19°

Parma

Immigrati: spediti in un anno 47,9 milioni. Ecco i 15 Paesi che ricevono di più

Immigrati: spediti in un anno 47,9 milioni. Ecco i 15 Paesi che ricevono di più
Ricevi gratis le news
24

Quasi 48 milioni di euro sono stati spediti dal Parmense verso numerosi Paesi, nel 2014. Sono le rimesse degli immigrati: un flusso di denaro cresciuto di 8,41%. L'anno scorso sono stati spediti da Parma 47,9 milioni di euro, soprattutto verso Est Europa, Africa e Asia. E confrontando i dati degli anni scorsi sembra che le rimesse siano più forti della crisi: sono tornate ai livelli del 2011, quando ammontarono a 47,889 milioni di euro. Nel 2012 il calo a 41,196 milioni, poi una ripresa nel 2013 (44,19 milioni). 
I dati delle rimesse sono rilevati dalla Banca d'Italia e riguardano tutti gli invii di denaro fatti da tutte le province italiane verso tutti i Paesi del mondo. Bankitalia rileva gli invii di denaro attraverso canali ufficiali (banche, uffici postali e servizi di money transfer). Sfuggono alle statistiche, invece, gli invii attraverso i canali informali (ad esempio, chi porta denaro "a casa" con i pulmini verso l'Est Europa). 

I soldi in uscita dall'Italia sono calati costantemente negli ultimi quattro anni: 7,39 miliardi di euro nel 2011, 6,83 miliardi nel 2012, 5,54 miliardi nel 2013 e 5,33 miliardi nel 2014. Le rimesse degli immigrati di Parma hanno ricominciato ad aumentare: vanno quindi in controtendenza rispetto al trend nazionale. 

I 15 PAESI CHE RICEVONO DI PIU': LA ROMANIA TORNA IN TESTA, INDIA IN CALO

Nel 2014 è la Romania il Paese che riceve più denaro dal Parmense: 4,656 milioni di euro, +1,75% rispetto all'anno prima. Segue il Senegal con 4,51 milioni (+7,25%). L'India riceve 4,379 milioni di euro: - 8,96% rispetto ai 4,81 milioni dell'anno precedente. Fra gli altri Paesi che ricevono di più: Moldavia, che supera il Marocco, Filippine, Repubblica Dominicana, Albania... Da segnalare il calo dell'Ucraina, teatro di guerra fra truppe governative e ribelli filorussi: - 11,72% nel giro di un anno. A.V.

Archivio Gazzettadiparma.it

L'articolo del 2014 sui dati 2013: gli indiani superano i rumeni

L'inchiesta del 2013: calano le rimesse, indiani in controtendenza

Il profilo di chi manda soldi all'estero: uomo, giovane, mantiene la famiglia a distanza

Anno 2012 (su dati 2011): le rimesse non sentono la crisi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Samuele

    25 Aprile @ 13.13

    Vietare i money transfer no perchè pagano un pizzo troppo grande al governo..

    Rispondi

  • fortunato

    24 Aprile @ 17.02

    spero che siano soldi guadagnati onestamente......

    Rispondi

  • Samuele

    24 Aprile @ 16.52

    Siamo come quegli ammalati dei secoli passati che già stremati ci attaccavano delle sanguisughe per salvarli in teoria e invece acceleravano la morte... Sono passati i secoli ma la stupidità della gente è una sicurezza...

    Rispondi

  • Samuele

    24 Aprile @ 16.49

    Poi il piu bello è che vogliono farci credere che i cinesi sono tra gli ultimi a succhiarci la ricchezza dal nostro organismo Italia. Figurati se i vari money transfer, Wester Union ecc vanno a raccontare a bankitalia la verità . Solo in cina ne manderanno piu di 100 milioni ci scommetto i m...

    Rispondi

  • maxbonny

    24 Aprile @ 15.06

    Perchè l'immigrazione porta ricchezza......!!! Quasi 50 milioni di euro all'anno prodotti in una città-paesone da 170.000 persone e spesi in giro per il mondo e poi ci lamentiamo se "NON GIRA L'ECONOMIA". Però in compenso sono i primi della lista in tutte le forme assistenziali tipo casa, categorie protette, asili e scuole. VA LA' CHE LA SAPPIAMO LUNGA, SEMA FUROB BOMBEN !!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro