22°

Tutti i temi

Fra Salimbene - Il tema di Elena S.

Fra Salimbene - Il tema di Elena S.
0

L'intervista

Atletico, elegante, distinto, è questo l’uomo che ho incontrato giovedì 21 novembre 2013 nella mia scuola, la Fra Salimbene. Il suo nome è Matteo de Sensi, abile avvocato civilista, noto sportivo cittadino ed ex presidente del Cus Parma.
Fare l’avvocato è la sua passione perché ama stare in mezzo alla gente, gli piacciono i rapporti con i colleghi e, secondo lui, la sua è una professione molto stimolante.
Quello che invece non ama della sua professione è che, in questi ultimi anni, la crisi ha portato ad una diminuzione del lavoro con conseguenze economiche negative anche per gli avvocati, che vengono pagati con grande difficoltà dai clienti. Comunque, nonostante questo, vorrebbe che i suoi figli seguissero le sue “orme”.
Secondo la sua opinione, il sistema giudiziario italiano dovrebbe essere più informatizzato e, di conseguenza, meglio organizzato, in modo che i costi della giustizia siano contenuti. Ritiene, inoltre, che la difficoltà di fare l’avvocato consista nel combattere e non arrendersi mai, anche davanti alle più grandi difficoltà, sposando la “causa” del proprio cliente ma mantenendo sempre il giusto distacco per non caricarsi anche dei suoi problemi.
Ma veniamo ora allo sport: Matteo, sin da bambino, ha giocato a rugby e sognava di diventare un grande rugbista anche all’estero, mentre all’età di trent’anni ha deciso di dedicarsi all’atletica e più precisamente alla maratona.
Ha scelto questo sport perché gli dà molte soddisfazioni e ci ha detto: “Quando sono al trentunesimo chilometro e me ne mancano solo undici, mi sento molto fiero di me stesso”. La sua decisione di fare l’avvocato e non lo sportivo è dipesa dal fatto che purtroppo con lo sport diventa difficile mantenere una famiglia.
Crede che lo sport sia fondamentale per i ragazzi, sia per il fisico che per la mente e che si possa benissimo coniugare sport e studio ed ha aggiunto che tutti possono riuscire a raggiungere il proprio obiettivo, basta impegnarsi. Infatti il suo motto è: “Anche la grande quercia a piccoli colpi d’accetta cade!”.
Ritiene che tra sport e professione forense vi sia una certa somiglianza, perché in entrambi i casi si deve combattere per raggiungere un obiettivo: per l’avvocato vincere la causa, e per lo sportivo vincere la gara.
Tuttavia, ha anche aggiunto, il mondo giudiziario appare più trasparente rispetto al mondo dello sport, che oggi è pieno di sotterfugi e irregolarità.
Il suo sogno nel cassetto è che i suoi figli possano vivere felici e senza pensieri in un mondo migliore.
In conclusione, vorrei ringraziare la Gazzetta di Parma per il progetto “Il Quotidiano in classe”, che mi ha dato la possibilità di intervistare un importante avvocato parmigiano e mi ha permesso, anche se solo per un giorno, di provare l’emozione di scrivere un breve articolo. Davvero grazie!


Elena S.
2^D Scuola media Fra Salimbene di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon