10°

20°

Sissa Trecasali

Terminata la "fase 1" dei lavori sul ponte di Gramignazzo

La corrente ha provocato un abbassamento del letto del Taro

Terminata la "fase 1" dei lavori sul ponte di Gramignazzo
Ricevi gratis le news
0

 

Comunicato stampa della Provincia 

E’ terminata la prima fase dei lavori avviati dalla Provincia per rafforzare la pila centrale del ponte di Gramignazzo, sulla sp 33, chiuso dal 10 febbraio scorso.
Si è infatti conclusa la posa delle burghe e dei grandi massi necessari per mantenerle ancorate al fondo, attorno al pilone.
“Nei prossimi giorni avremo l’allacciamento Enel che ci permetterà di far funzionare la strumentazione per il monitoraggio sensoriale e la registrazione dati della struttura del ponte - spiega l’assessore Fellini che segue l’andamento dell’intervento insieme ai tecnici della Provincia -. Stiamo anche procedendo con la gara d’appalto per la ditta che dovrà effettuare un’anali del suolo sui terreni circostanti che unita alle indagini idrauliche sui fondali, a monte e a valle del ponte, ci permetterà di stabilire la condizione dell’alveo indispensabile per definire l’intervento che sarà necessario effettuare - spiega Fellini -. Stiamo rispettando i tempi che ci siamo dati nonostante le operazioni di pulizia del fondo siano durate di più perché è stata rimossa una gran quantità di materiale”.  
Il sistema di monitoraggio è composto da nove fessurimetri elettrici, tre clinometri biassiali da parete, due termometri e una centralina di acquisizione dati che consentirà la registrazione dei dati e il download degli stessi in modalità remota. 
Il fessurimetro è uno strumento utilizzato nel monitoraggio delle fratture o fessurazioni su materiali da costruzione in opere del settore civile (ponti, gallerie, dighe) mentre i clinometri elettrici sono strumenti per misurare le variazioni di inclinazione su superfici di strutture civili o particolari strutturali da cui sono attesi spostamenti.
Da queste prime settimane di lavori esce confermata l’idea che la corrente del Taro, più veloce, ha determinato un approfondimento del letto del fiume in corrispondenza del ponte, fenomeno aggravato dalle piante che si sono fermate contro la pila. Lo scalzamento dal suolo della colonna portante del ponte è infatti risultato più profondo e questo ha comportato la necessità nel fine settimana di piazzare una maggiore quantità di burghe aumentando così la resistenza della pila.




 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

Minacce aggravate

Foto d'archivio da Google Street View

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

7commenti

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: