15°

29°

Psichiatria

Fedeli o infedeli? Questione di geni (forse)

Fedeli o infedeli? Questione di geni (forse)

Una scena del film:

Ricevi gratis le news
0

Fedeli ad un unico partner per tutta la vita o propensi a tradire per provare l’ebbrezza di nuove emozioni? Una scelta che non deriverebbe solo da ragione e volontà: potrebbe infatti anche essere una "questione di geni". A mettere in dubbio il mito della fedeltà eterna sono alcuni nuovi studi presentati al 23° congresso dell’Associazione europea di psichiatria (Epa): la fedeltà in campo sessuale, è l'ipotesi avanzata, potrebbe avere una base genetica, e ciò significa che alcune persone sarebbero più o meno predisposte di altre alla monogamia.
Il tema è dei più dibattuti, tanto che al congresso degli psichiatri europei un’intera sessione è stata dedicata al confronto sulle più recenti ricerche in materia. Alcuni primi studi pubblicati di recente, spiega lo psichiatra Richard Balon, del Waynestate University di Detroit (Usa), «suggeriscono che vi sono soggetti più o meno predisposti geneticamente alla fedeltà o infedeltà sessuale. Tale predisposizione genetica sarebbe correlata ai sistemi ormonali della dopamina, l’ormone del piacere e della 'curiosita», e dell’ossitocina, noto anche come l'ormone della gravidanza e dei 'legamì». D’altronde, sottolinea l’esperto, «le scimmie come la gran parte dei mammiferi non sono monogami e questo per ragioni evoluzionistiche, ovvero per la necessità di garantire la riproduzione della specie; anche tra gli uomini la monogamia non è sempre praticata, come nella cultura musulmana e mormone». La novità, però, è che ora ci sarebbero appunto prime indicazioni scientifiche che suggeriscono l’influenza dei geni su tali attitudini comportamentali. La prudenza tuttavia è d’obbligo: "si tratta di un nuovo ambito di studio - afferma lo psichiatria Marcel Waldinger della Utrecht University in Olanda - nel quale condurre ricerche è molto difficile anche perchè molti non ammettono le proprie infedeltà, ed è dunque complicato disporre di un campione ampio. 

Ci sono però prime evidenze che ci consentono appunto di dire che il sistema della dopamina ed i geni sono coinvolti nell’attitudine alla fedeltà, anche se sono necessari ulteriori studi per conclusioni definitive». I geni, ad ogni modo, non sono tutto: va detto, precisano i due esperti, che la predisposizione genetica «si combina sempre con fattori di tipo culturale, religioso e ambientale; i geni, cioè, non possono 'lavorarè in autonomia e senza che si determini un’influenza da parte di altri fattori». Una cosa è comunque certa: «il puro approccio psicologico alla fedeltà/infedeltà - avverte Waldinger - si sta dimostrando sbagliato ed è oggi 'sfidatò dalle prime evidenze di un’influenza biologica e genetica».
Ma dal congresso degli psichiatri europei arriva anche un’altra novità: «nei prossimi anni arriveranno sul mercato i primi farmaci per aumentare il desiderio sessuale sia nelle donne che negli uomini; un problema, quello del calo di desiderio, con percentuali in crescita in tutti i paesi e per varie ragioni. Si tratta - spiega Waldinger - di farmaci in sviluppo ed alla valutazione dell’ente americano Fda, con meccanismi d’azione a livello di ormoni e neurotrasmettitori». Al momento, precisa l’esperto, «abbiamo farmaci per l’erezione maschile e l’eiaculazione, ma quella del desiderio sessuale è un’area del tutto nuova». Il vero problema - come già per altri medicinali disponibili, ad esempio il Viagra - sarà però, conclude lo psichiatra, quello di «garantire corretto uso di tali molecole, evitando eccessi ed un impiego non appropriato di questi farmaci».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

4commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

1commento

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

21commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti