20°

ricordo di claudio abbado

La prima volta qui, “prof” al Boito

L'ex allieva Claudia Termini: «Era uno di noi». Rubiconi ricorda il Requiem in Duomo

La prima volta qui, “prof” al Boito

Nella foto scattata al Boito (1962) in basso il contrabbassista Carlo Bernini, il trombonista Sante Faccini, in mezzo clarinettista Umberto Bernini. Poi Claudia Termini organista, Giannino Ferrari pianista, Giorgio Bar violista, Carla Margini pianista, Claudio Abbado, Mariangela Menozzi pianista, Enrico Longari cornista.

Ricevi gratis le news
0

 

Il viso dalle gote morbide di un 27enne prof di Musica da camera del Conservatorio, talmente giovane da confondersi con i suoi stessi allievi: la prima cosa bella che balza all'occhio guardando quello scatto in bianco e nero. C'è un gruppo di ragazzi tra le arcate del Boito, sotto lo sguardo eterno del busto di Arturo Toscanini. Gonne a palloncino e ciuffi “beat”: sorge l'alba dei favolosi Sessanta.
Biennio 1959-1960 e ancora 1961-62, Claudio Abbado è docente di Musica da camera per incarico nel nostro Conservatorio, allora diretto da Lino Liviabella. E' proprio in quegli anni che Abbado ha modo di conoscere il Teatro Farnese, rimanendone ammaliato per sempre. Tra gli allievi della classe ci sono il basso Franco Federici scomparso nel 2013, la pianista Carla Margini, Claudia Termini che sarebbe diventata direttrice del Boito dal 1996 al 2004. Ma queste pagine sarebbero state scritte in seguito. Lì, in quel cono di anni, c'è solo voglia di vivere e fare musica. «Ci divertivamo tantissimo - ricorda oggi Claudia Termini che è rimasta sempre legata al suo maestro - Abbado amava la scuola, amava i giovani. Per lui esistevano la musica e l'amicizia, ci capitava spesso di fare delle cene tutti insieme. Se dovessi descriverlo in una frase, direi semplicemente che era uno di noi». Un aneddoto? «Dovevamo fare un saggio, in programma la Sonata di Bartok per due pianoforti e percussioni. Non c'era chi facesse le percussioni, le fece Abbado».
1980: Requiem
C'è una folla di gente nell'aprile 1980 in fila per prendere un posto. Un cast da giganti per la Messa da Requiem di Verdi, che a riguardarlo adesso mette ancora i brividi, con Abbado sul podio. In quegli anni Angela Spocci è responsabile dei Servizi Teatrali (il Regio sarebbe diventato Fondazione vent'anni dopo), Gian Piero Rubiconi è consulente artistico (l'incarico di Sovrintendente dal 1998 al 2005). «Ho incontrato Abbado diverse volte - ricorda Rubiconi - apprezzandone sempre la modestia, l'amore per la bellezza, il disinteresse, la passione per le cose vere, quelle che contano nella vita. Un grande direttore ormai per sempre nella grande storia della musica. Voglio ricordare il suo Requiem verdiano nel nostro Duomo il 4 aprile 1980, con l'Orchestra della Scala e il coro diretto dall'insuperabile Romano Gandolfi, le voci di Freni, Obraztsova, Pavarotti e Raimondi. Lo sentii due sere consecutive perché Abbado ebbe la gentilezza la sera precedente di invitarmi a Milano in San Marco (dove avvenne la prima esecuzione). Ecco, nella storia della musica è immortale per sempre».
Il Cavalierato di Verdi
E' il 20 gennaio 1995 quando il Club dei 27 appunta sul petto del maestro Abbado il riconoscimento del «Cavalierato di Verdi» riconoscendone l'alto valore di musicista e uomo.
Giugno 2011 al Farnese
«Fin da quando lo vidi per la prima volta, mi innamorai del Teatro Farnese che considero uno dei più belli del mondo» scrive Abbado nel programma di sala del concerto del giugno 2011. Si corona un sogno. Il maestro avrebbe voluto tornare nello scrigno di Ranuccio Farnese lo scorso settembre. Il resto è noto.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

1commento

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

2commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Gossip Sportivo

Nuovo look, Wanda Nara è diventata mora

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro