-1°

san secondo

Ferirono il gestore di un kebab per rapinarlo: patteggiano in tre

Pene sospese per tutti. Uno di loro aveva anche minacciato un carabiniere: "So dove abiti, ammazzo tuo figlio".

Ricevi gratis le news
8

Avevano minacciato con un coltello il gestore di un kebab di San Secondo per portargli via l'incasso, ma l'indiano aggredito era riuscito a fuggire e a chiamare il 112. E alla fine i tre tunisini - uno di 31 anni, uno di 34 e un altro di 39 - erano stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di rapina aggravata. Oggi, davanti al gip Maria Cristina Sarli, tutti e tre hanno patteggiato pene variabili tra 1 anno e mezzo e 1 anno e 11 mesi. Le pene sono state sospese. Il 31enne era accusato anche di minacce perché si era rivolto a uno dei carabinieri dicendo: "So dove abiti, ammazzo tuo figlio".
Erano circa le 2,15 del 28 agosto scorso quando il gestore di "Mr. Kebab", 35enne indiano, era stato aggredito mentre chiudeva il locale. Quelli che sembravano gli ultimi tre clienti erano in realtà rapinatori. Appena rimasti soli nel locale, uno di loro aveva estratto un coltello, intimando al 35enne di consegnare l'incasso. L'uomo aveva lottato ed era stato ferito a una mano, ma era riuscito a fuggire in direzione di via Garibaldi. I rapinatori l'avevano inseguito per un po', poi avevano desistito. A quel punto il 35enne indiano aveva chiamato i carabinieri. Le pattuglie di San Secondo e Roccabianca avevano perlustrato la zona, finché in via Repubblica avevano trovato i tre tunisini. Avevano ancora il coltello con una lama di 8 centimetri, su cui era rimasta qualche goccia del sangue della vittima dell'aggressione, oltre a una piccola calcolatrice da tavolo che uno dei malviventi aveva portato via dal locale.
L'aggredito aveva riconosciuto i tre tunisini. Visitato dal medico del 118, gli erano state diagnosticate varie contusioni alla testa e al torace e una lieve ferita da taglio sul dorso della mano destra, con una prognosi di tre giorni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    20 Febbraio @ 19.14

    Siamo alle minacce ai carabinieri, SCANDALOSO, in un altro paese lo avrebbero messo in galera 10 anni ORAMAI CI SONO SOLO LORO NELLA CRONACA NERA, COME IL BULLO CHE HA riempito di botte un 15 enne, sono pochi in città ,,MA SONO MOLTI NELLA Cronaca, EPPURE Qualche partito per loro fa le barricate, si dovrebbero vergognare

    Rispondi

  • xxl

    20 Febbraio @ 17.00

    nilus75

    3 tunisini qui... adesso vado a leggere la notizia a fianco e vediamo chi trovo.

    Rispondi

  • Biffo

    20 Febbraio @ 16.55

    Ma quant'è bella la multiculturalità interetnica! I nostrani e i foresti potrebbero darsi lezione di delinquenza, tenendo dei corsi di aggiornamento periodici.

    Rispondi

  • andrea66

    20 Febbraio @ 16.37

    Sarà la stessa fine che faranno quelli che hanno rapinato la Montepaschi di via Jenner. Carabinieri e polizia li prendono e i giudici li mollano........ Vale la pena rischiare la pelle per questo?

    Rispondi

  • Immanuel

    20 Febbraio @ 16.04

    Che belle leggi che abbiamo ... e qui si parla di gente violenta ...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto