13°

23°

Comare & co.

Cardinale, la grande bellezza di diventare grandi

Cardinale, la grande bellezza di diventare grandi
Ricevi gratis le news
2

È un’apparizione, Claudia Cardinale. Come in 8½ Mastroianni si abbassava gli occhiali da sole incredulo, convinto di scorgerla di bianco vestita alla fontana, angelica visione ispiratrice, oggi non pochi parmigiani si saranno stropicciati gli occhi nel vedere la signora del grande schermo passeggiare per le vie di Parma.
Il sorriso è sempre lo stesso, spalancato come una porta aperta e luminoso come una lampadina accesa. Il viso no, quello è diverso. I segni del tempo l’hanno trasformato, poco alla volta, un decennio dopo l’altro: se osservi oltre le lenti, li vedi ancora quei due occhi rotondi e intensi, e in un secondo ti sembra di ritrovarli immersi nel viso paffuto e imbronciato che ha fatto innamorare generazioni di italiani. Quel viso che oggi ha le rughe, il vigore degli anni stampato sopra, i piccoli segni di quel tempo che tutti fuggiamo e che lei, l’attrice più bella di tutte, ha accolto ad occhi chiusi e a braccia aperte, come si fa col vento quando è forte.
Si potrebbe dire, di lei, che è un esempio: nell’eleganza dei modi, nella sicurezza di sé, nel coraggio di accettarsi, superando il mito di se stessa e ritrovandosi nuovamente bella, giorno dopo giorno. Forse, però, sarebbe più giusto dire, di lei, che è una donna normale. Che il suo invecchiare così naturalmente non è che la prassi e che forse siamo noi ad aver smarrito la bussola del senso estetico, circondati come siamo dalla perfezione rincorsa a tutti i costi, fino al grottesco e al ridicolo. Ritrovarla a Parma a più di cinquant’anni da “La ragazza con la valigia” così meravigliosamente diversa è stupendo. E qualcuno, magari, non l’avrà nemmeno riconosciuta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marisa

    27 Aprile @ 11.17

    L'ho vista venerdì sera al Regio : mi sono emozionata,. L'ho amata da giovane, bellissima e brava attrice, a me piaceva molto anche la sua voce roca, ma venerdì l'ho proprio "ammirata" splendida nella sua età , vera e senza inutili ritocchi. Esempio per noi donne normali come anche Lei si è definita. Non voglio fare la moralista ma quando ha detto che é stata una sua scelta quella di non spogliarsi, ho applaudito ed ho pensato invece a quello che accade attualmente. E lei anche nel film "la ragazza con la valigia" era bellissima e sexy molto più di tante figure scialbe che ci circondano in tv o al cinema.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    26 Aprile @ 19.10

    AVEVO SEDICI ANNI . La guardavo girare una scena di "La razza con la valigia" in via Sant' Anna. Lei fingeva di stare sulla canna di una bicicletta guidata da Jacques Perrin . In realtà la "bicicletta" era solo un telaio fissato sul cassone di un camion.......................

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

lettere al direttore

Come sardine sul Fornovo-Parma

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery