12°

19°

parma

Dalla Cina ai Balcani: menù interculturali a scuola

Dalla Cina ai Balcani: menù (e video) interculturali a scuola
Ricevi gratis le news
7

Cin, Balcani, Maghreb, India: un viaggio intorno al mondo, con sapore, che sarà proposto ai bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Nel quadro del progetto “Crescere in Armonia. Educare al Benessere”, progetto di educazione alimentare complementare alle attività di ristorazione scolastica del Comune di Parma, viene proposto alle scuole cittadine il progetto “Menu Interculturali a Scuola”, in collaborazione con Camst.

Il progetto offre specifici interventi di educazione alimentare interculturale rivolti alle classi delle scuole primarie (321 classi) e secondarie di primo grado (174 classi) del nostro Comune ad introduzione e valorizzazione dei menu a tema proposti in date specifiche nelle mense delle scuole cittadine.

“Questo progetto – ha spiegato la vicesindaco Nicoletta Paci – rientra nelle molte attività che come Amministrazione stiamo portando avanti per l'interculturalità sul nostro territorio, come il conferimento della cittadinanza civica, la creazione di una Consulta dei Popoli e del Consigliere aggiunto, oltre che l’implementazione negli anni del progetto “Scuole e culture del mondo”.

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche Mariastella Carpi, Rossana Allegri e Luisella Tizzi, della S.O Servizi per la Scuola, che hanno spiegato come l'obiettivo del progetto sia quello di fornire alle scuole strumenti didattici che possano essere utilizzati dagli insegnanti per presentare alle classi le caratteristiche culturali e gastronomiche di piatti etnici che gli alunni andranno a consumare nelle proprie mense, facendo così della ristorazione scolastica un’occasione di conoscenza e accoglienza delle diversità culturali.

Il progetto proporrà alle scuole cittadine quattro video (uno di sintesi è visionabile al link https://youtu.be/u4xx_36Vf5M) realizzati per ciascuno dei quattro menu interculturali (Cina, Balcani, Maghreb, India) che verranno serviti nelle mense scolastiche tra febbraio e maggio 2016, in queste date:

25 febbraio: menu Cina, con riso alla “cantonese” e pollo all’ananas
17 marzo: menu Balcani, con riso in brodo vegetale e “byrek”, tipico spuntino, consistente in una pasta sfoglia farcita con vari tipi di ripieno, che spesso viene consumato come prima colazione insieme allo yogurt
21 aprile: menu Maghreb, con cous cous di pesce, formaggio vaccino fresco a pasta molle
10 maggio: menu India, con riso e pollo al curry insieme a zucchine e carote.

I video, girati nei laboratori di cucina delle scuole primarie Padre Lino Maupas di Vicofertile e Bozzani di Porporano, riprendono attività laboratoriali di preparazione dei piatti, realizzate da alcune classi con la supervisione dell’insegnante e con la collaborazione di mediatori culturali che guidano gli alunni nell’esecuzione delle ricette originali e che accompagnano l’attività col racconto di ricette, storie, aneddoti e significati culturali dei diversi piatti.

I video così realizzati vengono proposti alle scuole perché possano essere presentati dall’insegnante alle classi come introduzione degli stessi piatti che gli alunni ritroveranno nel menu del giorno servito a mensa.

La S.O. Servizi per la Scuola metterà a disposizione delle scuole i video nelle giornate precedenti le date programmate per la somministrazione in mensa del relativo menu interculturale (secondo il calendario stabilito), per dare l'opportunità agli insegnanti di realizzare attività didattiche specifiche con gli alunni.

“Presentiamo inoltre oggi – ha concluso la Vicesindaco Paci – il Calendario Multiculturale, mediato dal Comune di Bologna e inviato a tutti i nidi, scuole dell'infanzia e primarie della nostra città: un'altra azione utile per costruire un dialogo tra diverse culture, che riporta le giornate festive a seconda delle varie religioni”.

“Crescere in Armonia Educare al BenEssere” è un percorso di educazione-formazione per l’adozione di corretti stili di vita che si sviluppa attraverso una serie di iniziative volte ad incentivare e promuovere una nuova cultura sul tema del cibo e della nutrizione con un’attenzione particolare ai concetti della sostenibilità ambientale e tutela della biodiversità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    25 Febbraio @ 16.06

    Propongo noodles cinesini, tofu, seitan, bulghur e polpette di soja per tutti, anche le maestrine, anche per la Paci, tutti i giorni. E guai se la Paci si permette una fettina di culatello, di salame, degli anolini, licenziata subito!

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    25 Febbraio @ 13.42

    La ritengo un'ottima iniziativa, utile per aprire le menti di quei bambini i cui genitori ritengono già troppo esotica la cucina piacentina... Sarebbe importante però che venisse supportata da un servizio migliore di quello camst, la cui cucina tradizionale (a detta non solo dei miei figli, ma anche di tanti loro compagni di classe) è decisamente scarsa.

    Rispondi

  • Rodolfo

    25 Febbraio @ 10.36

    Anche questa roba sarà preparata e buttata nei rifiuti, lo sapete che ogni giorno vengono gettati nel rudo chili e chili di cibo? Lo sapete che di tanti cibi pagati e cucinati ne finisce nella spazzatura una quantità spaventosa? Sarebbe più economico, facile, pratico e salutare se ogni bambino portasse il pranzetto cucinato dalla mamma secondo i gusti e le abitudini del figlio. Con uno scaldavivande si rimedia a tutti gli sprechi. Questa è l'edicazione nel mangiare, mica educare allo spreco.

    Rispondi

  • Indiana

    24 Febbraio @ 22.39

    Indiana

    Ovviamente niente per i vegetariani e i vegani.....Ma l'Emilia Romagna non era il posto dove si mangiava meglio nel mondo? E la dieta mediterranea la più salutare in assoluto? Mah! Riso cantonese,cous cous....gnocchi,capelletti (senza carne),tortelli di patate con i funghi,d'erbetta,di zucca.... Vogliamo paragonare???? Io mangio italiano e vegetariano,gli altri apprezzino pure altro

    Rispondi

  • nicola

    24 Febbraio @ 16.06

    non sono d'accordo con le scelte delle date...facendo così i bambini che fanno i moduli e hanno il rientro al lunedì e al mercoledì non beneficiano del servizio che dal mio punto di vista è molto utile...potevano fare ad esempio 2 mercoledì e due giovedì per coprire l'intero bacino d'utenza....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va