Tutti i temi

Fidenza - Il tema di Eva S.

Fidenza - Il tema di Eva S.
Ricevi gratis le news
0

L'intervista

Mercoledì abbiamo intervistato il vice caposervizio della Gazzetta di Parrna, Carlo Brugnoli. Le domande che gli sono state rivolte sono state molte e lui ha risposto a tutte liberamente, soddisfacendo la nostra curiosità di piccoli giornalisti. Le domande sono state molto diverse tra loro, per esempio, gli abbiamo chiesto se preferiva lavorare in tv o scrivere per la Gazzetta, lui ha risposto che gli è piaciuto svolgere entrambi le mansioni ma preferiva lavorare in tv perché si era a contatto con le persone, mentre facendo il caposervizio, si è sempre in ufficio. Un’altra domanda che io reputo molto interessante è quella che chiedeva se lui era sempre stato libero di poter esprimere le proprie idee o no; a questa domanda ha risposto che è sempre stato abbastanza libero, non ha mai avuto troppe regole da seguire però quando si scrive un articolo non bisogna mai andare contro le “leggi” del giornale. Lui oltre a rispondere alle nostre domande ci ha parlato molto di se stesso, ci ha spiegato che il suo primo articolo doveva essere la cronaca di una partita di rugby, lui però non sapeva niente di questo sport, quindi una volta terminato l’articolo, non ha mai più trattato questa tematica. Dopo trent’anni che lavora nel gruppo Gazzetta lui ama ancora il suo lavoro, è la sua passione oltre naturalmente alla curiosità e alla voglia di scoprire cose nuove che lo fa andare avanti. È passata alla Gazzetta di Parma perché glielo hanno chiesto e non vorrebbe mai cambiare giornale per niente al mondo perché per lui è come una “seconda casa”. Carlo, come tutti, ha iniziato la sua carriera da giornalista, ma adesso che è caposervizio, ha spiegato che non scrive più come prima e questo un po’ gli dispiace perché prima era sempre in giro per la città, era a contatto con le persone, mentre adesso deve sempre stare in ufficio in quanto il suo compito è quello di organizzare tutto. Inoltre ci ha spiegato che non c’è un tempo preciso per scrivere un articolo, infatti si va dai quindici minuti in poi; ad esempio alcune inchieste possono durare giorni, ma soprattutto dipende dalla tematica da trattare, maggiormente se in qualche modo l’articolo è riferito a persone, cose o fatti che ti sono accaduti o che comunque ti sono in un qualche modo vicini, riesci ad immedesimarti meglio. Un articolo che per lui è stato molto difficile scrivere, è stato quando è morto un suo collega; ha detto che erano molto amici e scriverlo è stato davvero difficile, proprio perché lo ha “toccato” da vicino. Una delle risposte che più mi ha entusiasmato è stato quando ha detto che lui non più auto giudicarsi e che questo è un compito che spetta agli altri, però ritiene che si può essere fieri del proprio lavoro, e che quando si entra in ufficio alla mattina e si esce alla sera con il giornale pronto da stampare, lui si sente felice e soddisfatto di quello che ha realizzato e credo che questa sia davvero una cosa fantastica. Concludo dicendo che trovo Carlo Brugnoli un uomo “in gamba” e all’altezza del suo lavoro che sicuramente non è facile.

Eva S.
2^A Scuola media di Fidenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

1commento

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

1commento

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

operazione

Arrestato per riciclaggio il presidente Foggia Calcio

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video