17°

bedonia

Cff Filiberti, il premier maltese: «Niente soldi, problemi con i lavori»

Cff Filiberti, il premier maltese: «Niente soldi, problemi con  i lavori»
1

«Noi paghiamo tutto». «I soldi dei nostri contribuenti devono essere spesi bene». E ancora: «Chi non fa il lavoro, non viene pagato». Stralci della concitata intervista che Joseph Muscat, primo ministro del governo maltese, ha rilasciato nei giorni scorsi alla «iena» Filippo Roma, inviato nell'isola del Mediterraneo per cercare risposte al caso Cff Filiberti. Dopo essere approdato al ministero dello Sviluppo economico, il «dossier» Filiberti raggiunge anche i media nazionali: la puntata de «Le Iene» di domenica sera ha dedicato un servizio proprio alla querelle tra l’azienda di Bedonia e la Repubblica di Malta, nazione Ue in favore della quale la Cff - impresa con una cinquantina di dipendenti tra le migliori in Italia nell’estrazione e lavorazione di pietra, marmo e granito - ha costruito tra il 2014 e il 2015 la nuova sede del Parlamento.
Gioiello architettonico firmato Renzo Piano, già patrimonio dell’Unesco, da mesi il Malta City Gate è regolarmente in funzione. Dei 12,5 milioni di euro pattuiti nel 2011 all’assegnazione dell’appalto, tuttavia, alle casse dell'azienda di Bedonia mancano ancora circa 3,4 milioni di euro. Somma che La Valletta non intende versare, se non in misura minima: a chiusura della vicenda, la controparte avrebbe offerto solo 516mila euro. Con stupore, si apprende dal servizio andato in onda su Italia1 che la ragione andrebbe ricercata in (non meglio precisati) «problemi con una parte dei lavori». Così si difende il premier Muscat, così conferma Stefan Azzopardi, presidente dell’impresa locale - la Ghrc - con la quale la Cff Filiberti aveva siglato la joint venture. «Quella cifra non è dovuta - ribadisce il manager -, riscontriamo difetti nei materiali e in alcuni dettagli come finestre e maniglie». Niente, insomma, che giustifichi l’interruzione dei pagamenti per alcuni milioni di euro.
Incalzato dall’inviato di Mediaset, Azzopardi rifiuta in ogni caso di mostrare alle telecamere le prove scritte di eventuali contestazioni ai lavori. Dal canto suo, Michele Filiberti, responsabile commerciale della storica azienda di famiglia, respinge in toto le accuse al mittente: «Mai ricevuto da Malta lamentele ufficiali. Né sui tempi di consegna, né sulla qualità del servizio. La verità - afferma l’imprenditore parmense - è che il governo precedente pagava regolarmente, mentre l’esecutivo oggi in carica accampa scuse e ci provoca serie difficoltà finanziarie. Davvero non mi sarei aspettato di trovarmi in una situazione del genere con uno Stato sovrano. Quel che è certo - annuncia Filiberti - è che il “contentino” messo sul piatto dal nostro cliente non sarà da noi mai accettato».
In perfetto stile «Iene», il servizio assume poi contorni tragicomici, con Filippo Roma che si improvvisa «finanziere» e si impegna in prima persona a recuperare almeno in parte il denaro che spetta alla Filiberti. Come? «Pignorando» il cellulare ai parlamentari di passaggio.
Il caso dell’impresa della Valtaro e del governo straniero inadempiente è ora sul tavolo del ministro Guidi. Nella speranza che al più presto il flusso di denaro riprenda la via dell’Appennino parmense. E che la «spending review» maltese non mandi in «default» un'industriosa e incolpevole vallata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianni

    10 Febbraio @ 14.08

    Dopo il servizio delle Iene c'è stata una risposta ufficiale da Malta raccolta dal Time of Malta che dice che i Maltesi quello che dovevano pagare hanno pagato: http://www.timesofmalta.com/articles/view/20160209/local/parliament-consortium-says-payments-continued-post-election-but-extra.601797 L'aspetto importantissimo e' che a Roma c'è aperto al ministero dello sviluppo economico (Mise) un tavolo di crisi che dovrebbe già essersi riunito per dare risposte importanti sulla mediazione che si dice e' stata intrapresa. Cosa ne pensano i parlamentari coinvolti ? # Patrizia Maestri # Giorgio Pagliari # Giuseppe Romanini

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105: è morto Leone Di Lernia - VIDEO

1commento

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Le nipotine d'arte...

1commento

Notiziepiùlette

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

autostrada

Un altro incidente in A1: auto contro il jersey, grave una giovane

lega pro

Parma incerottato, è emergenza: 4-4-2 o 4-2-3-1? Video

La lunga lista degli infortunati e i tempi di recupero. Due note positive: rientra Baraye e la verve realizzativa di Calaiò

Consiglio comunale

Pizzarotti: "Tep: il Cda non ha seguito le indicazioni del Comune" Diretta

parma

Evade dai domiciliari: arrestato

1commento

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

1commento

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

7commenti

soragna

Camion si ribalta a Diolo: ferito il conducente Video

tradizione

Cella di Noceto, troppo vento: falò di carnevale rinviato a domani

Prezzi

Inflazione a febbraio sale all'1,5%, al top da 4 anni

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

5commenti

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

17commenti

LAVORO

Venti nuovi annunci per chi cerca un posto

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

4commenti

PIACENZA

Investe un cinghiale e finisce contro un muro: muore 75enne

SOCIETA'

la foto

Raro: arco circumzenitale nei cieli della Bassa

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia