21°

31°

Tutti i temi

Fidenza - Il tema di Licia T.

Fidenza - Il tema di Licia T.
0

L'intervista

Sabato 10 maggio gli alunni della classe 2^E della scuola media “Pietro Zani” di Fidenza, a conclusione del progetto sul giornale, hanno intervistato Paolo Grossi, redattore sportivo della Gazzetta di Parma.
L’intervista si è svolta nella classe 2^E della scuola alle ore 11:00 ed è durata quarantacinque minuti; insieme a Paolo Grossi c’erano anche il giornalista LucianoCampanini e l’ex arbitro Michelotti.
Alcuni ragazzi, estratti a sorte, hanno formulato le domande a cui Paolo ha risposto con disponibilità e precisione.
In quale città americana hai lavorato?
Ho studiato e insegnato l’italiano in una piccola città della Virginia alla Brown University, poi mi sono trasferito in una università più prestigiosa vicino a Boston.
Quanto ti impegna il lavoro? Hai tempo per la tua famiglia?
Ho orari normali, lavoro al pomeriggio e alla sera, un responsabile, invece, può essere più impegnato. Mi rimane tempo per la famiglia, credo che troppo lavoro non vada bene, la famiglia è molto importante.
Quante sono le persone che lavorano in un giornale?
Nella Gazzetta sono circa quaranta giornalisti, ma una volta erano di più, la tecnologia ha ridotto i posti di lavoro. Dieci persone lavorano alla stampa, quindici all’impaginazione, poi abbiamo contatti con gruppi pubblicitari, marketing e vendite.
Cosa sognavi di fare da bambino?
Già da bambino sognavo di fare il telecronista, il giornalista, l’allenatore o lo scrittore.
Hai qualche giornalista che ti ha ispirato o fatto da maestro?
Lo scrittore Montanelli mi ha ispirato molto, i suoi libri sono molto piacevoli da leggere. Nello sport Gianni Mura, appassionato di calcio e di ciclismo; per quanto riguarda la radio Pietro Ferraguti.
Qual è una notizia che ti ha colpito particolarmente?
Le notizie che mi hanno colpito negativamente sono quelle di un ragazzo di undici anni che si è suicidato e di un mio ex compagno del liceo che è morto in un incidente e io ho dovuto fare l’articolo. Le notizie che mi hanno colpito positivamente, invece, sono le vittorie del Parma.
Quando è nata la passione per il calcio?
La passione per il calcio è nata quando ero bambino con i giochini a forma di pallone che si davano ai bambini per distrarli a fare il bagnetto. Poi mi è sempre piaciuto di più questo gioco perché avevo la possibilità di giocarci con i miei amici abitando fuori città.
Che cosa hai fatto durante gli anni trascorsi in America?
Ho insegnato e studiato portando le mie passioni negli States, infatti, avevo radunato una piccola squadra multietnica di calcio.
Quali erano i tuoi interessi prima di diventare giornalista?
Avrei voluto insegnare letteratura italiana in America, come ho anche fatto e mi è piaciuto.
Quale indirizzo di studio hai preso dopo la scuola media?
Dopo la scuola media ho frequentato il liceo classico e poi ho studiato lingue a Firenze.
Come ti sei sentito quando ti hanno proposto di lavorare a TV Parma?
Ho avuto tanti dubbi, se lasciare l’America, se andare a TV Parma o se restare in Virginia e creare lì una nuova vita. Alla fine ho scelto TV Parma, ma probabilmente se mi dovessero rifare la proposta rimarrei in America.
Finita l’intervista Paolo Grossi ha esortato i ragazzi a coltivare le proprie passioni, scegliendo una scuola che piaccia e che risponda agli interessi personali.

Licia T. 
2^E Scuola media di Fidenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse