social network

Vandali in azione. Pizzarotti: "Genitori, dove siete?"

E annuncia: "Multe più salate in arrivo"

Vandali in azione. Pizzarotti: "Genitori, dove siete?"
Ricevi gratis le news
23

"Purtroppo i maleducati si moltiplicano. Grazie agli idioti che imbrattano i muri delle nostre città, e fanno spendere soldi pubblici per ripulire i muri". Inizia così un nuovo post del sindaco Federico Pizzarotti a tema vandalismi. 

Stavolta la foto mostra l'ex ostello della Cittadella: "Questo è sui muri del futuro centro per famiglie presente in cittadella. Così mentre riprenderemo i lavori, dovremo aggiungere costi, oltre che per le vetrate rotte, anche per questo. Sarei curioso di sapere tutte queste bombolette dove vengono tenute quando vanno a casa, e se c'è sufficiente controllo da parte dei genitori rispetto a questi vandali. Il livello civile di una città si misura anche da queste cose, e io spero che migliori. Questa estate avremo un nucleo di persone per riverniciare i muri dei sottopassi e di altri luoghi pubblici. Spero che anche tutti i privati danneggiati possano ripristinare i loro muri". E annuncia: "Con il nuovo regolamento multe più severe per chi non ha rispetto degli altri!".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mum

    03 Giugno @ 12.16

    Aggiungerei anche una domanda: cosa fa lo stato e il comune a supporto delle famiglie? Al momento ogni singola attività extrascolatica che può aiutare ad indirizzare i ragazzi evitando che stiano a ciondolare per strada sono completamente a carico delle famiglie. E se una famiglia i soldi non ce l'ha?

    Rispondi

  • mum

    03 Giugno @ 10.32

    Io ce la metto tutta ad educare al meglio i miei figli ma guardate, è davvero dura. Io e mio marito lavoriamo 40 ore a settimana per riuscire a tirare avanti e praticamente i bimbi li vediamo 3 ore al giorno. Per questo la scuola è molto importante per le famiglie. Il problema della mancanza del rispetto per tutto ciò che è comune è un problema molto più profondo e radicato in Italia e non coinvolge solo i giovani, anzi sono spesso proprio i bambini ad essere più educati degli adulti. Del resto non sono forse adulti quelli che abbandonano i rifiuti per strada o che non puliscono le deiezioni dei cani, che parcheggiano le auto in modo sconsiderato occupando le piste ciclabili, che lasciano i cani liberi nei parchi giochi, che parlano al telefono mentre guidano?...Vorrei ricordare anche che a Parma ci sono moltissimi studenti che vivono da soli e che quindi il riferimento all'assenza di controllo da parte dei genitori di dove vengono messe le bombolette a casa mi sembra per lo meno ingenuo.

    Rispondi

  • Marco

    03 Giugno @ 09.36

    Un paio di telecamere di sorveglianza penso aumentino il budget dei lavori dello 0,002%. Comunque, fosse anche l'1%, è una spesa che consentendo di individuare i vandali è ampiamente compensata dalle minori spese di manutenzione. Invece di ululare alla luna un'amministrazione competente agisce e poi, giustamente si rivale sui genitori dei vandali (se minorenni) e/o denuncia gli stessi alla magistratura. Le responsabilità sono individuali, è bene non dimenticarlo. Prendersela con i genitori degli "individui" è cosa giusta, prendersela con i genitori come categoria è assimilabile al razzismo di chi quando un rom commette un reato invoca le ruspe o peggio.

    Rispondi

  • Viola

    02 Giugno @ 23.33

    Non ho votato Pizzarotti e spessissimo dissento con questa giunta. Ma siccome mi piace essere obiettiva, qui ha ragione. E ognuno faccia un esame di coscienza e si prenda le sue responsabilità. Io sono una che si arrabbia moltissimo con l'inciviltà della gente e con la pretesa che tutto cada dall'alto senza metterci il minimo impegno perché le cose vadano meglio. ( Sapevate per esempio che in Danimarca non esistono gli spazzini semplicemente perché nessuno sporca?)

    Rispondi

    • gherlan

      03 Giugno @ 08.07

      ti do ragione, però, se mi posso permettere un filo di ironia, non credo che in Danimarca anche gli alberi siano così puliti da non far cadere le proprie foglie in autunno...

      Rispondi

      • Viola

        03 Giugno @ 09.54

        giusto ma quella è manutenzione straordinaria.

        Rispondi

  • SILENZIOSO

    02 Giugno @ 20.31

    Sindaco, dov'erano i genitori di quelli che giornalmente fanculeggiano chi non la pensa come loro (e come lei) ? Che educazione hanno dato a chi semina odio, veleno e disprezzo ? Che educazione hanno dato a chi non esita a taroccare i filmati per attaccare gli avversari politici ? Che educazione hanno dato a chi sbatte in faccia le porte a quei genitori che hanno bisogno ? Che educazione hanno dato a chi insulta volgarmente quel 75%-80% di gente che vota diversamente da lei ? Che educazione hanno dato a quelli che "...tanto i cittadini non capiscono niente e si abitueranno" ? Sindaco, lei dov'era tutte le volte che c'era bisogno di lei e lei non ha risposto ? E non parlo soltanto delle serate al Circo Massimo.

    Rispondi

    • annamaria

      02 Giugno @ 23.42

      Scusi, ma se lei vuole dare addosso al sindaco, in realtà gli sta dando ragione, perchè da quel che scrive, sti genitori proprio non ci sono mai in nessuna situazione.

      Rispondi

    • antonio

      02 Giugno @ 22.51

      Silenzioso, forse sei stato punto? però era meglio rispettare il tuo pseudonimo, anche se io spesso non la penso come il sindaco, capisco che uscire dalle macerie ereditate non è facile

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS