17°

Tutti i temi

Ferrari - Il tema di Renata N.

Ferrari - Il tema di Renata N.
0

L'intervista

Inizia così l’intervista al nostro medico sportivo: “Da piccolo se lo immaginava che da grande sarebbe diventato medico sportivo?”, Beltrami risponde, sinceramente, no. Quand’era piccolo avrebbe voluto fare il giornalista. Il suo hobby era leggere, ma era molto appassionato da altre cose come, per esempio, giocare a pallone.
Ha detto che da ragazzino praticava sport come ping pong e giocare a pallone; poi ha iniziato a giocare a pallacanestro, però, visto che abitava a Trecasali, era scomodo andare a Parma, infatti lo doveva sempre accompagnare sua madre.
Ammette che è stato difficile laurearsi in medicina, ci è riuscito impegnandosi. Queste le sue parole: “Le cose difficili se le fai con impegno e passione diventano facili”. Ha scelto questa via perché è stato suo padre ad ispirarlo (anche lui era un medico sportivo). E' andato a Pavia per specializzarsi in medicina sportiva, visto che a Parma non era possibile.
Il lavoro di un medico sportivo consiste in:
- aiutare lo sportivo a stare bene, senza avere danni con l’attività fisica (lo sport troppo spinto oltre, invece di migliorare, peggiora la salute);
- insegnare ad alimentarsi meglio;
- soccorrere feriti durante una partita (questo è il collegamento tra medicina preventiva e medicina sportiva).
LA CORSA DI WEST PALM BEACH
Beltrami ha partecipato alla corsa di West Palm Beach come spingitore (uno dei 4 spingitori) di Francesco Canali. Conosceva Canali, era suo amico, e proprio lui lo ha scelto per spingerlo. Beltrami era contento di dire sì.
I 4 non erano sportivi professionisti (uno era un ex giocatore di basket,un altro era giornalista e l’altro ancora gestore di un albergo), si sono dovuti allenare tanto, perché non erano, ammette Beltrami, in forma. La maratona durò 4 ore; il percorso era lungo 42km, il loro obiettivo era di arrivare in fondo, quindi secondo loro hanno vinto. Solo una persona alla volta spingeva Canali; mentre uno spingeva (per 2 km, poi facevano cambio) gli altri 3 correvano di fianco. Per Beltrami e per i suoi compagni, gli ultimi km furono i più duri e stancanti.
CARRIERA DA GIORNALISTA
Il primo articolo di Gianfranco Beltrami non c’entrava niente con la medicina. Quando aveva 16 /17 anni scriveva articoli sulle partite di calcio di terza categoria, ovvero scriveva articoli sportivi per la Gazzetta di Parma.
Poi ha iniziato a scrivere articoli medici. A Beltrami piace essere giornalista, ma non sempre trova il tempo per scrivere articoli. Il suo argomento preferito è la corretta alimentazione perché, secondo lui, è molto importante.
Il suo migliore articolo l’ha scritto circa 3 mesi fa, per Il Corriere della Sera. Secondo lui un buon articolo di medicina deve essere chiaro anche per le persone che non hanno studiato medicina.

Renata N.
2^B Ferrari di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

tg parma

Presentate le liste di Forza Italia e Fratelli d'Italia Video

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

10commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento