10°

22°

musica

Un cofanetto di 3 cd per respirare l'aria pura di Verdi

Da lunedì in edicola con la «Gazzetta di Parma»

Un cofanetto di 3 cd per respirare l'aria pura di Verdi
Ricevi gratis le news
2
 

Un prezioso scrigno dal quale si sprigiona l'aria di Giuseppe Verdi. Anzi «le» arie, tra le più celebri scritte per tenore, soprano e basso, racchiuse nel cofanetto di tre cd «Verdiana» e interpretate da altrettanti beniamini del pubblico parmigiano: Desirèe Rancatore, Roberto Aronica e Roberto Scandiuzzi. L'orchestra che li accompagna, diretta da Sergio Pellegrini, è quella dell'Opera di Parma, già Orchestra del Teatro Regio e cresciuta dunque con la musica di Verdi nel sangue, respirando quelle stesse arie. 

Una «special edition» che sarà distribuita in edicola con la Gazzetta di Parma a partire da lunedì 27 gennaio (data in cui ricorre il 113° anniversario della morte del Genio di Busseto) a 13,70 euro più il prezzo del quotidiano. I primi due cd - contenenti rispettivamente le arie per tenore e soprano - sono stati registrati all'Auditorium Paganini, mentre il terzo nel teatro di Soragna.
«E' stato un immenso piacere - dichiara Desirèe Rancatore, attesa al Regio dal 25 marzo per «Le pêcheurs de Perles» di Bizet - registrare questo cd verdiano nelle sue terre e con l'orchestra che ha suonato le sue musiche sia a Parma che in giro per il mondo, un gruppo di musicisti fantastici! Spero che si riescano a cogliere dall'ascolto il feeling e la sensibilità che hanno caratterizzato tutta l’incisione».
«Sono onorato e felice - aggiunge Roberto Aronica - di aver prodotto questo cd con l'Orchestra dell'Opera di Parma, un complesso artistico che porta alto il nome di Verdi in tutto il mondo e con cui mi sono trovato in perfetta sintonia».
«Dopo quasi 30 anni di carriera - conclude Roberto Scandiuzzi - sono orgoglioso di aver realizzato questa raccolta che rispecchia il mio essere artista proprio nell’anno delle celebrazioni del Maestro di cui ho cantato le arie tante volte nei più importanti teatri del mondo. Il cd racchiude i personaggi verdiani che col tempo ho arricchito con l'esperienza e vuole essere un omaggio alla nostra cultura italiana amata ed apprezzata ovunque».
Una soddisfazione condivisa dai responsabili dell'Orchestra dell'Opera di Parma, a partire da Sergio Pellegrini, alla direzione sia dell'ensemble da Camera (nei primi due cd) sia dei Solisti (nel terzo): «Un'ottima esperienza, vissuta con bravissimi artisti. E poi è sempre un piacere fare musica con i miei compagni di viaggio, con i quali c'è grande intesa. Non a caso veniamo tutti dalla stessa scuola, che è quella di direttori quali Donato Renzetti, Yuri Temirkanov e il compianto Bruno Bartoletti».
«Questa raccolta - spiega poi l'amministratore unico Enrico Maghenzani - è punto di arrivo di un percorso dell'Orchestra dell’Opera di Parma, culminato nelle celebrazioni dell'anno verdiano con numerose tournèe all'estero. E oltre ad essere un valore per l’ascoltatore, costituirà anche il nostro migliore biglietto da visita nelle relazioni internazionali».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    27 Gennaio @ 11.27

    Possibile ordinarlo online?

    Rispondi

  • Stefanus

    25 Gennaio @ 12.21

    Se fossi un bussetano prenderei i parmigiani a pernacchie e calci in culo, se fossi un milanese sarei orgoglioso di avere la casa di riposo per musicisti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

3commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel