18°

32°

EDITORIALE-VIDEO

L'ordinaria burocrazia che soffoca la ripresa

Lettere al direttore
Ricevi gratis le news
5
 

C'è il gommista che due anni fa ha speso ottantamila euro per realizzare due nuove buche per il cambio degli pneumatici ma ancora non le può utilizzare perché tra Ausl, Vigili del Fuoco, Comune, Ispettorato del lavoro eccetera ancora non ha avuto tutti i permessi. C'è l'industriale che ha acquistato una villa diroccata, patrimonio artistico nazionale, e aspetta trentadue anni prima di avere tutti i permessi per ristrutturarla. C'è l'albergatore che ha rifatto stanze ingresso e corridoi ma da un anno attende il via libera su maniglie antipanico e barriere architettoniche. C'è il medico che anticipa la pensione perché stufo di doversi occupare più delle scartoffie amministrative che dei suoi pazienti.

Sono tutti italiani vittime di un cancro antico che non siamo ancora riusciti a debellare, e che anzi va sempre più aggredendoci: la burocrazia.

Di questa sciagura - che non sarà la causa dell'attuale crisi, ma che certo non agevola la ripresa - ci siamo occupati a «Lettere al direttore», su Tv Parma (clicca qui per vedere la trasmissione)

Noi italiani ce ne lamentiamo spesso, ma forse ancora non ne abbiamo compreso la reale portata. Infatti il nostro bersaglio principale, quanto a lamentele, sono da sempre i politici. I quali, per carità, di cose da farsi perdonare ne hanno a bizzeffe. Ma anche loro, quando arrivano ad amministrare la cosa pubblica magari dopo aver criticato i predecessori (è il caso del Movimento Cinque Stelle, ma anche dell'attuale presidente del Consiglio) si accorgono che cambiare la macchina dello Stato è molto più difficile di quanto si immaginavano, perché esiste appunto un sottopotere che complica le cose, le ingarbuglia, le impantana con un unico fine: garantire la propria esistenza. Inutile e anzi dannosa per la collettività, ma vitale per loro.

Gli esempi che vi ho fatto all'inizio di questo articolo sono tutti veri. Riguardano città diverse, ma poco importa: la burocrazia soffoca nello stesso modo a Parma come altrove. L'industriale della villa, ad esempio, si chiama Guido Ottolenghi e ha guidato la Confindustria romagnola. Suo padre acquistò la Villa Pliniana sul lago di Como nel 1983 anche per evitare che cadesse in acqua, ma per avviare i lavori bisognava costruire, dietro la villa, una stradina per far arrivare i mezzi dell'impresa edile, visto che l'antico accesso era solo via lago. E tra Comune, Provincia, Regione, Soprintendenza, Asl, Vigili del fuoco, Comunità Montana e poi non ricordo cos'altro, solo nel settembre dell'anno scorso il figlio, cioè Guido, ha potuto ultimare i lavori. Ripeto: è solo un esempio.

Un mio amico è emigrato ormai da vent'anni a New York dove ha aperto una società che favorisce gli insediamenti di aziende straniere negli Usa. Mi racconta che quando viene contattato da un imprenditore italiano, spesso si sente dare dell'imbroglione: nessuno crede che investire negli Usa richieda così poca burocrazia. Poi ci stupiamo se così pochi stranieri vengono qui.

michele.brambilla@gazzettadiparma.it

La burocrazia e noi: raccontateci le vostre storie scrivendo qui o inviando una mail a lettere@gazzettadiparma.net 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    11 Marzo @ 15.50

    federicot

    tutte scuse...tuta gente che da la colpa agli altri o alla burocrazia perchè non sa fare una "O" con un bicchiere.

    Rispondi

  • marco

    11 Marzo @ 15.19

    Per parcondicio è bene ricordare che per tutti gli esempi citati c'è ne sono altri invece dove magicamente i controlli,le commisioni,le concessioni,gli enti d'approvazione magicamente approvano senza problemi e sopratutto senza domande ,anche là dove non sarebbe legalmente possibile, a favore di enti privati.Se da una parte la piccola imprese sembra ostacolata da cavilli burocratici più si sale e più sembra tutto più facile e dovuto.Ottimo esempio per parma è il ponte(abbandonanto) europa,struttura nata per ospitare spazi commerciali costruito magicamente in una zona d'esondazione dove non si possono costruire spazi commerciali! 20 milioni dei contribuenti europei buttati nel nulla visto che la struttura giace in completo abbandono fra l'indifferenza di tutta la classe industriale (parma io ci sto?) i cittadini(parma io non ho paura?) gli organi d'informazione(GdP?)..peste che fra tutti questi soggetti,e ne ho citati solo alcuni, che parlano di degrado e si battono contro di esso abbia mai sentito nominare il ponte Europa forse dovramo aspettare ,ahimè,il gabibbo?

    Rispondi

    • 11 Marzo @ 15.31

      REDAZIONE - Se prima di salire sulla tua cattedrina guardavi un po' d'archivio, sapresti che del tema ci siamo occupati. Così come se ne era a suo tempo occupato il Comune: ma una soluzione non è stata ancora trovata. Certo che se dopo questo discorso da duro e puro finisci come simbolo con il berlusconiano gabibbo........

      Rispondi

      • marco

        11 Marzo @ 16.16

        Va bene.La Gdp si è occupata un sacco di volte di questo problema.errore mio.Il mio esempio è stato stupido,non ci sono responsabilità da parte di nessuno.é stato un ottimo investimento. P.s la parte del gabibbo era ovviamente ironica dispiace che non l'abbiate capita.

        Rispondi

        • 11 Marzo @ 17.19

          REDAZIONE - Non ti ho detto che è stato un ottimo investimento: visto che è inutilizzato mi pare che questo aspetto sia ovvio per chiunque. Ho solo risposto a ciò che dicevi su di noi: dispiace che non lo abbia capito...

          Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

4commenti

nella notte

Scontro auto-scooter in via Toschi: 20enne al Pronto soccorso

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

8commenti

brescia

Il ritorno di Ghirardi? "Cellino un amico, se vuole lo aiuto"

L'ex presidente del Parma: "Aspettiamo che la giustizia faccia il suo corso"

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

sondaggio

I tifosi "promuovono" il nuovo tris di maglie del Parma

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

1commento

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

9commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

15commenti

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

1commento

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

14commenti

ITALIA/MONDO

paura

Rotterdam, nessun terrorismo: era un installatore di bombole ubriaco

modena

Gambizzato davanti ristorante a Savignano, fermato 37enne

SPORT

Calciomercato

Paletta, accordo Milan-Lazio

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

SOCIETA'

televisione

La caduta della Guaccero in diretta è virale

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente