzione e, nel caso, non si arrivi ad aprire una sala giochi, nella stessa via, dove già ne esisteva una in precedenza i cui problemi sono stati riportati anche dai giornali.
Ogni modulo con le firme riporterà l’oggetto della raccolte firme e il responsabile del trattamento dei dati personali così che sia chiaro fin da subito che le firme verranno utilizzate solo ed esclusivamente per le petizioni a cui si aderisce. Con la speranza che il supermercato di via D’Azeglio non chiuda invito tutti i cittadini a firmare e a partecipare, perché questa città non debba subire ulteriore degrado, in via D’Azeglio come in via Trento, nei due quartieri in difficoltà già da troppo tempo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • bruno

    12 Dicembre @ 22.06

    Chiariamo i termini - sala giochi - è luogo che va autorizzato con art.86 dell'art.86 del TULPS e vi possono essere installati i cosi detti videogiochi, flipper ecc.ecc. anche le così dette slot o AWP dei bar, non ci possono andare però le Videolottery o VLT quelle installate nelle sale Bingo, sale scommesse o sale dedicate, che vanno autorizzate con art.88 del Tulps e l'autorizzazione viene rilasciata dalla Questura triangolata con Concessionario e con i Monopoli di stato.Sono anche chiamate Gaming Hall e in italia ce ne sono , purtroppo quasi 5mila e su tali sale i comuni possono fare poco, do quindi ragione all'Assessore CASA. Ricordo ai più che l'ormai Ex Governo Renzi col Sottosegretario Baretta voleva eliminare gradualmente le slot dai bar e tabaccherie ma aprire altre 5mila di sale scommesse (oltre le 5mila attuali + 5mila corner scommesse attuali - oltre le già enunciate 5mila sale VLT) , leggasi nuovo bando ancora in stand by. Al riguardo di chi crea tutto questo allarmismo, giustificato o meno, ricordo che gli esponenti cattolici al governo con l'allora Presidente Berlusconi nel 2009 - Decreto Abruzzo - hanno votato quelle leggi che hanno consentito di aprire migliaia di sale VLT con dentro 57 mila terminali che vanno solo a banconote fino a 500 euro, giocata in banconote fino a 10 euro e con jackpot da 100 mila a 500 mila euro, senza tempo giocata e come dice la UIF (Banca d'Italia) con forte rischio riciclaggio delle vincite dei tickets. Cosa ben diversa dalle, certo tante , macchinette AWP o slot dei bar, che giocano 1 euro e vincita massima di 100, aumentate in questi anni perchè i concessionari più avevano AWP e più acquisivano diritti per installare le VLT. Ergo chi è senza peccato scagli la prima pietra, quando erano al governo o al comune nessuno fiatava ora all'opposizione si grida allo scandalo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Troppo pochi disposti a donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

2commenti

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video