11°

Politica

Il sindaco Pizzarotti: "Non sono un dissidente"

Il sindaco Pizzarotti: "Non sono un dissidente"
Ricevi gratis le news
1

Il direttorio di cinque «garanti» voluto da Grillo per la guida del Movimento 5 stelle? Per il sindaco di Parma Federico Pizzarotti si tratta di «persone di fiducia che nel tempo non hanno mai avuto uno spirito critico». Il primo cittadino, in collegamento su Rai news 24 ieri mattina dai portici del municipio, torna a manifestare le proprie perplessità sulla decisione del leader di scegliersi e far ratificare on line la cinquina di deputati chiamati a reggere le sorti del movimento in un momento in cui il suo fondatore si dice - facendo proprie le parole del film «Forrest Gump» - «un po' stanchino». Per Pizzarotti quel direttorio è formato insomma da persone appiattite sulle posizioni del capo, di cui non hanno mai osato contestare l'operato, fedelissimi duri e puri che forse, lascia intendere Pizzarotti, non sono l'ideale per rappresentare tutto il movimento.
Ma il sindaco aggiunge anche che prima di formulare giudizi definitivi sul direttorio sarà necessario «vedere quali saranno i primi atti che saranno adottati, magari già nel corso dell'assemblea congiunta di deputati e senatori 5 stelle chiesta per mercoledì». Di sicuro, fra questi primi atti si aspetta che ce ne possa essere uno in particolare: la revoca delle recenti espulsioni di due deputati grillini. «Spero che questo nuovo gruppo referente a livello nazionale possa riconsiderare questa decisione». Una decisione di cui Pizzarotti contesta le modalità: «Se ci sono delle regole bisogna rispettarle». E comunque fin da ora il sindaco auspica che il direttorio possa essere allargato «con persone che hanno punti di vista diversi».
Per quanto riguarda la sua posizione personale, che da più parti viene vista sempre più a rischio di espulsione dopo le ripetute bordate di Grillo, il primo cittadino sente di avere la coscienza a posto: «Non credo di avere fatto niente di male», dice, e aggiunge: «Non mi sento un dissidente, anzi, credo di aver dato una mano: essere alla guida di una città come Parma aumenta la credibilità del movimento». E se oggi il movimento è in obiettiva difficoltà, con un calo di consensi apparso evidente sia alle europee che alle regionali, per Pizzarotti è necessario fare autocritica: «Non penso che sia stata una vittoria di Renzi, ma piuttosto che quello che è successo sia dovuto alla nostra incapacità di tenere insieme tante voci diverse nel movimento».
Quanto al prossimo incontro del 7 dicembre a Parma con gli iscritti al M5s di tutt'Italia, compresi gli espulsi, Pizzarotti spiega: «Gli espulsi erano stati invitati prima ancora di essere mandati via» e comunque la giornata servirà solo a discutere «di quello che abbiamo fatto con il nuovo statuto comunale». Di sicuro, spiega, l'incontro non vuole essere la costituente di un nuovo movimento, anche se, sostiene, «il M5s sta entrando in una nuova orbita». r.c.

SINDACO PIZZAROTTI : vai alla sezione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS