18°

29°

Novità

Canone Rai: come pagare e chi può disdire

Serve un'autocertificazione per evitare di pagare due volte

Canone Rai, le regole per la seconda casa
3
 

Da quest’anno, come ormai tutti sanno, la quota annuale del canone Rai sarà addebitata nella bolletta elettrica di luglio.

In base alla riforma sul canone Rai, la legge presume che tutti gli intestatari di un contratto della luce ad uso residenziale siano anche detentori di un televisore; a tali soggetti quindi viene automaticamente addebitata l’imposta sulla tv direttamente sulla bolletta della luce, senza che ne facciano richiesta. Si tratta, però di una presunzione che ammette la prova contraria: in particolare, inviando l’autocertificazione conforme al modello stabilito dall’Agenzia delle Entrate, il contribuente può dichiarare di non possedere alcun apparecchio televisivo e, quindi, evitare il balzello sulla bolletta. Qui però sta il punto cruciale: la legge dice che l’autocertificazione è il solo e unico modo per superare la presunzione di detenzione della Tv. Questo significa che, in caso di mancato invio della dichiarazione, non c’è altra possibilità di dimostrare il contrario. Chi omette, anche per un solo anno, di inviare all’Agenzia delle Entrate l’autocertificazione per non pagare il Canone Rai non avrà seconde possibilità: la dimenticanza gli costerà cara e non potrà più proporre opposizione al fisco.

Autocertificazione La prima cosa da fare è scaricare il modello di autocertificazione sul sito dell'Agenzia delle Entrate. Se si presenta il modulo con posta raccomandata con ricevuta di ritorno, non è necessario compilare la sezione “Impegno alla presentazione telematica”.

L’indirizzo a cui spedire il plico è Agenzia delle entrate – Ufficio Torino 1 – Sportello abbonamenti TV – Casella postale 22 – 10121 Torino. Va allegata anche una copia di un documento di identità.

Per via telematica, si può utilizzare una specifica applicazione web disponibile sul sito internet dell’Agenzia delle entrate, utilizzando le credenziali Fisconline o Entratel rilasciate dall’Agenzia delle entrate La spedizione con raccomandata va effettuata entro il 30 aprile 2016, mentre in modalità telematica va effettuata entro il 10 maggio 2016.

Il rischio di pagare due volte Se in famiglia ci sono due o più case e due o più contratti della luce intestati a soggetti diversi, arriveranno altrettanti addebiti del canone Rai. In sostanza il canone andrà a finire su tutti i contratti della luce, anche se intestati a più persone dello stesso nucleo familiare. Anche in questo caso, per impedire il doppio addebito l'intestatario deve spedire, in via telematica o con la raccomandata, l'autocertificazione. Il che significa che, chi non lo farà o si dimenticherà di farlo pagherà due o più volte il canone pur dovendolo versare una volta sola. In questo modo, in tutte le famiglie in cui due o più membri hanno intestato un contratto della luce (si pensi al caso tipico in cui marito e moglie siano titolari di un immobile a testa e ciascuno dei due abbia intestata la relativa utenza elettrica) bisognerà decidere chi deve pagare e chi, invece, dovrà inviare l'autocertificazione.

Chi non paga E’ esente dal pagamento del canone Rai chi non ha in casa un apparecchio Tv. Inoltre è esente chi ha un reddito familiare di massimo 8.000 euro lordi e ha più di 75 anni (per informazioni è possibile chiamare il numero verde gratuito 800.93.83.62). Non pagano neanche le seconde case, né gli studenti o lavoratori fuori sede che però hanno ancora la residenza presso i propri genitori o nel nucleo familiare principale. Il canone segue la residenza. P. Gin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    27 Aprile @ 15.12

    Se una zona non riceve il digitale terrestre?

    Rispondi

  • Gigi

    30 Marzo @ 14.04

    Siete sicuri sia esente chi non ha in casa una televisione?...prima doveva pagare anche chi aveva solo una radio...

    Rispondi

  • Anna

    30 Marzo @ 11.43

    qualcuno sa dirmi se un anziano già esente da anni per reddito+età deve comunque ripresentare domanda? non si capisce dalle istruzioni online e il n. verde è sempre imballato. grazie

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pellegrini: "Onorata che in tanti vogliano nuotare con me"

solidarietà

Terremotati, la Pellegrini mette all'asta una nuotata con lei

1commento

Venezia, si parte. Ma in sordina

CINEMA

Venezia, si parte. Ma in sordina

In tre alla fase finale di Sanremo Newtalent

Da sinistra Vera Araya, Jessica Vecchia e Skandar Souayah.

musica

Da Noceto in tre alla fase finale di Sanremo Newtalent

Notiziepiùlette

Aperti in estate

PARMA

I negozi aperti in agosto

Lealtrenotizie

Terremoto, l'ultimo saluto a Maria Teresa Carloni

tg parma

Terremoto, l'ultimo saluto a Maria Teresa Carloni Video

Oggi la salma ad Amatrice, domani i funerali a Roma

VIA MONTEBELLO

L'antenna delle polemiche, replica Folli

L'assessore:  "Era l'unico posto possibile"

17commenti

Tg parma

Malmenato sulla A1 da venditore abusivo. Arrestato un napoletano

L'episodio per le sfortunato 51enne di Parma risale a luglio

1commento

PORPORANO

Discarica abusiva di rifiuti pericolosi, 4 denunciati

L'assessore Casa: "Ottimo lavoro della Polizia Municipale".

Anteprima Gazzetta

Scuola, emergenza professori e presidi

Aumentano le reggenze

caso pizzarotti

Il M5s Parma: "Questa è la serietà di Grillo e Di Maio?"

5commenti

IL CASO

Omicidio stradale: il 18enne resta ai domiciliari

9commenti

tg parma

Periferie e aree in degrado, 6 progetti per avere i fondi ministeriali Video

TG PARMA

Tragedia di Palanzano: ipotesi malore Video

foto dei lettori

Piazzale Borri, l'area verde non c'è più

sisma

Intervento Enpa nelle zone terremotate Video

Parma1913

Ripresa la preparazione. Assente Zommers (in nazionale)

Domani seduta mattutina e alle 12 appuntamento stampa con Ricci

Il caso

Quando l'erba del vicino è sempre più verde

1commento

Polemica

«Quel generatore ci toglie il sonno»

Il caso

Colombi uccisi sotto la statua di padre Pio

10commenti

FOTO DEI LETTORI

Incidente in via Emilia Ovest

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le vere macerie? Quelle della corruzione

di Aldo Tagliaferro

LIBRI

Da Harry Potter a Schine e McInerney: 10 best-seller per l'autunno

di Mauretta Capuano

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Kim Jong-un
fa giustiziare
due funzionari
con la contraerea

ALEPPO

Ucciso il portavoce dell'Isis. Era l'ispiratore dei "lupi solitari"

SOCIETA'

Etologia

I cani capiscono le parole come l'uomo

SALUTE

Rivoluzione colesterolo, ora deve essere sotto i 100

SPORT

SERIE A

La decisione del Giudice sportivo: Sassuolo-Pescara 0-3 a tavolino

ciclismo

L'annuncio (e l'emozione) di Malori: "Il 9 torno in gara" Video

1commento

SISMA, LE STORIE

terremoto

Gattina estratta vive dopo 5 giorni sotto le macerie

social web world

La lettera di un bimbo commuove le zone terremotate

1commento