21°

35°

sissa trecasali

Presi i falsi volontari «porta a porta»

Operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale. In caserma due uomini di Sesto San Giovanni. Colti sul fatto i due sono stati allontanati con l'obbligo di non avvicinarsi

Presi i falsi volontari «porta a porta»
Ricevi gratis le news
0

Li hanno attesi e colti sul fatto. Due presunti truffatori – un 50enne e un 30enne di Sesto San Giovanni – sono stati allontanati dal territorio di Sissa Trecasali grazie ad un’efficace operazione congiunta di Polizia municipale e carabinieri di Sissa Trecasali. Giovedì – come riportato anche dalla Gazzetta di venerdì – una famiglia sissese aveva segnalato la presenza sul territorio di presunti rappresentanti di associazioni di volontariato comunali richiedenti denaro telefonicamente con ritiro direttamente a casa dopo aver preso appuntamento.
«Salve sono Mauro e raccolgo denaro per favorire il volontariato del Comune di Sissa» aveva detto al telefono uno dei due truffatori per altro commettendo un errore visto che il comune di Sissa è stato sostituito dal nuovo comune Sissa Trecasali. I truffatori avevano poi annunciato un passaggio nella casa delle loro future vittime nella giornata di ieri.
E così, proprio ieri, la Polizia Municipale di Sissa Trecasali ha attivato un’operazione di contrasto iniziata con il presidio dell’abitazione nella quale si sarebbe dovuta svolgere la truffa e un costante collegamento telefonico con quelle che sarebbero potute diventare le vittime designate.
La telefonata è arrivata intorno alle 14.30, un momento della giornata in cui ci sono poche persone in giro e gli anziani, spesso vittime dei raggiri, sono sicuramente a casa.
L’intervento della Municipale, congiuntamente ad una pattuglia dei carabinieri di Sissa Trecasali, ha permesso di intercettare due uomini che sono poi stati portati in caserma per l’identificazione. I due – un 30enne e un 50enne di Sesto San Giovanni - hanno dichiarato di lavorare per un’Onlus che si occupa di fornire servizi di trasporto per anziani.
Considerata la procedibilità a querela di parte del reato ravvisabile i due sono stati allontanati dal territorio e messi a conoscenza dell’attivazione nei loro confronti di una procedura che comporterà l’obbligo di non potersi più avvicinare al territorio di Sissa Trecasali.
Il comandante della stazione carabinieri Luciano Romano e il responsabile del servizio di Polizia municipale Luca Grandinetti, fautori di una stretta collaborazione, hanno dichiarato «soddisfazione per questo intervento che ha dimostrato lo stato di salute e alta qualità degli organi di polizia del territorio a servizio costante della cittadinanza». C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Oggi la prima uscita alle 17 contro i dilettanti del Pieve di Bono

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

meteo

Il caldo intenso sta per finire (lunedì), arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori