15°

Tutti i temi

Ferrari - Il tema di Renata N.

Ferrari - Il tema di Renata N.
0

L'intervista

Inizia così l’intervista al nostro medico sportivo: “Da piccolo se lo immaginava che da grande sarebbe diventato medico sportivo?”, Beltrami risponde, sinceramente, no. Quand’era piccolo avrebbe voluto fare il giornalista. Il suo hobby era leggere, ma era molto appassionato da altre cose come, per esempio, giocare a pallone.
Ha detto che da ragazzino praticava sport come ping pong e giocare a pallone; poi ha iniziato a giocare a pallacanestro, però, visto che abitava a Trecasali, era scomodo andare a Parma, infatti lo doveva sempre accompagnare sua madre.
Ammette che è stato difficile laurearsi in medicina, ci è riuscito impegnandosi. Queste le sue parole: “Le cose difficili se le fai con impegno e passione diventano facili”. Ha scelto questa via perché è stato suo padre ad ispirarlo (anche lui era un medico sportivo). E' andato a Pavia per specializzarsi in medicina sportiva, visto che a Parma non era possibile.
Il lavoro di un medico sportivo consiste in:
- aiutare lo sportivo a stare bene, senza avere danni con l’attività fisica (lo sport troppo spinto oltre, invece di migliorare, peggiora la salute);
- insegnare ad alimentarsi meglio;
- soccorrere feriti durante una partita (questo è il collegamento tra medicina preventiva e medicina sportiva).
LA CORSA DI WEST PALM BEACH
Beltrami ha partecipato alla corsa di West Palm Beach come spingitore (uno dei 4 spingitori) di Francesco Canali. Conosceva Canali, era suo amico, e proprio lui lo ha scelto per spingerlo. Beltrami era contento di dire sì.
I 4 non erano sportivi professionisti (uno era un ex giocatore di basket,un altro era giornalista e l’altro ancora gestore di un albergo), si sono dovuti allenare tanto, perché non erano, ammette Beltrami, in forma. La maratona durò 4 ore; il percorso era lungo 42km, il loro obiettivo era di arrivare in fondo, quindi secondo loro hanno vinto. Solo una persona alla volta spingeva Canali; mentre uno spingeva (per 2 km, poi facevano cambio) gli altri 3 correvano di fianco. Per Beltrami e per i suoi compagni, gli ultimi km furono i più duri e stancanti.
CARRIERA DA GIORNALISTA
Il primo articolo di Gianfranco Beltrami non c’entrava niente con la medicina. Quando aveva 16 /17 anni scriveva articoli sulle partite di calcio di terza categoria, ovvero scriveva articoli sportivi per la Gazzetta di Parma.
Poi ha iniziato a scrivere articoli medici. A Beltrami piace essere giornalista, ma non sempre trova il tempo per scrivere articoli. Il suo argomento preferito è la corretta alimentazione perché, secondo lui, è molto importante.
Il suo migliore articolo l’ha scritto circa 3 mesi fa, per Il Corriere della Sera. Secondo lui un buon articolo di medicina deve essere chiaro anche per le persone che non hanno studiato medicina.

Renata N.
2^B Ferrari di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Nuove date per i play-off

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv