governo

Buona scuola: è questa la strada?

Dopo le innovazioni annunciate dal governo, apriamo un dibattito a insegnanti, studenti, personale, genitori...

Buona scuola: è questa la strada?
Ricevi gratis le news
8

Il vero traguardo dovrà tagliarlo in Parlamento, ma il ddl che ridisegna la scuola ha raggiunto ieri, con buona pace degli studenti scesi in piazza a migliaia in tutta Italia per contestarlo, una prima tappa importante: il via libera del consiglio dei ministri. E quindi disco verde a oltre 100 mila assunzioni di precari a settembre, sgravi fiscali per le famiglie che iscrivono i figli alle paritarie, voucher di 500 euro l’anno a testa per l’aggiornamento dei prof, scatti di stipendio legati al merito dal 2016.
La gestazione del provvedimento non è stata facile, soprattutto nelle ultime settimane quando alcuni temi, come appunto quello delle paritarie, sono entrati «in corsa» alimentando un vespaio di polemiche. E colpi di scena ci sono stati fino all’ultimo momento: soltanto in extremis, infatti, il Governo ha deciso di lasciare agli insegnanti gli aumenti di stipendio legati agli scatti di anzianità che inizialmente aveva deciso di comprimere in maniera drastica. Inserita al volo anche la Card per l’aggiornamento dei docenti.
«Siamo riusciti dopo una lunga discussione a trovare un buon clima dentro il cdm. Un testo realizzabile abbastanza rapidamente se il Parlamento lavorerà con il senso dell’urgenza», ha avvertito Renzi che in conferenza stampa ha illustrato, con le ormai consuete slide, i principali contenuti del provvedimento.
Soddisfatta il ministro Stefania Giannini che non ha esitato a parlare di «giornata storica per l’Italia». Il ddl - ha spiegato - prevede un piano di assunzioni straordinario «per tirare una linea definitiva rispetto al passato sul tema del precariato. Stiamo dando alla scuola i docenti di cui ha bisogno per potenziare la sua offerta formativa. Mai più supplenze che fanno male alla didattica: gli studenti avranno la continuità a cui hanno diritto. Torniamo ad assumere solo per concorso, dopo vent'anni di bandi a singhiozzo». «Abbiamo elaborato un nuovo modello di scuola in cui i dirigenti scolastici e gli insegnanti avranno gli strumenti per realizzare quell'autonomia che finora è rimasta solo sulla carta», ha aggiunto il ministro ringraziando Matteo Renzi per l’attenzione dimostrata nei confronti della scuola fin dalle prime ore di vita del Governo. Secondo il sindacato Gilda i nuovi posto non sono sufficienti.
Ieri è andata in scena la protesta degli studenti contro la «Buona scuola»: sono scesi in 40 piazze di tutta Italia oggi, in 50 mila secondo l’Uds, per «sfiduciare il governo». Momenti di tensione a Milano, con lancio di uova, vernice, fumogeni e sassi: uno studente è stato fermato per lancio di oggetti. Altre manifestazioni non hanno registrato incidenti. A Roma gli studenti hanno organizzato un flash mob a Viale Trastevere.

.............................................................................

Per saperne di più:

Il sito della "Buona scuola"

La parola a voi:

Ma qual è la strada giusta per una "buona scuola" ? Le innovazioni anticipate dal governo saranno efficaci? Cos'altro serve?...Affidiamo a voi la parola, con osservazioni, critiche , proposte su quel mondo della scuola da cui davvero dovrebbe partire il rilancio di un Paese. Dite la vostra nello spazio commenti sotto questo articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pevol

    16 Marzo @ 20.13

    Se i professori sono contrari, allora è ok.

    Rispondi

  • bichouk

    16 Marzo @ 08.00

    Le riforme della scuola sono state fatte da tutti i governi semplicemente per fare cassa per cercare di risparmiare laddove bisognerebbe investire,adducendo assurde motivazioni pedagogiche. Le riforme non vengono fatte per gli studenti ma nemmeno per gli insegnanti. Io sono insegnante precaria abilitata:non rientrero nel faraonico piano di assunzioni sebbene per la mia materia:matematica,ci siano posti vacanti da anni..verranno assunti insegnanti di arte e musica a go go perché ma sono piene le vecchie graduatorie. Però non mi lamento:il lavoro è bello e dà un sacco di soddisfazioni è non lo cambierei con un altro posto fisso.

    Rispondi

  • danila

    15 Marzo @ 16.46

    anche i pensionati sono malpagati.detto questo ho notato che TUTTI i governi hanno fatto una riforma della scuola : sarà bene chiedere suggerimenti a chi la scuola vive e lavora

    Rispondi

  • ixxo

    13 Marzo @ 22.16

    Penso che sarebbe bello ,un giorno, vedere una riforma che orientata agli studenti e non solo agli insegnanti. La riforma della scuola è fatta per gli insegnanti e non per gli studenti che invece dovrebbero essere il vero investimento del sistema scolastico.

    Rispondi

  • federicot

    13 Marzo @ 21.43

    federicot

    io mi accontenterei anche solo della carta igienica e dello scottex.

    Rispondi

    • Michele E

      14 Marzo @ 14.23

      ...a conferma che è meglio che ti occupi d'altro!

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow. Cross di Lucarelli ma Fulignati "vola" fuori dalla porta e allontana il pallone

1commento

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande