16°

31°

Istruzione

Scuole, Pizzarotti scrive a Renzi

Interventi urgenti alla Don Milani, alla Vicini e alla Toscanini

Scuole, Pizzarotti scrive a Renzi

La scuola don Milani

Ricevi gratis le news
0

 

 

«Caro Matteo, ecco quali sono i problemi da affrontare subito nelle scuole di Parma». 
Il sindaco, Federico Pizzarotti, raccoglie l’invito che il premier Matteo Renzi ha rivolto a tutti i sindaci d’Italia, a segnalare gli interventi più urgenti sull’edilizia scolastica. 
«Ho scritto una lettera di questo tipo: da sindaco ad ex sindaco, che per questo conosce i problemi di un Comune» - spiega Pizzarotti, durante una pausa dell’incontro con i candidati amministratori del movimento 5 Stelle. 
La priorità è la scuola elementare Don Milani, l’edificio scolastico che consuma più energia della città. La richiesta spedita al Presidente del Consiglio è di bloccare il patto di stabilità e di liberare risorse per ristrutturare la scuola del quartiere Montebello. 
La lettera è firmata dal sindaco, e contiene anche informazioni tecniche, sulle quali ha competenza l’assessore ai lavori pubblici, Michele Alinovi. «Quello che diceva Renzi noi lo dicevamo nel 2012, quando avevamo presentato una richiesta di finanziamento al ministero per la riqualificazione energetica di 18 scuole - dichiara Alinovi -. Fa piacere questa apertura del Governo, noi siamo pronti, perché ci abbiamo creduto da subito» 
Per raggiungere questo obiettivo, il sindaco Federico Pizzarotti non ha esitato a rispondere all’invito del neo premier, usando toni diversi da quelli che adopera il leader del suo stesso partito, Beppe Grillo, contro Matteo Renzi, definito «Ebetino di Firenze» e «Renzie». La lettera di Renzi ai sindaci iniziava così: «Caro collega, stiamo affrontando il momento più duro della crisi economica. Il più difficile dal punto di vista occupazionale. E un sindaco lo sa». E proseguiva: «Vogliamo che il 2014 segni l’investimento più significativo mai fatto da un Governo centrale sull’edilizia scolastica.  Vi chiedo di scegliere all’interno del vostro Comune un edificio scolastico.  Di inviarci entro il 15 marzo una nota molto sintetica sullo stato dell’arte».  Per Parma, il problema da affrontare subito è la Don Milani, uno degli edifici più «energivori» della città, con umidità e infiltrazioni nel piano interrato. Il progetto per abbattere riqualificare la scuola costa 3 milioni e 200.000 euro e coinvolge un privato, che investe metà della somma dei lavori per partecipare poi ai guadagni derivanti dal risparmio sulla bolletta nei dieci anni successivi. 
Al termine dei dieci anni, il Comune si ritroverebbe con una scuola che consuma il 50% in meno di energia. «E' un meccanismo d’avanguardia, ancora poco utilizzato in Italia. Sono progetti immediatamente cantierizzabili» - dichiara l’assessore Alinovi. Il Comune è pronto a utilizzare questo metodo per riqualificare anche le scuole Vicini e Toscanini, sempre, però, in attesa di fondi statali. Nelle elementari Vicini è stato rimosso l’amianto dal tetto, alla Toscanini sarà rifatta la copertura quest'estate; per completare l’opera e ottenere risparmi sui consumi di gas è necessario rifare anche muri e serramenti. Per sapere se i progetti saranno accettati bisognerà attendere i primi giorni di aprile.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Modifiche alla viabilità in occasione delle partite del Parma

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

5commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

8commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

2commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

10commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

12commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Terrorismo, forze dell'ordine armate anche fuori servizio

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente