22°

Gazzetta scuola

Studenti: 7.100 euro a "Noi per loro"

7.100 euro a
Ricevi gratis le news
0
 

Un dono speciale, quest’anno, sotto l’albero di Natale di «Noi per loro»: 7.100 euro, portati da centinaia di Santa Claus di cioccolata. I ragazzi delle scuole superiori, su iniziativa della Consulta provinciale degli studenti, hanno acquistato 710 «statuette» dolci messe in vendita sotto le feste, per raccogliere fondi, dall’associazione, da 31 anni a fianco dei giovani pazienti della Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale e dei loro famigliari.

«Dovevamo decidere a favore di chi rivolgere la prima di quelle iniziative di solidarietà che, come rappresentanti di Consulta, vorremmo fossero un po’ un fil rouge del nostro mandato - racconta il presidente Tommaso Moroni -. Siamo rimasti colpiti da “Noi per loro”, certamente per il tipo di attività che svolge, ma soprattutto per il clima di umanità che si respira tra pazienti, volontari, medici, ancora più straordinario se si pensa alle situazioni difficilissime con cui quotidianamente sono in contatto». Da qui è partito il coinvolgimento delle scuole, tramite i rappresentanti di Consulta e con il sostegno dei professori. Sono stati raccolti gli ordini e i soldi - l’acquisto di ogni dolce, al prezzo di 10 euro, era possibile anche a livello di classe, per gravare meno possibile sulle tasche degli studenti - e, il 23 dicembre, ultimo giorno di lezione prima delle vacanze, i dolci sono arrivati nelle scuole che hanno aderito: Bocchialini, Bodoni, Bertolucci, Galilei di San Secondo, Magnaghi di Salsomaggiore, Marconi, Paciolo - D’Annunzio di Fidenza, Romagnosi, Rondani, Sanvitale, Toschi, Ulivi. L’associazione «Noi per loro» sostiene i bambini e le famiglie dal punto di vista psicologico, economico, della socializzazione, mette a loro disposizione appartamenti in uno stabile in borgo Tanzi dove possono alloggiare durante le terapie, provvede all’acquisto di strumenti per la diagnosi e cura, assegna borse di studio per medici e ne supporta la formazione. Si finanzia tramite le donazioni e le campagne di sensibilizzazione a Natale e Pasqua. «Avere sentito l’entusiasmo di tanti studenti delle superiori ed essere entrati in contatto con loro è stato un moltiplicatore del valore di questa esperienza, oltre al ritorno economico, pure molto notevole» commenta Nella Capretti, presidente della Onlus. «Siamo contenti della cifra raccolta, che ha superato le aspettative - prosegue Tommaso -. Ma soprattutto perché abbiamo raggiunto l’obiettivo che ci eravamo posti: noi studenti, che stiamo bene e che possiamo andare a scuola tutte le mattine, siamo dei privilegiati, e spesso non lo apprezziamo. Ci “disperiamo”, magari, per un’interrogazione o un compito in classe. Ma i problemi veri, pur prendendo sempre seriamente il nostro dovere, non sono quelli. In questo Natale lo abbiamo capito un po’ di più».

Leggi tutti gli articoli su GazzettaScuola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»