tutti i temi

Puccini: il tema di Martina V.

Puccini: il tema di Martina V.
0

L'intervista

II 4 marzo Giuseppe Milano è stato intervistato dagli alunni della classe 2^A dell’I.C. Puccini dopo la preparazione fatta col professor Campanini nell’ambito del progetto “Il Quotidiano in classe”. Milano, coordinatore della redazione di Radio - Tv Parma, è conosciuto da quasi tutti i parmigiani che seguono Tv Parma, ma per arrivare fino a questo punto ha percorso un duro cammino.
Ha frequentato il liceo scientifico e ha studiato alla facoltà di architettura; la passione per il giornalismo è nata tra amici e con questi, già all'età di 19 anni, andava a raccontare alcuni episodi alla radio. Così la passione ha fatto nascere delle opportunità che 1o hanno portato ad entrare nel mondo giornalistico. I giornalisti sono iscritti a un Albo Professionale. Per diventare un giornalista professionista Milano ha dovuto sostenere un esame di Stato a Roma che prevedeva una prova scritta ed una orale. Nella prova scritta ha dovuto descrivere un episodio stando negli spazi e nei tempi previsti partendo da un articolo; in quella orale l’apprendista giornalista ha risposto ad alcune domande di cultura generale. Il giornalista deve sapere “tutto di niente” o meglio, “tutto di tutto” (deve essere costantemente aggiornato).
Giuseppe Milano, se potesse tornare indietro, rivaluterebbe una proposta ricevuta per scrivere per conto di un importante giornale; nonostante tutto è fiero di sé (anche perché ha lavorato per giornali quali La Stampa e La Repubblica). Afferma che il lavoro di giornalista comporta moltissime responsabilità: il giornalista deve avere rispetto per chi ascolta e per chi legge, deve essere obiettivo e descrivere l’accaduto nel modo più chiaro e onesto, senza filtrarlo né commentarlo (questo compito spetta agli editoriali).
Ora Milano lavora perlopiù nel mondo televisivo e dice che stare spesso davanti alla telecamera è la ricetta per superare l’imbarazzo e che non ci si abitua mai: rimane sempre quell’adrenalinica sensazione. Dopo molti anni di lavoro, può constatare che non si può reputare più difficile il mondo giornalistico rispetto a quello televisivo: viene svolto lo stesso lavoro ma attraverso diversi mezzi, per esempio il giornalista su carta stampata non è seguito dalla telecamera e si può avvicinare di più ai fatti.
La vita di Milano è come tante altre: è felicemente sposato, ha un figlio e ne aspetta un altro; la cosa di cui la moglie è consapevole e che ha accettato del lavoro del marito, è che quest'ultimo deve essere attivo 24 ore su 24.
Per il lavoro che fa Milano, è preferibile che rimanga reperibile: può essere infatti chiamato in ogni momento sia dalla Redazione di Radio-Tv Parma, sia dall’agenzia A.N.S.A. (della quale è un corrispondente).
Il suo lavoro è molto legato alla città in cui vive infatti, pur essendo nato a Firenze ed avendo origini toscane, pugliesi, croate e trentine, le sue radici sono qua a Parma, città che 1o ha adottato fin da quando aveva 2 anni.
In conclusione, Milano ha dato un consiglio essenziale a tutti coloro che volessero seguire il suo esempio e diventare giornalisti: importantissimo è studiare i mezzi della professione (per poter poi scrivere in italiano corretto) e leggere molto.
Non capita tutti i giorni di fare un’intervista: i ragazzi della 2^A questo 1o sanno bene: sperano infatti di aver sfruttato al meglio quest'opportunità.
Sarà stata per loro un’esperienza unica e inimitabile...

Martina V.
2^A Puccini di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery