SAN SECONDO

L'Archeoclub: «Salvare l'oratorio della Beata Vergine del Serraglio»

Oratorio Beata Vergine del Serraglio

Oratorio Beata Vergine del Serraglio

Ricevi gratis le news
0

 

Un patrimonio di inestimabile valore rischia di andare perso. Sono infatti sempre più critiche le condizioni dell’oratorio della Beata Vergine del Serraglio, antico sacro edificio che sorge nella periferia di San Secondo, sulla provinciale che conduce a Castell’Aicardi e a Fontanellato. Diverse parti degli straordinari affreschi che si trovano conservati all’interno, anche di recente, si sono staccate dalla volta finendo a terra. Di questo passo la situazione non lascia prevedere nulla di buono. A lanciare l’allarme è l’associazione culturale «Vicus petiatus», sezione dell’Archeoclub d’Italia di San Secondo, con il suo presidente Simonetta Testi.
Un allarme che è anche, e soprattutto, un appello, rivolto a enti, istituzioni, aziende e privati cittadini affinché si possa provvedere, con urgenza, ai necessari restauri. Salvando così le opere giovanili realizzate da due grandi artisti, celebri a livello europeo: Ferdinando Galli, detto il Bibiena, e Sebastiano Ricci. Opere, le loro, che rendono questo luogo assolutamente unico. «Un gioiello di fede e di arte - dice Simonetta Testi - che non deve andare perduto». La situazione è critica, con il «tetto da rifare - spiega la presidente - e le fondamenta da rinforzare, scongiurando così i problemi evidenti causati dall’umidità, specie nelle parte nord-ovest dell’edificio. Come si può osservare - fa notare - diverse porzioni di affreschi si sono già staccate e dobbiamo ringraziare il custode che, finora, con attenzione si è preoccupato di conservarle».
La sezione sansecondina dell’Archeoclub ha sempre avuto un’attenzione particolare per l’oratorio del Serraglio, al punto da dedicargli, nel 2000, una interessante pubblicazione, promuovendo anche delle visite gratuite, che si tengono da tempo, tutte le domeniche, durante la bella stagione, al fine di valorizzarlo e farlo conoscere.
La chiesa nacque come «maestà», ai margini della Rocca dei Rossi, a lungo meta di pellegrini e fedeli perchè racchiudeva una immagine miracolosa della Beata Vergine rappresentata con il Bambino in braccio. Un primo oratorio fu costruito intorno al 1670 per poi essere ricostruito e ampliato.
Tra il 1685 e il 1687 il Conte Scipione I dè Rossi fece erigere e decorare l’attuale costruzione da Ferdinando Galli, detto il Bibiena, e da Sebastiano Ricci. Dal loro felice connubio nasce un autentico gioiello. Il Bibiena, divenuto uno dei massimi architetti, scenografi e trattatisti italiani, curò l’architettura e la decorazione delle pareti; il Ricci dipinse la cupola, il medaglione centrale (Assunzione di Maria Vergine) e i pennacchi.
Oggi, questo patrimonio, rischia purtroppo di scomparire. «Se non si interviene soprattutto sul tetto - spiega ancora Simonetta Testi – si rischia addirittura di vedere crollare l’oratorio stesso. La parrocchia - aggiunge - non ha i mezzi per sostenere un intervento di questa portata. Ecco perché ci rivolgiamo a tutti coloro che possono darci una mano a salvare questo grande patrimonio, di fede e di arte, convinti del fatto che gioielli così significativi della nostra storia debbano essere salvati e tutelati».
La speranza, a questo punto, è che l’appello non cada nel vuoto e, quanto prima, il prezioso scrigno mariano sia restituito al suo originario splendore. «Abbiamo già un progetto preparato da uno studio di architettura - ha concluso la presidente Simonetta Testi - e i lavori potrebbero essere realizzati anche a stralci».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: continuano le segnalazioni di black-out

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS