10°

22°

incidenti

Tre pedoni investiti in due giorni

Tre pedoni investiti in due giorni
Ricevi gratis le news
3

Tre pedoni investiti in 24 ore, di cui almeno due sulle strisce.

E' il bilancio che arriva fra ieri ed oggi da Salso, Fontevivo e Sissa.

Partiamo proprio da Sissa per l'episodio più recente, che è di questa mattina alle 8,30. Una donna è stata investita mentre attraversava, pare da un'auto che stava effettuando una manovra, in via Testi. La vittima ha riportato fratture e altre ferite di media gravità.

Fratture anche per la donna investita ieri in via Valentini, a Salso. Stava attraversando sulle strisce davanti all'ex cinema Centrale quando è stata investita da un'auto: immediato il ricovero a Vaio.

Incidente analogo, infine, ieri a Fontanellato, ancora con una donna come vittima e ancora sulle strisce. Investita da un'auto in via 4 novembre, la donna è ora ricoverata nel reparto codici rossi del Maggiore di Parma.

24 ORE TOP NEWS - I fatti principali di Parma - Italia/Mondo - Sport

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    06 Luglio @ 20.40

    @Mirko il "pedone" non deve modificare proprio niente: HA LA PRECEDENZA E BASTA! Se "il pedone" fosse un CAMION non staremmo neanche a discutere, ha la precedenza e l'auto si deve fermare. Nel resto del mondo civile è così, non c'è niente da questionare. Ricordo fra l'altro che l'automobilista che non rispetta le strisce, se mai un giorno venisse pizzicato da qualcuno ma la vedo dura, perde otto punti dalla patente e 150€. @articolista mi permetto sommessamente un piccolo suggerimento: provi qualche volta, quando tratta questo argomento, a ricordare a noi automobilisti che la strada è di tutti, ci deve essere spazio per tutti in quanto è un luogo pubblico. In poche parole, condividerla. Se passasse il concetto di condivisione forse non si leggerebbero così tanti articoli di cronaca nera... Grazie..

    Rispondi

  • mirko

    06 Luglio @ 12.03

    Da automobilista mi capita spesso e volentieri di dover frenare bruscamente perchè il pedone, senza modificare la cadenza del passo, prosegue la sua passeggiata dal marciapiede alla strada come se niente fosse, nella totale convinzione di essere nel giusto (e quindi immortale?!). Da quanto mi risulta il pedone ha diritto di precedenza quando si trova sulle strisce, ma prima di attraversare la strada dovrebbe fermarsi ed attendere che l'auto in arrivo transiti e non proseguire a passo regolare...

    Rispondi

    • cambogiano

      06 Luglio @ 14.40

      che io ricordi, anche il conducente del veicolo che arriva in prossimità delle strisce deve rallentare e accertarsi che non vi siano pedoni/ciclisti in procinto di attraversare... del resto se il pedone ha diritto di precedenza è obbligo del conducente dare la precedenza al pedone e non il contrario

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'Oltretorrente continua a scendere in strada: passeggiata e giochi con i gessetti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Spray al peperoncino a scuola. In cinque al pronto soccorso

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

1commento

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

24commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Bari

La Finanza ferma un gommone con 1,5 tonnellate di marijuana

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto