-3°

Tutti i temi

Fidenza - Il tema di Licia T.

Fidenza - Il tema di Licia T.
0

L'intervista

Sabato 10 maggio gli alunni della classe 2^E della scuola media “Pietro Zani” di Fidenza, a conclusione del progetto sul giornale, hanno intervistato Paolo Grossi, redattore sportivo della Gazzetta di Parma.
L’intervista si è svolta nella classe 2^E della scuola alle ore 11:00 ed è durata quarantacinque minuti; insieme a Paolo Grossi c’erano anche il giornalista LucianoCampanini e l’ex arbitro Michelotti.
Alcuni ragazzi, estratti a sorte, hanno formulato le domande a cui Paolo ha risposto con disponibilità e precisione.
In quale città americana hai lavorato?
Ho studiato e insegnato l’italiano in una piccola città della Virginia alla Brown University, poi mi sono trasferito in una università più prestigiosa vicino a Boston.
Quanto ti impegna il lavoro? Hai tempo per la tua famiglia?
Ho orari normali, lavoro al pomeriggio e alla sera, un responsabile, invece, può essere più impegnato. Mi rimane tempo per la famiglia, credo che troppo lavoro non vada bene, la famiglia è molto importante.
Quante sono le persone che lavorano in un giornale?
Nella Gazzetta sono circa quaranta giornalisti, ma una volta erano di più, la tecnologia ha ridotto i posti di lavoro. Dieci persone lavorano alla stampa, quindici all’impaginazione, poi abbiamo contatti con gruppi pubblicitari, marketing e vendite.
Cosa sognavi di fare da bambino?
Già da bambino sognavo di fare il telecronista, il giornalista, l’allenatore o lo scrittore.
Hai qualche giornalista che ti ha ispirato o fatto da maestro?
Lo scrittore Montanelli mi ha ispirato molto, i suoi libri sono molto piacevoli da leggere. Nello sport Gianni Mura, appassionato di calcio e di ciclismo; per quanto riguarda la radio Pietro Ferraguti.
Qual è una notizia che ti ha colpito particolarmente?
Le notizie che mi hanno colpito negativamente sono quelle di un ragazzo di undici anni che si è suicidato e di un mio ex compagno del liceo che è morto in un incidente e io ho dovuto fare l’articolo. Le notizie che mi hanno colpito positivamente, invece, sono le vittorie del Parma.
Quando è nata la passione per il calcio?
La passione per il calcio è nata quando ero bambino con i giochini a forma di pallone che si davano ai bambini per distrarli a fare il bagnetto. Poi mi è sempre piaciuto di più questo gioco perché avevo la possibilità di giocarci con i miei amici abitando fuori città.
Che cosa hai fatto durante gli anni trascorsi in America?
Ho insegnato e studiato portando le mie passioni negli States, infatti, avevo radunato una piccola squadra multietnica di calcio.
Quali erano i tuoi interessi prima di diventare giornalista?
Avrei voluto insegnare letteratura italiana in America, come ho anche fatto e mi è piaciuto.
Quale indirizzo di studio hai preso dopo la scuola media?
Dopo la scuola media ho frequentato il liceo classico e poi ho studiato lingue a Firenze.
Come ti sei sentito quando ti hanno proposto di lavorare a TV Parma?
Ho avuto tanti dubbi, se lasciare l’America, se andare a TV Parma o se restare in Virginia e creare lì una nuova vita. Alla fine ho scelto TV Parma, ma probabilmente se mi dovessero rifare la proposta rimarrei in America.
Finita l’intervista Paolo Grossi ha esortato i ragazzi a coltivare le proprie passioni, scegliendo una scuola che piaccia e che risponda agli interessi personali.

Licia T. 
2^E Scuola media di Fidenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

giallo

Trovato cadavere a Roma, forse studentessa scomparsa

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis