17°

32°

Social network

Più quarantenni e contenuti professionali: ecco come i parmigiani usano Facebook

facebook
Ricevi gratis le news
0

Social network solo per giovani? No. Almeno, non più. A Parma il pubblico di Facebook cresce grazie alle persone con più di 40 anni, che sembrano usare meno Twitter e Linkedin. I più giovani invece sono la fascia di pubblico che più sta "trascurando" Facebook, a vantaggio di altri social e chat. Questo trend, tra l'altro, ha portato il social network di Mark Zuckerberg a proporre pagine e soluzioni anche per le imprese. Ad esempio, fanno successo le pagine e i gruppi tematici, dove si discute di singoli argomenti. 
Lo spiega Davide Morante, social media manager professionista e membro dello staff di "gestione" del gruppo IgersParma, che raccoglie gli appassionati di Instagram. Gruppo che collabora con Gazzettadiparma.it, ad esempio con la Foto della settimana e altre iniziative
L'indagine sugli utenti parmigiani di Facebook, spiega Morante, si basa su dati messi a disposizione dallo stesso social network. E' vero, c'è chi nel luogo di residenza indica altre città, magari estere, pur trovandosi in realtà a Parma... ma i dati sono sufficientemente attendibili, sottolinea Morante. 


Ecco l'analisi "Parmigiani su Facebook" nel 2016 di Davide Morante: 

Sono aumentati di circa 20.000 iscritti i parmigiani iscritti a Facebook nel 2016. A marzo del 2015 le persone “di Parma” erano circa 133.200, mentre dopo 12 mesi gli iscritti al social network più popolare del mondo sono circa 150.000: 151.400 per la precisione; 78.100 uomini e 73.200 donne.

Calo di giovani
Si sente dire che i più giovani stanno snobbando il popolare social network, e i dati riferiti al nostro comune sembrano confermare questa tesi. Nel 2015 gli under 18 erano 9.600, oggi sono 7.900; i “19-24enni” erano 26.600, oggi invece 23.000; l’anno scorso avevo registrato 27.600 ragazzi tra i 25 e i 29 anni, mentre oggi sono, anche in questo caso, 23.000. Il calo di iscritti si registra fino alla fascia 36-40 anni: oggi sono 17.400, l’anno scorso erano 200 in più.

Ma allora come si spiegano i 20.000 parmigiani in più?
Grazie all’aumento consistente che avviene nelle fasce più avanzate: gli over 40 sono aumentati considerevolmente di numero. Facebook sempre più strumento di lavoro. Credo che i cambiamenti siano dovuti all’enorme successo di Facebook che ormai è diventato un vero e proprio strumento legato alla nostra attività professionale. All’interno del popolare social network abbiamo iniziato a mettere il “mi piace” anche ad aziende e attività che hanno a che fare con il nostro lavoro; siamo andati alla ricerca di gruppi che parlano della nostra professione e abbiamo iniziato a dare e a chiedere l’amicizia a persone con cui siamo entrati in contatto per motivi di lavoro; insomma Facebook non è più solo svago: sono tante le persone che quando hanno un dubbio professionale postano una domanda sulla propria bacheca o all’interno di un gruppo, certi di trovare risposta in tempi rapidi grazie agli amici o agli amici degli amici.

Il declino di LinkedIn
Non credo sia un caso che LinkedIn, il social network professionale per nascita, stia invece registrando cali di iscritti e di utilizzo: anche i bellissimi network locali ParmaIn, EmiliaRomagnaIn si sono tristemente spenti nel tempo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti