-2°

Psichiatria

Fedeli o infedeli? Questione di geni (forse)

Fedeli o infedeli? Questione di geni (forse)

Una scena del film:

Ricevi gratis le news
0

Fedeli ad un unico partner per tutta la vita o propensi a tradire per provare l’ebbrezza di nuove emozioni? Una scelta che non deriverebbe solo da ragione e volontà: potrebbe infatti anche essere una "questione di geni". A mettere in dubbio il mito della fedeltà eterna sono alcuni nuovi studi presentati al 23° congresso dell’Associazione europea di psichiatria (Epa): la fedeltà in campo sessuale, è l'ipotesi avanzata, potrebbe avere una base genetica, e ciò significa che alcune persone sarebbero più o meno predisposte di altre alla monogamia.
Il tema è dei più dibattuti, tanto che al congresso degli psichiatri europei un’intera sessione è stata dedicata al confronto sulle più recenti ricerche in materia. Alcuni primi studi pubblicati di recente, spiega lo psichiatra Richard Balon, del Waynestate University di Detroit (Usa), «suggeriscono che vi sono soggetti più o meno predisposti geneticamente alla fedeltà o infedeltà sessuale. Tale predisposizione genetica sarebbe correlata ai sistemi ormonali della dopamina, l’ormone del piacere e della 'curiosita», e dell’ossitocina, noto anche come l'ormone della gravidanza e dei 'legamì». D’altronde, sottolinea l’esperto, «le scimmie come la gran parte dei mammiferi non sono monogami e questo per ragioni evoluzionistiche, ovvero per la necessità di garantire la riproduzione della specie; anche tra gli uomini la monogamia non è sempre praticata, come nella cultura musulmana e mormone». La novità, però, è che ora ci sarebbero appunto prime indicazioni scientifiche che suggeriscono l’influenza dei geni su tali attitudini comportamentali. La prudenza tuttavia è d’obbligo: "si tratta di un nuovo ambito di studio - afferma lo psichiatria Marcel Waldinger della Utrecht University in Olanda - nel quale condurre ricerche è molto difficile anche perchè molti non ammettono le proprie infedeltà, ed è dunque complicato disporre di un campione ampio. 

Ci sono però prime evidenze che ci consentono appunto di dire che il sistema della dopamina ed i geni sono coinvolti nell’attitudine alla fedeltà, anche se sono necessari ulteriori studi per conclusioni definitive». I geni, ad ogni modo, non sono tutto: va detto, precisano i due esperti, che la predisposizione genetica «si combina sempre con fattori di tipo culturale, religioso e ambientale; i geni, cioè, non possono 'lavorarè in autonomia e senza che si determini un’influenza da parte di altri fattori». Una cosa è comunque certa: «il puro approccio psicologico alla fedeltà/infedeltà - avverte Waldinger - si sta dimostrando sbagliato ed è oggi 'sfidatò dalle prime evidenze di un’influenza biologica e genetica».
Ma dal congresso degli psichiatri europei arriva anche un’altra novità: «nei prossimi anni arriveranno sul mercato i primi farmaci per aumentare il desiderio sessuale sia nelle donne che negli uomini; un problema, quello del calo di desiderio, con percentuali in crescita in tutti i paesi e per varie ragioni. Si tratta - spiega Waldinger - di farmaci in sviluppo ed alla valutazione dell’ente americano Fda, con meccanismi d’azione a livello di ormoni e neurotrasmettitori». Al momento, precisa l’esperto, «abbiamo farmaci per l’erezione maschile e l’eiaculazione, ma quella del desiderio sessuale è un’area del tutto nuova». Il vero problema - come già per altri medicinali disponibili, ad esempio il Viagra - sarà però, conclude lo psichiatra, quello di «garantire corretto uso di tali molecole, evitando eccessi ed un impiego non appropriato di questi farmaci».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande