10°

20°

Parma

Via ai saldi. Ma gli sconti sono già iniziati

La crisi accelera i tempi delle vendite promozionali. I commercianti del centro: «Nessun boom natalizio»

Via ai saldi. Ma gli sconti sono già iniziati
Ricevi gratis le news
0

 

Nel primo giorno dell’anno a serrande alzate, i commercianti tirano le somme sulle vendite delle feste e incrociano le dita per i saldi alle griglie di partenza. Molti di loro, inoltre, si adeguano all’ormai irrinunciabile consuetudine delle vendite promozionali, e, già da diversi giorni, invogliano il cliente all’ingresso e all’acquisto con sconti di vario genere: numerosissime, infatti, sono le insegne che addobbano le vetrine.
Sconti fino al 20, 30, anche 50%, vendite promozionali, sconti natalizi, e così via: comunque li si chiami, sono prezzi ribassati, l’anticamera dei veri e propri saldi di fine stagione, che in Emilia Romagna partiranno domani (4 gennaio) 
«Il Natale? Non ci lamentiamo, tenendo conto del periodo difficile – spiega Rosy Montacchini, commerciante di abbigliamento nell’omonimo negozio di via Cavour -. Quest’anno un regalo molto richiesto è stato il buono acquisto, da poter sfruttare poi in periodo di saldi. Le vendite promozionali noi le facciamo, abbiamo iniziato subito dopo Natale, perché non ha senso pretendere dal cliente un pagamento a prezzo pieno un giorno e offrire lo stesso prodotto in saldo l’indomani».
Per alcuni, però, gli acquisti natalizi hanno segnato un grosso calo nelle vendite rispetto agli altri anni: «In dicembre ho registrato un calo del 12-13% - dichiara Antonio Carpitella, del negozio di calzature Stonefly di via Mazzini -: c’è disinteresse completo da parte della gente e le previsioni per i saldi non sono buone. Le vendite promozionali vanno fatte, per forza, altrimenti è una continua processione di clienti che mettono il naso dentro solo per chiedere quando iniziano gli sconti». E mentre molti negozi del centro, ieri, hanno rispettato la chiusura del giovedì pomeriggio, nonostante il periodo di festa, anche nei punti vendita dei centri commerciali i primi cartelli di vendite promozionali sono comparsi sulle vetrine. «Tra noi negozianti del centro storico c’è poca coesione – lamenta Monica Perfetti, del negozio Calzedonia in strada della Repubblica -. Noi le vendite promozionali abbiamo deciso di non farle, per una precisa politica di vendita: crediamo che andrebbero regolamentate di più, altrimenti si vende sempre e solo merce scontata. Partiremo con i saldi sabato (domani per chi legge, ndr), ma i clienti, però, chiedono già degli sconti».
Chi decide di fare le vendite promozionali spesso lo fa perché si dice senza alternativa. «Ormai è tutto uno sconto, ma per forza – spiega Mimma Seghedoni, della Sartoria Rossi di via Farini -. Il nostro è un negozio che confeziona principalmente abiti su misura, quindi un settore particolare, ma in generale diciamo che si tenta di invogliare il cliente, altrimenti si vende sempre meno».
I commercianti del centro si dicono amareggiati. «Anche noi siamo già partiti con le promozioni – accenna Rita Bertozzi, del negozio Bertozzi Abbigliamento di via Carducci -, con la crisi il cliente è sempre più esigente, vuole la qualità, ma non è disposto a spendere». Le grandi catene possono permettersi di non fare sconti prima dei saldi, ma i piccoli commercianti sono più in difficoltà. «Il Natale per noi è andato tutto sommato bene – commenta Maria Paola Berziga, del negozio Intimissimi di strada della Repubblica -, però si lavora con più fatica, la gente spende meno e ci pensa un po’ di più. Certo i blocchi del traffico anche sotto le feste non ci hanno aiutato».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'agenda del weekend di Parma e provincia, e non solo

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parma-Entella 1-1: gol di Lucarelli ma nella ripresa segna Luppi

SERIE B

Parma-Entella 1-1: gol di Lucarelli ma nella ripresa segna Luppi

Ceravolo a terra dolorante, lo sostituisce Calaiò

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

10commenti

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CARABINIERI

Scippa una giovane a Reggio: denunciato 16enne di Parma

Il ragazzino è accusato di furto con destrezza

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

CARABINIERI

Aveva in casa un Macintosh rubato al Bocchialini: denunciato 21enne

Il giovane sosteneva di aver comprato il computer da un amico, per 50 euro

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

BASSA

Energia elettrica, servizio regolare a Fontanellato: la sospensione è stata spostata al 30 ottobre

L'elettricità dovrà essere staccata per un'intera mattina a causa di un intervento nella scuola

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo sferra colpi di coltello a Monaco: 8 feriti. "Non è terrorismo"

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: