-2°

Politica

Il sindaco Pizzarotti: "Non sono un dissidente"

Il sindaco Pizzarotti: "Non sono un dissidente"
Ricevi gratis le news
1

Il direttorio di cinque «garanti» voluto da Grillo per la guida del Movimento 5 stelle? Per il sindaco di Parma Federico Pizzarotti si tratta di «persone di fiducia che nel tempo non hanno mai avuto uno spirito critico». Il primo cittadino, in collegamento su Rai news 24 ieri mattina dai portici del municipio, torna a manifestare le proprie perplessità sulla decisione del leader di scegliersi e far ratificare on line la cinquina di deputati chiamati a reggere le sorti del movimento in un momento in cui il suo fondatore si dice - facendo proprie le parole del film «Forrest Gump» - «un po' stanchino». Per Pizzarotti quel direttorio è formato insomma da persone appiattite sulle posizioni del capo, di cui non hanno mai osato contestare l'operato, fedelissimi duri e puri che forse, lascia intendere Pizzarotti, non sono l'ideale per rappresentare tutto il movimento.
Ma il sindaco aggiunge anche che prima di formulare giudizi definitivi sul direttorio sarà necessario «vedere quali saranno i primi atti che saranno adottati, magari già nel corso dell'assemblea congiunta di deputati e senatori 5 stelle chiesta per mercoledì». Di sicuro, fra questi primi atti si aspetta che ce ne possa essere uno in particolare: la revoca delle recenti espulsioni di due deputati grillini. «Spero che questo nuovo gruppo referente a livello nazionale possa riconsiderare questa decisione». Una decisione di cui Pizzarotti contesta le modalità: «Se ci sono delle regole bisogna rispettarle». E comunque fin da ora il sindaco auspica che il direttorio possa essere allargato «con persone che hanno punti di vista diversi».
Per quanto riguarda la sua posizione personale, che da più parti viene vista sempre più a rischio di espulsione dopo le ripetute bordate di Grillo, il primo cittadino sente di avere la coscienza a posto: «Non credo di avere fatto niente di male», dice, e aggiunge: «Non mi sento un dissidente, anzi, credo di aver dato una mano: essere alla guida di una città come Parma aumenta la credibilità del movimento». E se oggi il movimento è in obiettiva difficoltà, con un calo di consensi apparso evidente sia alle europee che alle regionali, per Pizzarotti è necessario fare autocritica: «Non penso che sia stata una vittoria di Renzi, ma piuttosto che quello che è successo sia dovuto alla nostra incapacità di tenere insieme tante voci diverse nel movimento».
Quanto al prossimo incontro del 7 dicembre a Parma con gli iscritti al M5s di tutt'Italia, compresi gli espulsi, Pizzarotti spiega: «Gli espulsi erano stati invitati prima ancora di essere mandati via» e comunque la giornata servirà solo a discutere «di quello che abbiamo fatto con il nuovo statuto comunale». Di sicuro, spiega, l'incontro non vuole essere la costituente di un nuovo movimento, anche se, sostiene, «il M5s sta entrando in una nuova orbita». r.c.

SINDACO PIZZAROTTI : vai alla sezione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa