14°

26°

Parma

Immigrati: spediti in un anno 47,9 milioni. Ecco i 15 Paesi che ricevono di più

Immigrati: spediti in un anno 47,9 milioni. Ecco i 15 Paesi che ricevono di più
24

Quasi 48 milioni di euro sono stati spediti dal Parmense verso numerosi Paesi, nel 2014. Sono le rimesse degli immigrati: un flusso di denaro cresciuto di 8,41%. L'anno scorso sono stati spediti da Parma 47,9 milioni di euro, soprattutto verso Est Europa, Africa e Asia. E confrontando i dati degli anni scorsi sembra che le rimesse siano più forti della crisi: sono tornate ai livelli del 2011, quando ammontarono a 47,889 milioni di euro. Nel 2012 il calo a 41,196 milioni, poi una ripresa nel 2013 (44,19 milioni). 
I dati delle rimesse sono rilevati dalla Banca d'Italia e riguardano tutti gli invii di denaro fatti da tutte le province italiane verso tutti i Paesi del mondo. Bankitalia rileva gli invii di denaro attraverso canali ufficiali (banche, uffici postali e servizi di money transfer). Sfuggono alle statistiche, invece, gli invii attraverso i canali informali (ad esempio, chi porta denaro "a casa" con i pulmini verso l'Est Europa). 

I soldi in uscita dall'Italia sono calati costantemente negli ultimi quattro anni: 7,39 miliardi di euro nel 2011, 6,83 miliardi nel 2012, 5,54 miliardi nel 2013 e 5,33 miliardi nel 2014. Le rimesse degli immigrati di Parma hanno ricominciato ad aumentare: vanno quindi in controtendenza rispetto al trend nazionale. 

I 15 PAESI CHE RICEVONO DI PIU': LA ROMANIA TORNA IN TESTA, INDIA IN CALO

Nel 2014 è la Romania il Paese che riceve più denaro dal Parmense: 4,656 milioni di euro, +1,75% rispetto all'anno prima. Segue il Senegal con 4,51 milioni (+7,25%). L'India riceve 4,379 milioni di euro: - 8,96% rispetto ai 4,81 milioni dell'anno precedente. Fra gli altri Paesi che ricevono di più: Moldavia, che supera il Marocco, Filippine, Repubblica Dominicana, Albania... Da segnalare il calo dell'Ucraina, teatro di guerra fra truppe governative e ribelli filorussi: - 11,72% nel giro di un anno. A.V.

Archivio Gazzettadiparma.it

L'articolo del 2014 sui dati 2013: gli indiani superano i rumeni

L'inchiesta del 2013: calano le rimesse, indiani in controtendenza

Il profilo di chi manda soldi all'estero: uomo, giovane, mantiene la famiglia a distanza

Anno 2012 (su dati 2011): le rimesse non sentono la crisi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Samuele

    25 Aprile @ 13.13

    Vietare i money transfer no perchè pagano un pizzo troppo grande al governo..

    Rispondi

  • fortunato

    24 Aprile @ 17.02

    spero che siano soldi guadagnati onestamente......

    Rispondi

  • Samuele

    24 Aprile @ 16.52

    Siamo come quegli ammalati dei secoli passati che già stremati ci attaccavano delle sanguisughe per salvarli in teoria e invece acceleravano la morte... Sono passati i secoli ma la stupidità della gente è una sicurezza...

    Rispondi

  • Samuele

    24 Aprile @ 16.49

    Poi il piu bello è che vogliono farci credere che i cinesi sono tra gli ultimi a succhiarci la ricchezza dal nostro organismo Italia. Figurati se i vari money transfer, Wester Union ecc vanno a raccontare a bankitalia la verità . Solo in cina ne manderanno piu di 100 milioni ci scommetto i m...

    Rispondi

  • maxbonny

    24 Aprile @ 15.06

    Perchè l'immigrazione porta ricchezza......!!! Quasi 50 milioni di euro all'anno prodotti in una città-paesone da 170.000 persone e spesi in giro per il mondo e poi ci lamentiamo se "NON GIRA L'ECONOMIA". Però in compenso sono i primi della lista in tutte le forme assistenziali tipo casa, categorie protette, asili e scuole. VA LA' CHE LA SAPPIAMO LUNGA, SEMA FUROB BOMBEN !!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare