15°

29°

Politica

Il sindaco Pizzarotti: "Non sono un dissidente"

Il sindaco Pizzarotti: "Non sono un dissidente"
Ricevi gratis le news
1

Il direttorio di cinque «garanti» voluto da Grillo per la guida del Movimento 5 stelle? Per il sindaco di Parma Federico Pizzarotti si tratta di «persone di fiducia che nel tempo non hanno mai avuto uno spirito critico». Il primo cittadino, in collegamento su Rai news 24 ieri mattina dai portici del municipio, torna a manifestare le proprie perplessità sulla decisione del leader di scegliersi e far ratificare on line la cinquina di deputati chiamati a reggere le sorti del movimento in un momento in cui il suo fondatore si dice - facendo proprie le parole del film «Forrest Gump» - «un po' stanchino». Per Pizzarotti quel direttorio è formato insomma da persone appiattite sulle posizioni del capo, di cui non hanno mai osato contestare l'operato, fedelissimi duri e puri che forse, lascia intendere Pizzarotti, non sono l'ideale per rappresentare tutto il movimento.
Ma il sindaco aggiunge anche che prima di formulare giudizi definitivi sul direttorio sarà necessario «vedere quali saranno i primi atti che saranno adottati, magari già nel corso dell'assemblea congiunta di deputati e senatori 5 stelle chiesta per mercoledì». Di sicuro, fra questi primi atti si aspetta che ce ne possa essere uno in particolare: la revoca delle recenti espulsioni di due deputati grillini. «Spero che questo nuovo gruppo referente a livello nazionale possa riconsiderare questa decisione». Una decisione di cui Pizzarotti contesta le modalità: «Se ci sono delle regole bisogna rispettarle». E comunque fin da ora il sindaco auspica che il direttorio possa essere allargato «con persone che hanno punti di vista diversi».
Per quanto riguarda la sua posizione personale, che da più parti viene vista sempre più a rischio di espulsione dopo le ripetute bordate di Grillo, il primo cittadino sente di avere la coscienza a posto: «Non credo di avere fatto niente di male», dice, e aggiunge: «Non mi sento un dissidente, anzi, credo di aver dato una mano: essere alla guida di una città come Parma aumenta la credibilità del movimento». E se oggi il movimento è in obiettiva difficoltà, con un calo di consensi apparso evidente sia alle europee che alle regionali, per Pizzarotti è necessario fare autocritica: «Non penso che sia stata una vittoria di Renzi, ma piuttosto che quello che è successo sia dovuto alla nostra incapacità di tenere insieme tante voci diverse nel movimento».
Quanto al prossimo incontro del 7 dicembre a Parma con gli iscritti al M5s di tutt'Italia, compresi gli espulsi, Pizzarotti spiega: «Gli espulsi erano stati invitati prima ancora di essere mandati via» e comunque la giornata servirà solo a discutere «di quello che abbiamo fatto con il nuovo statuto comunale». Di sicuro, spiega, l'incontro non vuole essere la costituente di un nuovo movimento, anche se, sostiene, «il M5s sta entrando in una nuova orbita». r.c.

SINDACO PIZZAROTTI : vai alla sezione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scoppia il motore della barca, si tuffa ma muore annegato

roccabianca

Barca inizia a inabissarsi per una rottura: 75enne si tuffa ma muore annegato

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

5commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

tg parma

Agosto 1984, quando i parmigiani andavano alla piscina Ex Enal Video

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti