calcio

Nottata in discoteca, l'Atletico Pr licenzia Adriano

L'Imperatore salta due allenamenti. "Ma io dico grazie al club: e ora continuo a giocare a calcio"

Nottata in discoteca, l'Atletico Pr licenzia Adriano
Ricevi gratis le news
0


ROMA, 12 APR – Adriano non è più un calciatore dell’Atletico Paranaense. Il club di Curitiba ha rescisso il contratto che lo legava all’Imperatore, dopo che questi ha saltato gli allenamenti negli ultimi due giorni. Inoltre Adriano è stato visto giovedì notte, all’indomani dell’eliminazione della sua squadra dalla Coppa Libertadores, in una discoteca della città in cui ha ballato fino all’alba e ha assistito allo show della cantante Anitta, di cui l’ex attaccante di Inter, Parma e Roma è un fan dichiarato.
Con una nota sul proprio sito, l’Atletico PR fa sapere che «l'attaccante Adriano Leite Ribeiro non fa più parte dei quadri societari – è scritto nel comunicato -. La decisione è stata presa d’accordo con l’atleta, in una riunione che era già stata fissata prima dell’impegno in Coppa Libertadores. L’Atletico Paranaense desidera augurare buona fortuna ad Adriano per i suoi progetti futuri».
A questa nota l’Imperatore ha risposto con parole di gratitudine, diffuse tramite 'social network', nei confronti del club che lo ha appena cacciato: «Gente, voglio esprimere la mia gratitudine per l’Atletico Paranaense. L’obiettivo della mia venuta qui è stato compiuto, e ora sono di ritorno nel calcio attivo. Considero il mio passaggio qui molto gratificante. Ora voglio continuare a fare ciò che amo, ovvero giocare al calcio».
In tutto Adriano ha fatto 4 apparizioni con la maglia del Furacao, con cui aveva un contratto da 100mila reais (circa 32mila euro) al mese, più bonus e clausole legate anche al comportamento: è entrato nei minuti finali contro The Strongest, nel match casalingo di Libertadores al Vila Capanema, e contro il Velez Sarsfiled, a Buenos Aires. Poi ha giocato da titolare un match del campionato regionale in casa del Londrina, all’Estadio do Cafè, e il ritorno contro The Strongest, in Bolivia. In quest’ultima circostanza è riuscito a segnare un gol, interrompendo un 'digiunò che andava avanti dal febbraio 2012.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS