10°

17°

M5S

Pizzarotti su Virginia Raggi: "Due pesi e due misure"

Renzi: "A Parma hanno fatto buone cose, in altre città hanno clamorosamente fallito"

Federico Pizzarotti e Virginia Raggi

Federico Pizzarotti e Virginia Raggi

Ricevi gratis le news
7

Sono stati usati due pesi e due misure «con me e con la Raggi, con me e Nogarin, insomma con me e con qualsiasi altro, di fatto. Ma questo penso sia un altro degli insuccessi e dei fallimenti della gestione di queste situazioni da parte del direttorio». Il sindaco Federico Pizzarotti lo ha detto a a Sky TG24 HD parlando della situazione nel Movimento 5 Stelle dopo le polemiche che hanno investito la giunta del sindaco di Roma Virginia Raggi.
«Forse il passato di Tangentopoli o altri scandali - ha aggiunto - ci ha un po' deformato in quello che è un iter processuale fatto a garanzia di quelli che sono gli indagati, perché l’avviso di garanzia, lo dice il nome, serve ad avvertire che c'è un’indagine in corso per potersi tutelare». 

"NECESSARIA UNA RIFLESSIONE SUL DIRETTORIO". «Dopo due sindaci che sono stati espulsi - continua Pizzarotti - dopo la nostra situazione paradossale non gestita, dopo i tanti meetup e le tante situazioni che si sono create durante la campagna elettorale per le comunali penso che vada fatta una riflessione e che vada cambiato» il direttorio. 
«Sono passati due anni, non è mai stato chiaro qual è il metodo con cui si cambia il direttorio» ha aggiunto. «Penso che vada fatta una seria riflessione sui risultati raggiunti», ha concluso.

Pizzarotti aveva anche dichiarato che, a suo parere, il Direttorio del M5S dovrebbe "dimettersi in blocco"


RENZI: "BASTA DOPPIA MORALE M5S. A PARMA HANNO FATTO COSE BUONE". 
«Trovo molto esagerate le letture di oggi che dicono che il M5S è finito. A Parma hanno fatto cose buone, in altre città clamorosamente fallito. Non credo sia finito. M5S non aveva la certezza di vincere a Roma e Torino e non ha la certezza di perdere oggi». Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi alla trasmissione di RaiUno «Porta a Porta». «Ma fa storcere il naso la doppia morale, è un errore. Basta additare gli altri partiti. Io non ho mai preso l’avviso di garanzia ma non ho ma sbandierato la mia onestà perché la gente lo vede quando sei onesto», ha aggiunto Renzi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • SUPREMO

    07 Settembre @ 09.28

    Ma non è vero due pesi e due misure. La Raggi non è indagata. Pizzarotti lo ha pure tenuto NASCOSTO ai cittadini ed al partito.

    Rispondi

  • Michele

    07 Settembre @ 00.05

    mandra_sala@libero.it

    Ma basta Pizzarotti. ... va un giro a dire che il direttorio ha fallito. Qua... l'unico che ha FALLITO è proprio il sindaco di Parma. Non ha attuato il mandato elettorale, ha occultato un avviso di garanzia ai cittadini.

    Rispondi

  • Enzo

    06 Settembre @ 21.26

    Io non so la storia dei due pesi, so solo che lui è un peso per questa città che lui e folli hanno rovinato

    Rispondi

  • Asterix

    06 Settembre @ 20.44

    La fragilità del movimento è nelle sue regole e nel concetto di democrazia dal basso. A Parma è bastato un esposto, nel caso specifico del sen Pagliari, per mettere in crisi una giunta ( guarda il caso esposto di un papabile futuro candidato sindaco per Parma), l ' altra fragilità è la democrazia dal basso purtroppo come spesso dimostrato anche in queste pagine non tutti posseggono la lucidità e la competenza per affrontare problematiche comuni di largo respiro. O il movimento cambierà oppure morirà soffocato da se stesso.

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    06 Settembre @ 20.25

    Aspettavamo un venditore di padelle come Renzi, che non è mai stato a Parma, per sentirci dire che Pizzarotti ha lavorato bene, giusto per mettere ulteriore zizzania fra lui e Grillo... Che classe politica di melma, che abbiamo in Italia!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro