10°

iniziativa

Una corretta educazione sessuale nelle scuole

Una corretta educazione sessuale nelle scuole
0

Dinanzi alle gravidanze «accidentali» delle giovanissime viene spontanea la domanda se l’esagerata informazione disponibile sui media contemporanei in tema di sessualità sia sufficiente a veicolare utili consigli per vivere i primi rapporti intimi con consapevolezza, serenità e serietà. Per una corretta educazione sessuale, oltre a quella svolta in famiglia, nelle scuole di secondo grado c’è da molti anni una proposta dall’Azienda Usl: il progetto «Amore e… dintorni», condotto da medici, psicologi e psicoterapeuti esperti nel dialogo con le nuove generazioni. Gli incontri con le classi sono svolti con il metodo della «peer education» (educazione alla pari) e non attraverso lezioni frontali. «Per noi adulti, psicologi, medici e insegnanti, è necessario lavorare con i ragazzi e non sui ragazzi - spiega Giorgia Morini, psicologa e psicoterapeuta dello “Spazio Giovani” -. Li accompagniamo verso consapevolezze e conoscenze considerandoli promotori di salute tra i pari. E loro ci premiano, confidandosi e aprendosi sui loro bisogni più reali». Gli specialisti entrano nelle classi presentando un canovaccio di proposte per il gruppo, per capire su cosa verte principalmente l’interesse dei ragazzi. «Emerge sempre il tema di come parlare di sessualità in famiglia - prosegue la Morini -. I ragazzi cercano di capire come poter aprire un canale di comunicazione con la famiglia, per rendere partecipi i genitori rispetto ad alcune scelte della propria vita privata, come la contraccezione». Così, dietro la loro spavalderia, si intravede il bisogno di essere accompagnati e affiancati, anche solo attraverso la condivisione.
«Ad esempio riguardo alla legge della contraccezione libera per gli adolescenti (194/78, ndr), che consente ai minori di accedere ai consultori senza l’assenso dei genitori, alcuni la vivono come un’opportunità, ma insieme come una tragica bugia» prosegue l’esperta. E sul tema della contraccezione, gli psicologi registrano un evidente e rassicurante cambio generazionale: «È diventata una questione di coppia e la scelta viene effettuata insieme. Non è più solo una questione femminile o maschile» conclude Morini.
Tra i molti temi affrontati nel progetto «Amore e… dintorni» c’è anche il lavoro sul corpo, in particolare sulle trasformazioni fisiche e psichiche dell’adolescenza, che cambia i ragazzi in modo repentino e inaspettato; poi, sempre sulla sessualità, i timori e le aspettative della prima volta e le informazioni sulla contraccezione e le malattie sessualmente trasmissibili. «Amore e… dintorni» è parte integrante del «Progetto adolescenza» della Regione Emilia Romagna, che nel Parmense vede proporre un’offerta variegata di opportunità rivolte alle scuole. Per maggiori informazioni visitare la pagina www.ausl.pr.it/auslperlascuola.P.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia