24°

Speciali

Primo soccorso - Il colpo di sole e i colpi di calore

Primo soccorso - Il colpo di sole e i colpi di calore
0

di Andrea Violi

Il viso arrossato, il respiro affannoso, mal di testa e senso di debolezza: sono questi alcuni dei sintomi che avverte chi prende un colpo di sole. È un problema da non sottovalutare: prendere troppo sole senza le adeguate protezioni può portare anche allo stato confusionale e, nei casi più gravi, alla perdita di coscienza.
Di fronte a una persona che sta male per un colpo di sole o un colpo di calore, si possono mettere in pratica alcuni accorgimenti di primo soccorso.
Nel video allegato a questo articolo, i volontari dell'associazione Seirs simulano il primo soccorso con un paziente che sta male per un colpo di sole. Nel primo minuto si vede un uomo impegnato a pulire un cortile sotto il sole battente, privo di cappello. A un certo punto si sente male e chiama un'altra persona in aiuto. Il primo «soccorritore» provvede subito a far sdraiare l'infortunato, gli slaccia la camicia e soprattutto chiama tempestivamente il 118, spiegando con precisione alla centrale operativa qual è l'emergenza e in quale luogo si è verificata.

LA DEFINIZIONE. Il colpo di calore è provocato da un eccessivo innalzamento della temperatura corporea. È legato a un'insufficiente traspirazione.
Il colpo di sole è provocato dall'esposizione ai raggi solari per un lungo periodo, senza un'adeguata protezione alla testa.
I due problemi sono simili e hanno lo stesso trattamento di primo soccorso.

I SINTOMI.
1) Arrossamento del viso (più marcato nel caso di colpo di sole);
2) Difficoltà nel respiro;
3) Arresto della sudorazione e pelle calda al tatto;
4) Mal di testa, nausea, vomito;
5) Debolezza, sensazione di vertigine;
6) Aumento della temperatura corporea;
7) Stato confusionale, perdita di coscienza e coma (nei casi più gravi).

COSA FARE IN ATTESA DEI SOCCORSI DEL 118.
Il soccorritore occasionale deve premurarsi di trasportare la persona che si sente male in un luogo fresco e aerato. Poi bisogna togliere gli abiti all'infortunato e, se è cosciente, è bene farlo sdraiare sulla schiena, con le gambe sollevate. Sempre che non sia incosciente, ovviamente si può anche fargli bere una bevanda fresca e salina (eventualmente bicchieri di acqua fresca con mezzo cucchiaino di sale). Senza dimenticare di avvertire il 118.
Una telefonata alla centrale operativa è la prima cosa da fare se l'infortunato non è cosciente. In tal caso bisogna metterlo nella posizione laterale di sicurezza, poi raffreddare con asciugamani bagnati con l'acqua il tronco e la testa dell'infortunato. È bene inoltre massaggiare le gambe dal piede verso la coscia e avvolgere la persona con un lenzuolo o un asciugamano bagnato di acqua fredda.

IL VIDEO DI SEIRS. Un uomo sta pulendo il cortile senza essersi messo il cappello e, dopo un po' di tempo, comincia a sentirsi male. Un passante lo soccorre. L'arrivo dell'ambulanza e le spiegazioni di Luigi Iannaccone, presidente di Seirs, cominciano al minuto 1.09. I soccorritori tolgono alcuni abiti al paziente, poi usano il ghiaccio per rinfrescare le parti colpite, poi gli sollevano le gambe. Lo scopo di questa manovra? Aiutare il sangue a fluire dagli arti verso gli organi.

I CONSIGLI DEL DERMATOLOGO. Correliamo a questo speciale sul Primo soccorso un'intervista a un dermatologo dell'ospedale Maggiore, che dà alcuni semplici consigli per evitare problemi quando ci si espone al sole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

3commenti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

Sgominata una cellula di jihadisti in centro a Venezia

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon