-2°

iniziativa

Una corretta educazione sessuale nelle scuole

Una corretta educazione sessuale nelle scuole
Ricevi gratis le news
0

Dinanzi alle gravidanze «accidentali» delle giovanissime viene spontanea la domanda se l’esagerata informazione disponibile sui media contemporanei in tema di sessualità sia sufficiente a veicolare utili consigli per vivere i primi rapporti intimi con consapevolezza, serenità e serietà. Per una corretta educazione sessuale, oltre a quella svolta in famiglia, nelle scuole di secondo grado c’è da molti anni una proposta dall’Azienda Usl: il progetto «Amore e… dintorni», condotto da medici, psicologi e psicoterapeuti esperti nel dialogo con le nuove generazioni. Gli incontri con le classi sono svolti con il metodo della «peer education» (educazione alla pari) e non attraverso lezioni frontali. «Per noi adulti, psicologi, medici e insegnanti, è necessario lavorare con i ragazzi e non sui ragazzi - spiega Giorgia Morini, psicologa e psicoterapeuta dello “Spazio Giovani” -. Li accompagniamo verso consapevolezze e conoscenze considerandoli promotori di salute tra i pari. E loro ci premiano, confidandosi e aprendosi sui loro bisogni più reali». Gli specialisti entrano nelle classi presentando un canovaccio di proposte per il gruppo, per capire su cosa verte principalmente l’interesse dei ragazzi. «Emerge sempre il tema di come parlare di sessualità in famiglia - prosegue la Morini -. I ragazzi cercano di capire come poter aprire un canale di comunicazione con la famiglia, per rendere partecipi i genitori rispetto ad alcune scelte della propria vita privata, come la contraccezione». Così, dietro la loro spavalderia, si intravede il bisogno di essere accompagnati e affiancati, anche solo attraverso la condivisione.
«Ad esempio riguardo alla legge della contraccezione libera per gli adolescenti (194/78, ndr), che consente ai minori di accedere ai consultori senza l’assenso dei genitori, alcuni la vivono come un’opportunità, ma insieme come una tragica bugia» prosegue l’esperta. E sul tema della contraccezione, gli psicologi registrano un evidente e rassicurante cambio generazionale: «È diventata una questione di coppia e la scelta viene effettuata insieme. Non è più solo una questione femminile o maschile» conclude Morini.
Tra i molti temi affrontati nel progetto «Amore e… dintorni» c’è anche il lavoro sul corpo, in particolare sulle trasformazioni fisiche e psichiche dell’adolescenza, che cambia i ragazzi in modo repentino e inaspettato; poi, sempre sulla sessualità, i timori e le aspettative della prima volta e le informazioni sulla contraccezione e le malattie sessualmente trasmissibili. «Amore e… dintorni» è parte integrante del «Progetto adolescenza» della Regione Emilia Romagna, che nel Parmense vede proporre un’offerta variegata di opportunità rivolte alle scuole. Per maggiori informazioni visitare la pagina www.ausl.pr.it/auslperlascuola.P.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa