12°

19°

Parma

Il sindaco ribadisce: "2015 anno di svolta"

Federico Pizzarotti

Federico Pizzarotti

Ricevi gratis le news
11

Lo aveva detto alla Gazzetta di Parma, intervistato dal direttore Giuliano Molossi: per il Comune di Parma, il 2015 sarà l'anno della svolta. Oggi il sindaco Federico Pizzarotti lo ribadisce, in un lungo intervento su Facebook, in cui analizza i due anni che si lascia alle spalle e (citando Cesare Pavese) i progetti per il futuro. 


Ecco l'intervento di Pizzarotti sulla sua pagina Facebook: 

Così oggi si chiude il 2014. Un periodo che chiude un ciclo storico di due lunghi anni per certi aspetti difficili, ma per altri pieno di soddisfazioni. Penso ad esempio all’aver tolto tutto l’amianto dalle scuole di Parma (circa 8500 metri quadrati), un regalo ai nostri figli e alle famiglie parmigiane. Ma anche ai più di 1200 alberi piantumati in città; all’importante incremento del turismo, che da quando siamo in Giunta è cresciuto del 7%. Penso ai 350 nuovi alloggi pubblici per le famiglie in difficoltà, al 25% in più di nuove corsie degli autobus come allo sblocco dei 7 eco-bus che giacevano nel magazzino Tep.

Il 2014 è stato un anno importante anche perché la differenziata ha raggiunto il 70%, perché Parma è entrata a far parte dei Comuni Virtuosi, primi in Italia per una città di medie dimensioni. È stato un anno importante perché siamo riusciti finalmente a sbloccare e ad aprire la nuova stazione, che era ferma ormai da anni; lo è stato anche perché abbiamo fatto in due anni più di 100 incontri pubblici per confrontarci con i parmigiani sui problemi della città. Ma il 2014 è stato un anno fondamentale anche perché il debito lo abbiamo ridotto del 37%, abbiamo completamente azzerato quello verso le imprese (che non ricevevano più soldi) e, non per ultimo, abbiamo investito 65 milioni per il nostro Welfare, rispondendo alle esigenze di chi non ha più una casa o un lavoro; 25 milioni all’istruzione pubblica, 16 milioni per le strade, 3 milioni per la manutenzione del verde. E’ stato un anno fondamentale perché abbiamo chiuso in positivo per la seconda volta il bilancio del Teatro Regio, anche se siamo ancora in attesa dei finanziamenti statali al Festival Verdi, che i parlamentari di ‪#‎Parma‬ non riescono ad ottenere.

Il 2015 sarà l’anno della svolta: ieri abbiamo azionato una macchina completamente arrugginita. Oggi si parte con la progettazione della città. Senza se e senza ma. Penso all’inizio dei lavori del Ponte Romano e di via Romagnosi, alla riqualificazione di parte dell’Ospedale Vecchio, alla riqualificazione dell’ex Ostello della Cittadella. Sono alcuni esempi di una Parma che finalmente cambierà volto. Tutto bene dunque? Macché, tanto c’è ancora da fare, a partire dal servizio integrato per i disabili, che abbiamo tutta la volontà e il cuore di mantenere dopo che il governo ne ha tagliato i fondi.

Per il 2015 abbiamo tanti propositi. Per citare Cesare Pavese: “C’è una vita da vivere, ci sono delle biciclette da inforcare, marciapiedi da passeggiare e tramonti da godere”.

Insomma, tante sono le cose da fare che ci riempiono di entusiasmo, e si sa: una città non è determinata dai suoi confini, ma dai suoi obiettivi. Tante le sfide aperte che abbiamo tutta la volontà di chiudere. Purtroppo c’è ancora un’Italia che non si cura più delle sue potenzialità, forse le lascia deperire tra l’indifferenza generale. Noi invece siamo pronti a pensare alla Parma delle eccellenze. Se Parma è più bella, anche l’Italia diventa più bella. Buon 2015 a tutti i miei concittadini, che quest’anno sia la rivincita verso tutto ciò che il 2014 non ci ha concesso. Questa sera saremo tutti in piazza a salutare l’anno nuovo. Ma da domani subito al lavoro per la nostra città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    08 Gennaio @ 00.25

    Mi sbaglierò, ma a me continuare a ripetere che si è diminuito il debito quando una sua buona parte è stato cancellato da un fallimento, è come chi dice di essere innocente solo perché i reati sono prescritti...

    Rispondi

  • Paul

    02 Gennaio @ 15.24

    Non riesco a capire come mai l'abbassamento di Borgo Romagnosi ,che per fortuna l'altra amministrazione aveva capito che non sarebbe servito a nulla, invece per Pizzarotti e' diventata una priorità' assoluta. Legga anche l'articolo di Pino Agnetti sulla Gazzetta che almeno imparerebbe qualche cosa. I residenti non la vogliono, ascolti I cittadini faccia un referendum, .................

    Rispondi

  • Vercingetorige

    01 Gennaio @ 17.48

    COMUNQUE , per quanto riguarda inutili "gride" contro i "botti" , verosimilmente ammaestrato dagli assurdi proclami contro lo yogurt , questa volta ha avuto ragione lui. A Parma , la notte di Capodanno , non c' è stato nessun ferito per i "botti" , ed il loro uso è stato molto limitato . Nel mio quartiere ha cominciato qualche scoppietto dieci minuti prima di mezzanotte , che , alle dodici e cinque, era già finito. Senz' altro ci sono cose molto più importanti , ma , almeno questa , l' ha azzeccata.

    Rispondi

  • fortunato

    01 Gennaio @ 17.28

    ne parliamo a fine 2015, purtroppo io sono pessimista al100%. ormai non credo più a questa amministrazione che non ha mantenuto le promesse nei due anni trascorsi.

    Rispondi

  • Raf

    01 Gennaio @ 16.10

    Ma quando mai se fallisce il tuo creditore il tuo debito e' cancellato. Te lo viene a chiedere il curatore fallimentare, non la scappi.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va