21°

36°

Unioncamere

Gli stranieri fanno impresa: +2,8% in un anno in Emilia-Romagna

Molte ditte individuali, attive soprattutto nel commercio e nella ristorazione

Gli stranieri fanno impresa: +2,8% in un anno in Emilia-Romagna

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
7

Comunicato stampa di Unioncamere Emilia-Romagna
 

E’ l’unico risultato con segno positivo disponibile nel quadro della dinamica imprenditoriale. In Emilia-Romagna continuano a crescere le imprese straniere attive che alla data dello scorso 31 marzo hanno raggiunto quota 42.342 (il 10,2 per cento del totale). In un anno sono aumentate di 1.164 unità, +2,8 per cento. La crisi economica ha contenuto, ma non arrestato la loro tendenza ad aumentare. L’insieme delle imprese regionali si è invece ridotto dell’1,1 per cento. In Italia l’aumento è stato ancora una volta più rapido (+3,7 per cento) e hanno quasi raggiunto quota 456 mila, l’8,9 per cento del totale, a fronte di una diminuzione dello 0,8 per cento del totale delle imprese. È quanto risulta dai dati del Registro delle imprese delle Camere di commercio elaborati da Unioncamere Emilia-Romagna. 

Le imprese straniere sono aumentate in tutte le regioni, tranne che in Valle d’Aosta e Basilicata. La crescita è stata più rapida in Campania (+8,3 per cento) e nel Lazio (+7,6 per cento). Nona l’Emilia-Romagna.

La forma giuridica
La crescita delle imprese straniere è da attribuire principalmente alle ditte individuali, salite di 888 unità (+2,5 per cento), nonostante la crisi ne abbia contenuto l’aumento. Esse costituiscono l’84,4 per cento e comprendono molte imprese marginali. La crescita delle società di capitale è stata molto più rapida (+259 unità, +10,8 per cento), sostenuta dall’acquisto di imprese regionali dall’estero e dall’adozione di forme più strutturate sotto la pressione competitiva. Le società di persone mostrano una crescita limitata (+1,7 per cento). Cooperative e consorzi hanno subito una nuova sostanziale riduzione (-5,9 per cento).

Settori
L’incremento delle imprese straniere è stato determinato principalmente dall’aumento del commercio (+417 unità, +4,1 per cento), nonostante la debolezza della domanda per consumi, e dei servizi di alloggio e ristorazione (+254 unità, +7,8 per cento), per la quasi totalità realizzato dalla ristorazione. Aumenti rilevanti si sono avuti anche per le imprese con attività di noleggio agenzie viaggi e servizi di supporto alle imprese (+151 unità, +10,5 per cento) e delle altre attività di servizi (+9,6 per cento), trainate da quelle dei servizi per la persona (+10,3 per cento).

Nonostante la crisi dell’edilizia non sembri fermarsi, aumentano anche nel settore costruzioni, che, riguardo alle imprese straniere, riporta una lieve crescita (+0,9 per cento). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patti

    13 Maggio @ 12.00

    ....ma perche' non vanno a fare impresa nei loro paesid'origine?!

    Rispondi

  • Biffo

    13 Maggio @ 08.48

    Preferisco essere avvelenato da compatrioti, che non da cinesi, indiani od africani, per cui evito accuratamente i ristoranti etnici. Anche perché, una volta, recatomi in un negozio di alimentari, gestito da indiani, per carità, cortesissimi, su 10 prodotti avevo notato che almeno 5 erano scaduti. Ma io penso che non lo facciano per incuria o cattiveria, bensì solo per il fatto che certe faccende, per loro, son ancora al di fuori della loro concezione di civismo e di etica professionale. Del resto, lo sono anche per tanti bravi commercianti e ristoratori nostrani...

    Rispondi

  • annamaria

    12 Maggio @ 23.53

    Anch'io mi chiedo sinceramente come crescano gli immigrati ( particolarmente curiosa la crescita nell'edilizia) nelle imprese individuali. Possono anche avere più spirito di iniziativa e voglia di fare degli Italiani. Ma può bastare a spiegarlo? E' proprio tutto così semplice?

    Rispondi

  • presente

    12 Maggio @ 22.39

    Ma a chi vogliamo darla a bere??? Recenti indagini ( cronaca nazionale) hanno messo in luce che almeno il 60/70% di queste imprese di magrebini servono come paravento ad altre attività ben meno lecite, nonchè a finanziare il terrorismo iinternazionale.... E intanto onesti cittadini ITALIANI SI DANNO FUOCO DAVANTI ALLE SEDI DI EQUITALIA PERCHÈ STROZZATI DA TASSE E GABELLE..

    Rispondi

  • Claudio

    12 Maggio @ 22.36

    Ma davvero? Gli "stranieri fanno impresa"? Ma certo: venite a vedere qui in Via D'Azeglio e zone limitrofe quante sane imprese...tecnologicamente all'avanguardia vi sono! Da far ridere i polli.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Elisoccorso

Gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti