21°

scuola

Tirocini estivi in Comune: l'estate di 90 studenti

Tirocini estivi in Comune: l'estate di 90 studenti
Ricevi gratis le news
0

Sono 90, tra ragazze e ragazzi, gli studenti del IV anno di 9 scuole cittadine, fra Istituti e Licei, che saranno impegnati nei tirocini estivi in Comune. I ragazzi sono stati accolti questa mattina nella sala del Consiglio Comunale dal sindaco Federico Pizzarotti.

“Sarà un’esperienza utile sia per voi ragazzi che per i dipendenti, un aiuto valido per le attività del Comune - ha precisato il primo cittadino, che ha dato il benvenuto ai nuovi tirocinanti. Siete chiamati al senso di responsabilità ed impegno quotidiano in un’attività che viene svolta a favore della comunità. Il Comune eroga servizi al cittadino a cui sarete chiamati a collaborare, nella consapevolezza che, anche grazie al vostro importante contributo, sarà possibile rispondere alle richieste della collettività” .

I giovani sono stati suddivisi in due gruppi: l'appuntamento per l’inizio dell’attività, per il primo gruppo di studenti, è previsto per lunedì 20 giugno. Il secondo gruppo prenderà servizio il 18 luglio.
Gli studenti saranno accompagnati nella loro esperienza da 10 coordinatori delle scuole e 30 tutor comunali, afferenti a diversi settori dell’ente.

Gli studenti trascorreranno un mese in Comune, impegnati in diversi ambiti dell’Amministrazione: servizi amministrativi, servizi tecnici, archivio, protezione civile, servizi educativi cultura, settore finanziario, risorse umane, edilizia e lavori pubblici, ambiente e sociale.

I ragazzi potranno quindi cimentarsi con tante attività complesse e differenziate, dall’archiviazione documentale all’organizzazione di eventi culturali e sportivi, dall’accoglienza del pubblico nelle biblioteche o nella Casa della Musica alla implementazione di banche dati, dalla dematerializzazione documentale alla redazione e analisi di cartografia del territorio comunale.

Sarà per molti il primo impatto con il mondo del lavoro, con i suoi orari da rispettare, con i rapporti fra colleghi da gestire, con gli impegni da assolvere. E l’occasione per imparare a conoscere i meccanismi della “macchina comunale”.

L’orario di lavoro è di 36 ore, i turni sono quelli dei dipendenti del servizio, le assenze vanno documentate, i permessi vanno concordati e recuperati e così via: una vera e propria “simulazione a tutto campo” dell’esperienza lavorativa in un’ottica di alternanza scuola-lavoro

Oltre all’attività lavorativa quotidiana e all’affiancamento “on the job” con il proprio tutor comunale, i ragazzi svolgeranno un percorso di formazione e inserimento a cura del Servizio Risorse Umane, che li seguirà dall’inizio alla fine del loro periodo di lavoro nell’ente. Il primo passaggio è questo incontro iniziale, cui seguirà un corso di formazione, un monitoraggio della propria esperienza, fino all’incontro conclusivo che si terrà, per tutti e due i gruppi, in settembre sempre qui in sala Consiglio
Per i tirocini estivi è inoltre prevista dalla legge la possibilità di erogare una borsa di studio: il Comune di Parma ha stabilito di erogare 300 euro mensili a ogni tirocinante.

Come si realizza questa esperienza:

Il Comune effettua una mappatura di disponibilità di accoglienza in tutti i suoi uffici e servizi, e segnala poi ad ogni scuola, i posti messi a disposizione cercando di armonizzare
la tipologia di lavoro con le caratteristiche formative della scuola. Le scuole infine, sulla base dei loro autonomi criteri, selezionano i ragazzi nei vari posti messi a disposizione.

I tirocini formativi rappresentano un'occasione per entrare in contatto con il mondo del lavoro e per comprendere il funzionamento della macchina comunale, i partecipanti saranno, infatti, impegnati in diversi ambiti dell’Amministrazione: servizi al cittadino, anagrafe e stato civile, protezione civile, servizi educativi cultura, settore finanziario, risorse umane, edilizia e lavori pubblici, ambiente.

Da quasi 25 anni il Comune di Parma, ogni estate, si avvale di questi giovani collaboratori, che, in modo volontario, scelgono di fare questa esperienza, che può valere loro come credito formativo, può essere riportata nel loro curriculum e soprattutto consente loro di essere parte attiva della Pubblica Amministrazione nella gestione dei servizi al cittadino.

Questo è possibile grazie a una forte sinergia tra comune e scuole, che rafforza la collaborazione e l’interscambio tra enti del territorio, all’interno di un programma di alternanza scuola-lavoro.

I tirocini estivi nel Comune di Parma si differenziano dagli altri tirocini che vengono gestiti nel corso dell’anno scolastico o accademico proprio perché sono una “simulazione a tutto campo” dell’esperienza lavorativa in un’ottica di alternanza scuola-lavoro: l’orario è di 36 ore, i turni sono quelli dei dipendenti del servizio, le assenze vanno documentate, i permessi vanno concordati e recuperati e così via. Le attività che si svolgono, pertanto, sono quelle tipiche dei servizi di assegnazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

tg parma

Smog: ieri terzo giorno consecutivo con Pm10 alle stelle Video

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»