16°

30°

san secondo

Martina Colombari cuore di mamma per i bimbi di Haiti

Martina Colombari cuore di mamma per i bimbi di Haiti
Ricevi gratis le news
0

Oltre 14mila euro: questo è il valore concreto del «service» del Rotary Club Parma Est legato alla conviviale di lunedì scorso. Ben 172 soci hanno risposto all’appello della Fondazione Francesca Rava Onlus e, grazie alla loro adesione alla cena, hanno raccolto una considerevole cifra che permetterà di portare avanti il lavoro dell’associazione.
Progetti, obiettivi e iniziative che sono stati raccontati dalla volontaria e testimonial Martina Colombari durante la conversazione-intervista condotta, ad inizio serata, dal direttore della Gazzetta di Parma Michele Brambilla. Un racconto fatto di numeri e di grandi emozioni, vissute con gli occhi e con il cuore di una mamma.
«Ad Haiti le giornate sono interminabili e stancanti, soprattutto per ciò che si prova davanti a tanta sofferenza, ma nulla là sembra essere difficile - ha detto l’ex Miss Italia -. Ogni anno cerco di organizzarmi per andare ad Haiti due volte e vedo prima gettare le basi di un progetto e poi la sua realizzazione: la fatica che si fa va quindi a buon fine».
Adesso tutte le energie sono concentrate sulla ricostruzione post-uragano Matthew. «La priorità - ha aggiunto ancora la Colombari - è soccorrere i bambini e le famiglie delle province del sud-ovest dove sono stati distrutti alberi da frutto, piccoli orti familiari e raccolti, sola fonte di sostentamento di quelle popolazione. Oltre alle persone uccise dall’uragano, saranno più alti i numeri di chi morirà per la fame, colera e infezioni: è stata distrutta la microeconomia, le piccole realtà produttive di intere regioni. Dopo i soccorsi di questi giorni inizierà la ricostruzione di case e scuole, aiuteremo a ripiantare alberi e piante, faremo tornare gli animali nei cortili, riporteremo i pescatori a pescare».
Dal 2000, anno della sua costituzione, la Fondazione Francesca Rava opera al fianco di «N.P.H. - Nuestros Pequeños Hermanos», organizzazione umanitaria internazionale, che da oltre 60 anni lavora in 9 Paesi dell’America Latina per salvare i bambini di strada e i piccoli orfani, accogliendoli nei suoi ospedali, nelle sue case e nelle sue scuole.
Ad Haiti Nph è presente dal 1987 sotto la guida del medico in prima linea Padre Rick Frechette e, grazie all’impegno della Fondazione Francesca Rava e all’aiuto di tanti donatori e volontari, negli ultimi anni sono stati realizzati importanti progetti in campo sanitario, scolastico, di accoglienza e di formazione professionale.
Uno sforzo quotidiano che non guarda, però, soltanto al Sudamerica: la Fondazione, infatti, è intervenuta anche in Africa, con un team di medici volontari; in Nepal, portando dopo il recente terremoto acqua potabile, cibo, tende e assistenza medica; in Italia, affiancando la Marina militare nelle delicate fasi di soccorso nel Canale di Sicilia e durante le recenti emergenze terremoto.
«Il lavoro della Fondazione Francesca Rava è un esempio concreto di “fare service”: la stessa mission di tutti i rotariani» ha sottolineato il presidente del Rotary Club Parma Est Gianmarco Beltrami consegnando a Mariavittoria Rava, fondatrice della onlus, il «Certificato di apprezzamento» del Rotary International.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti