17°

Incontro

Pizzarotti: "Mi aspetto un impegno di Renzi sulle scuole"

Il sindaco e alcuni delegati dell'Anci a Roma dal premier

Pizzarotti: "Mi aspetto un impegno di Renzi sulle scuole"
0

Il sindaco Pizzarotti, assieme ad una ristretta delegazione Anci, ha incontrato a Palazzo Chigi il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, accompagnato dal Ministro per le Riforme Istituzionali Maria Elena Boschi. "Un incontro sicuramente interlocutorio - ha commentato il sindaco di Parma - che ha il merito di dare il via a un percorso di dialogo sulle riforme. Abbiamo accolto con favore le misure su scuole e dissesto idrogeologico, per esempio. Ma resta ancora irrisolta la grave criticità relativa alla mancanza di una copertura complessiva sul mancato gettito rispetto al regime Imu che si verrà a determinare con l’applicazione della Tasi". Sono stati numerosi i punti toccati dalla Giunta Anci, come la ridiscussione di nuove politiche del Welfare, il crescente disagio abitativo, i temi legati alle politiche fiscali, al Patto di Stabilità e alla pubblica amministrazione, in vista di una sua possibile riforma che potrebbe essere presentata entro maggio. Dopo la lettera inviata la settimana scorsa a Palazzo Chigi, il sindaco è tornato direttamente su un tema importante e “necessario”: il sostegno del governo verso le autonomie locali nel settore dell’edilizia scolastica. “Ho parlato delle scuole che intendiamo riqualificare, la don Milani, la Vicini e la Toscanini – ha spiegato Pizzarotti - ho fatto presente che il governo si deve impegnare a sbloccare il Patto di Stabilità per dare la possibilità ai comuni di investire sui nostri istituti scolastici. Lavoriamo per mettere in sicurezza le aule, per un necessario adeguamento sismico, ma anche per una ristrutturazione generale e per investire fondi per la costruzione di nuove scuole. Per me il tema è centralissimo”. “Mi aspetto un impegno formale di Renzi sul piano nazionale – ha concluso il sindaco -: a Parma abbiamo lavorato e investito molto sui nostri istituti scolastici, sia con riqualificazioni mirate sia togliendo l’amianto dai tetti. Ma serve di più: ai nostri figli vogliamo garantire scuole nuove e all’avanguardia dal punto di vista strutturale. Questo governo si è preso un impegno importante, mi auguro lo rispetti”.

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia