10°

22°

L'inchiesta

"Cambio vita": ripartire da zero e mettersi in gioco

Storie di parmigiani che hanno deciso di voltare pagina e inventarsi un nuovo mestiere, sfidando la crisi

Maria Sole Amadesi

Maria Sole Amadesi

Ricevi gratis le news
0

 

Tutti l’hanno sognato, almeno una volta. Dire basta, chiudere un capitolo, rimboccarsi le maniche e ripartire da zero. In altre - semplicissime - parole: cambiare vita. Ricominciare, anche se magari non si hanno più vent’anni, mettendo a tacere le paure, e ignorando, una volta tanto, le cautele. Ripartire da un nuovo lavoro e, di conseguenza, cambiare stile di vita e abitudini. Per dare una svolta alla propria esistenza non è necessario prendere un aereo e trasferirsi oltreoceano: per molti la vera sfida è rimanere e reinventarsi qui, dove per anni - giorno dopo giorno - si è costruita una professione, una quotidianità, una sicurezza. Gli esperti hanno trovato anche un nome per questa tendenza, bene o male sempre esistita, ma inevitabilmente accentuata dal periodo di crisi: si chiama «b2», ovvero «biforcazione biografica».
A un certo punto la vita arriva a un bivio, come succede nei film o nelle favole, e si è costretti a scegliere quale strada intraprendere. Anche nelle piccole realtà di provincia come la nostra gli esempi non mancano. C’è chi lo fa per forza, perché rimane senza impiego causa crisi e qualcosa si deve pur inventare, e chi invece si «divincola» in autonomia da un presente in cui non si riconosce più. Di certo la precarietà imperante che da qualche anno ha preso possesso dell’universo lavorativo ha in un certo qual modo modificato la cultura del lavoro che per decenni ha accompagnato il nostro Paese: se un tempo «mollare» un posto fisso era impensabile, oggi inizia ad essere quasi una mossa per giocare d’anticipo rispetto a una congiuntura economica sempre più desolante. Non sempre, però, è così facile.
«Sono molte le persone che vengono a informarsi per aprire un’attività nuova e, in alcuni casi, anche originale - spiega Manuela Pollari, di Apla Imprese Confartigianato Parma -. Alcuni esempi? C’è chi vuole aprire una tisaneria specializzata, per vendere solo tè e tisane; chi vorrebbe iniziare un’attività di marito in affitto; chi sogna un negozio bio per bambini o il centro baby beauty. Purtroppo la maggior parte di queste persone si scontra con un’infinità di problemi, primo fra tutti il caro affitti (solo negli ultimi sei mesi pare che i proprietari abbiamo abbassato un po' i canoni di locazione) e la burocrazia. Tutti pensano che in questi anni i governi di tecnici abbiano snellito e facilitato le operazioni di apertura di una nuova impresa. Tanto si è parlato di liberalizzazioni, ma appena si prova ad avviare un’attività, ben presto tutti si rendono conto che la tanto decantata “impresa in un giorno” e l’apertura delle Srl a 1 euro erano solo slogan».
Ma di coraggiosi ce ne sono, e la «Gazzetta» ha raccolto alcune delle loro storie: dallo chef che si riscopre falegname alla bancaria che dà le dimissioni per «un’avventura bio», fino alle operaie licenziate che ritrovano la felicità attraverso i ferri e l’uncinetto.

L'inchiesta sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

10commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

1commento

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

1commento

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

50commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

FURTI

Colpi in tutta Italia, presi "maghi" chiave bulgara. Il deposito a Reggio Emilia

3commenti

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery