18°

32°

Tutti i temi

Fra Salimbene - Il tema di Elena S.

Fra Salimbene - Il tema di Elena S.
Ricevi gratis le news
0

L'intervista

Atletico, elegante, distinto, è questo l’uomo che ho incontrato giovedì 21 novembre 2013 nella mia scuola, la Fra Salimbene. Il suo nome è Matteo de Sensi, abile avvocato civilista, noto sportivo cittadino ed ex presidente del Cus Parma.
Fare l’avvocato è la sua passione perché ama stare in mezzo alla gente, gli piacciono i rapporti con i colleghi e, secondo lui, la sua è una professione molto stimolante.
Quello che invece non ama della sua professione è che, in questi ultimi anni, la crisi ha portato ad una diminuzione del lavoro con conseguenze economiche negative anche per gli avvocati, che vengono pagati con grande difficoltà dai clienti. Comunque, nonostante questo, vorrebbe che i suoi figli seguissero le sue “orme”.
Secondo la sua opinione, il sistema giudiziario italiano dovrebbe essere più informatizzato e, di conseguenza, meglio organizzato, in modo che i costi della giustizia siano contenuti. Ritiene, inoltre, che la difficoltà di fare l’avvocato consista nel combattere e non arrendersi mai, anche davanti alle più grandi difficoltà, sposando la “causa” del proprio cliente ma mantenendo sempre il giusto distacco per non caricarsi anche dei suoi problemi.
Ma veniamo ora allo sport: Matteo, sin da bambino, ha giocato a rugby e sognava di diventare un grande rugbista anche all’estero, mentre all’età di trent’anni ha deciso di dedicarsi all’atletica e più precisamente alla maratona.
Ha scelto questo sport perché gli dà molte soddisfazioni e ci ha detto: “Quando sono al trentunesimo chilometro e me ne mancano solo undici, mi sento molto fiero di me stesso”. La sua decisione di fare l’avvocato e non lo sportivo è dipesa dal fatto che purtroppo con lo sport diventa difficile mantenere una famiglia.
Crede che lo sport sia fondamentale per i ragazzi, sia per il fisico che per la mente e che si possa benissimo coniugare sport e studio ed ha aggiunto che tutti possono riuscire a raggiungere il proprio obiettivo, basta impegnarsi. Infatti il suo motto è: “Anche la grande quercia a piccoli colpi d’accetta cade!”.
Ritiene che tra sport e professione forense vi sia una certa somiglianza, perché in entrambi i casi si deve combattere per raggiungere un obiettivo: per l’avvocato vincere la causa, e per lo sportivo vincere la gara.
Tuttavia, ha anche aggiunto, il mondo giudiziario appare più trasparente rispetto al mondo dello sport, che oggi è pieno di sotterfugi e irregolarità.
Il suo sogno nel cassetto è che i suoi figli possano vivere felici e senza pensieri in un mondo migliore.
In conclusione, vorrei ringraziare la Gazzetta di Parma per il progetto “Il Quotidiano in classe”, che mi ha dato la possibilità di intervistare un importante avvocato parmigiano e mi ha permesso, anche se solo per un giorno, di provare l’emozione di scrivere un breve articolo. Davvero grazie!


Elena S.
2^D Scuola media Fra Salimbene di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita