20°

34°

tutti i temi

Fra Salimbene: il tema di Matteo S.

Fra Salimbene: il tema di Matteo S.
Ricevi gratis le news
0

L'intervista

La passione di Anna Maria Ferrari è nata fra i banchi di scuola fra tanta lettura e tanta curiosità. Capisce di essere portata per il giornalismo: da insegnante universitaria a giornalista di cronaca nera della “Nuova Ferrara” e dà una svolta alla sua vita . “Avevo capito qual era il mio vero talento nonostante non abbia la laurea migliore (filosofia)”, ci svela e ci esorta dicendoci, “Anche voi dovete continuare a perseverare, scoprire qual è il vostro vero talento, ma, soprattutto, non cedere davanti alle difficoltà”.
Qualche anno dopo si è trasferita a Parma e ha iniziato a lavorare per la Gazzetta. E' stata la 2° giornalista “donna” ad essere stata assunta dal direttore dell'epoca, perché un tempo era un mestiere maschile, ma gli uomini non possiedono la sensibilità necessaria a trattare i fatti di cronaca nera.
A Parma si trova molto bene, perché la “Gazzetta di Parma” è un giornale molto dinamico, “garibaldino” e molto serio e per la presenza di brillanti e validi giornalisti, come Molossi e Pelagatti.
Qui Anna Maria Ferrari ha a che fare con fatti gravissimi, fatti di cronaca nera tra i quali: la morte di Anna Silocchi, un'anziana signora rapita da dei malviventi e fatta morire di fame; il rapimento e l'uccisione del piccolo Tommaso Onofri, un bimbo di 18 mesi rapito mentre era seduto tranquillamente sul seggiolone con la sua famiglia e, poco dopo, ucciso da due malviventi. Particolarmente in questo caso, la Ferrari ha dovuto reprimere lo sgomento per l'accaduto: calma e sangue freddo era una cosa quasi impossibile da avere. “Bisogna essere molto freddi”, ci suggerisce
“Notizie di questo tipo sono difficili da trattare”.
Oggi la Ferrari è caposervizio: il suo lavoro consiste nel gestire tutti gli articoli, e se fossero pochi verrebbero stampati quelli del giorno prima che non avevano trovato collocazione adeguata o che dovevano essere ancora completati. Con la presenza, sempre più diffusa di internet che offre la notizia in tempo reale, il quotidiano cartaceo deve porgere la notizia in modo più approfondito, ed eventualmente, seguirne tutti i risvolti, per poter interessare i lettori. Infatti con l'arrivo di questa tecnologia il giornale cartaceo e l'editoria in generale stanno attraversando una crisi, mentre negli U.S.A. si sta riscontrando una tendenza inversa.
La Ferrari conclude dicendo che è molto fiera di lavorare e di ricoprire un ruolo importante alla Gazzetta di Parma perché la sua storia, il suo stile e la sua linea editoriale lo rende molto più che un giornale locale.


Matteo S.
2^E Fra Salimbene di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

GAZZETTA

Oggi il quotidiano non sarà in edicola. Tutte le notizie sul nostro sito

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti