10°

18°

incidenti

Tre pedoni investiti in due giorni

Tre pedoni investiti in due giorni
3

Tre pedoni investiti in 24 ore, di cui almeno due sulle strisce.

E' il bilancio che arriva fra ieri ed oggi da Salso, Fontevivo e Sissa.

Partiamo proprio da Sissa per l'episodio più recente, che è di questa mattina alle 8,30. Una donna è stata investita mentre attraversava, pare da un'auto che stava effettuando una manovra, in via Testi. La vittima ha riportato fratture e altre ferite di media gravità.

Fratture anche per la donna investita ieri in via Valentini, a Salso. Stava attraversando sulle strisce davanti all'ex cinema Centrale quando è stata investita da un'auto: immediato il ricovero a Vaio.

Incidente analogo, infine, ieri a Fontanellato, ancora con una donna come vittima e ancora sulle strisce. Investita da un'auto in via 4 novembre, la donna è ora ricoverata nel reparto codici rossi del Maggiore di Parma.

24 ORE TOP NEWS - I fatti principali di Parma - Italia/Mondo - Sport

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    06 Luglio @ 20.40

    @Mirko il "pedone" non deve modificare proprio niente: HA LA PRECEDENZA E BASTA! Se "il pedone" fosse un CAMION non staremmo neanche a discutere, ha la precedenza e l'auto si deve fermare. Nel resto del mondo civile è così, non c'è niente da questionare. Ricordo fra l'altro che l'automobilista che non rispetta le strisce, se mai un giorno venisse pizzicato da qualcuno ma la vedo dura, perde otto punti dalla patente e 150€. @articolista mi permetto sommessamente un piccolo suggerimento: provi qualche volta, quando tratta questo argomento, a ricordare a noi automobilisti che la strada è di tutti, ci deve essere spazio per tutti in quanto è un luogo pubblico. In poche parole, condividerla. Se passasse il concetto di condivisione forse non si leggerebbero così tanti articoli di cronaca nera... Grazie..

    Rispondi

  • mirko

    06 Luglio @ 12.03

    Da automobilista mi capita spesso e volentieri di dover frenare bruscamente perchè il pedone, senza modificare la cadenza del passo, prosegue la sua passeggiata dal marciapiede alla strada come se niente fosse, nella totale convinzione di essere nel giusto (e quindi immortale?!). Da quanto mi risulta il pedone ha diritto di precedenza quando si trova sulle strisce, ma prima di attraversare la strada dovrebbe fermarsi ed attendere che l'auto in arrivo transiti e non proseguire a passo regolare...

    Rispondi

    • cambogiano

      06 Luglio @ 14.40

      che io ricordi, anche il conducente del veicolo che arriva in prossimità delle strisce deve rallentare e accertarsi che non vi siano pedoni/ciclisti in procinto di attraversare... del resto se il pedone ha diritto di precedenza è obbligo del conducente dare la precedenza al pedone e non il contrario

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery