START UP

Caffeina: tre dipendenti nel 2011 e 40 entro il 2016. «Siamo a caccia di talenti»

L'ascesa di Caffeina:  tre  dipendenti nel 2011  e 40  entro il 2016. «Siamo a caccia di  talenti»
Ricevi gratis le news
0

Nei suoi uffici, picchiettano quotidianamente sulla tastiera di un pc trenta persone. Erano tre quando il progetto prese forma quattro anni fa nemmeno, saranno quaranta entro il 2016. Tra i clienti, marchi di prestigio e di ogni genere come Dolce & Gabbana, Hogan, Mondadori, Bnl, Procter & Gamble, Bauli, Parmalat. Un unico, grande sogno: crescere ancora, fino a diventare un giorno «la Barilla del digitale».
Nel frattempo, non si nega riconoscimenti lusinghieri: Facebook, per citarne una, ne ha individuato materiale per la più significativa «case study» di successo tutto italiano. Quella di Caffeina e della sua vertiginosa ascesa nella «virtualsfera» è una storia parmigiana che nel contesto economico locale, tuttavia, brilla come stella solitaria. Perché i suoi fondatori non sono originari della città (pur avendo studiato a Parma), ma soprattutto perché ambientata in un settore merceologico che nella terra dell’alimentare e della meccanica ha ben poca tradizione.
Fatta eccezione, semmai, per Buongiorno. Proprio il colosso che su Caffeina e i suoi tre giovani «padri» scommise in prima persona, «incubandone» le idee e l’attività. «Il tutoraggio di Buongiorno - dice Tiziano Tassi, managing director e cofondatore insieme ai soci Antonio Marella ed Henry Sichel - ci ha permesso in partenza di accelerare il nostro business, e in particolare ha dimostrato come anche a Parma sia possibile dare vita a un vero e proprio pool di aziende di information technology. Buongiorno ci ha trasmesso il senso di fare rete, di investire sulle risorse che il proprio sistema locale mette a disposizione. Valori che Caffeina intende coltivare e rafforzare».
Si assume, quindi, nella «ex» start-up di servizi e contenuti digitali: «Siamo alla ricerca di talenti – spiega Tassi - che integrino la nostra squadra e la aiutino a raggiungere nuovi obiettivi. Intendiamo coinvolgere professionisti di grandi agenzie, ma pescheremo anche dall’Università di Parma, con la quale esiste uno stretto rapporto di collaborazione. Quali profili? Tecnici e informatici, ma anche designer ed esperti di marketing. Proprio l’intreccio di competenze professionali diverse, di capacità che messe insieme non si sommano ma si moltiplicano, ha consentito a Caffeina di raggiungere traguardi sempre più alti».
Niente «outsourcing», solo dipendenti interni: «Il costo del lavoro non è favorevole, nonostante ciò – dice Tassi – scegliamo di investire sulle persone in modo continuativo. E di potenziare il motore dal di dentro, non mediante contributi dall’esterno».
Di cosa si occupi Caffeina di preciso, è presto detto: «Make digital real», fare del digitale un prodotto reale, è forse lo slogan che meglio ne rispecchia la multiforme attività. «Sviluppiamo progetti digitali – dice il direttore - che restituiscano ai clienti un valore concreto: il business per le aziende, la vita di tutti i giorni per le persone comuni. Il nostro modo di approcciare il digitale in senso ampio, senza essere vincolati ad alcuna specialità, rappresenta un vantaggio competitivo primario».
Quale la frontiera? Il «mobile», i social media? «In realtà – sostiene Tassi – ogni forma nella quale il web si declina è strettamente concatenato. Di certo, qualsiasi strategia digitale non può oggi prescindere dal canale mobile, sempre più gettonato». Da subfornitori di alcune agenzie milanesi ad attori protagonisti del mercato nazionale. Da una dimensione microscopica a un «employer branding» da far invidia. Caffeina suona la sveglia: sfondare si può. Anche nel digitale. Anche a Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

Pedone investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole