20°

34°

Speciali

Primo soccorso - Il colpo di sole e i colpi di calore

Primo soccorso - Il colpo di sole e i colpi di calore
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

Il viso arrossato, il respiro affannoso, mal di testa e senso di debolezza: sono questi alcuni dei sintomi che avverte chi prende un colpo di sole. È un problema da non sottovalutare: prendere troppo sole senza le adeguate protezioni può portare anche allo stato confusionale e, nei casi più gravi, alla perdita di coscienza.
Di fronte a una persona che sta male per un colpo di sole o un colpo di calore, si possono mettere in pratica alcuni accorgimenti di primo soccorso.
Nel video allegato a questo articolo, i volontari dell'associazione Seirs simulano il primo soccorso con un paziente che sta male per un colpo di sole. Nel primo minuto si vede un uomo impegnato a pulire un cortile sotto il sole battente, privo di cappello. A un certo punto si sente male e chiama un'altra persona in aiuto. Il primo «soccorritore» provvede subito a far sdraiare l'infortunato, gli slaccia la camicia e soprattutto chiama tempestivamente il 118, spiegando con precisione alla centrale operativa qual è l'emergenza e in quale luogo si è verificata.

LA DEFINIZIONE. Il colpo di calore è provocato da un eccessivo innalzamento della temperatura corporea. È legato a un'insufficiente traspirazione.
Il colpo di sole è provocato dall'esposizione ai raggi solari per un lungo periodo, senza un'adeguata protezione alla testa.
I due problemi sono simili e hanno lo stesso trattamento di primo soccorso.

I SINTOMI.
1) Arrossamento del viso (più marcato nel caso di colpo di sole);
2) Difficoltà nel respiro;
3) Arresto della sudorazione e pelle calda al tatto;
4) Mal di testa, nausea, vomito;
5) Debolezza, sensazione di vertigine;
6) Aumento della temperatura corporea;
7) Stato confusionale, perdita di coscienza e coma (nei casi più gravi).

COSA FARE IN ATTESA DEI SOCCORSI DEL 118.
Il soccorritore occasionale deve premurarsi di trasportare la persona che si sente male in un luogo fresco e aerato. Poi bisogna togliere gli abiti all'infortunato e, se è cosciente, è bene farlo sdraiare sulla schiena, con le gambe sollevate. Sempre che non sia incosciente, ovviamente si può anche fargli bere una bevanda fresca e salina (eventualmente bicchieri di acqua fresca con mezzo cucchiaino di sale). Senza dimenticare di avvertire il 118.
Una telefonata alla centrale operativa è la prima cosa da fare se l'infortunato non è cosciente. In tal caso bisogna metterlo nella posizione laterale di sicurezza, poi raffreddare con asciugamani bagnati con l'acqua il tronco e la testa dell'infortunato. È bene inoltre massaggiare le gambe dal piede verso la coscia e avvolgere la persona con un lenzuolo o un asciugamano bagnato di acqua fredda.

IL VIDEO DI SEIRS. Un uomo sta pulendo il cortile senza essersi messo il cappello e, dopo un po' di tempo, comincia a sentirsi male. Un passante lo soccorre. L'arrivo dell'ambulanza e le spiegazioni di Luigi Iannaccone, presidente di Seirs, cominciano al minuto 1.09. I soccorritori tolgono alcuni abiti al paziente, poi usano il ghiaccio per rinfrescare le parti colpite, poi gli sollevano le gambe. Lo scopo di questa manovra? Aiutare il sangue a fluire dagli arti verso gli organi.

I CONSIGLI DEL DERMATOLOGO. Correliamo a questo speciale sul Primo soccorso un'intervista a un dermatologo dell'ospedale Maggiore, che dà alcuni semplici consigli per evitare problemi quando ci si espone al sole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

Tg Parma

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

berceto

Lucchi: "Tolleranza zero per i ladri d'acqua"

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua. L'ira di Lucchi

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

BEDONIA

E' morto Ragazzi, l'architetto di Berlusconi

Sponz Fest

Il festival di Capossela targato Parma: Franco Bassi, Diego Sorba e Antonio Pompò

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Corea, volano parole. Speriamo non missili

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

MODENA

E' morto il bimbo investito dall'auto del padre

chiesa

Preti pedofili, Papa Francesco chiede perdono: "Una mostruosità"

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

AMICHEVOLE

Contro i viola buoni segnali per il Parma

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

ferragosto

E voi quanti galleggianti avete mangiato? Foto

2commenti

MOTORI

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente