Fiera

"Italia paese di imprenditori poco valorizzati"

"Imprenditori, i geni dello sviluppo" - Il Nobel Shiller: "Nessuna bolla in Europa. Io investo in Italia"

"Italia paese di imprenditori poco valorizzati"
Ricevi gratis le news
0

«Continuiamo a credere nei nostri sogni e nel nostro ideale d'impresa». È stato questo l'appello arrivato oggi dal vicepresidente dell'Unione parmense degli industriali, Gabriele Buia, che ha aperto i lavori del convegno biennale di Confindustria, in corso alle Fiere di Parma. Buia ha posto l'accento sui troppi freni allo sviluppo delle imprese: «Ora più che mai, con l'emergere di nuovi scenari, non ci sentiamo supportati dalla pubblica amministrazione, che dovrebbe essere, ma spesso non è, un nostro alleato nella competizione globale che ormai caratterizza le economie delle varie nazioni». 

VOGLIA DI FARE IMPRESA IN ITALIA MA TANTE DIFFICOLTA'. Tasse, burocrazia, accesso al credito: così «il 78% degli imprenditori ritiene che rispetto al passato l’avvio di una nuova impresa sia più complicato». Emerge dal rapporto del Centro studi di Confindustria che, presentato al convegno di Parma, analizza anche la percezione che dall’esterno si ha degli imprenditori. «Il 53% ha un giudizio positivo, per il 45% sono peggiorati begli ultimi anni». C'è competenza (per 41% popolazione), determinazione (37,5%), coraggio (34). Solo il 19% riconosce onestà e correttezza, meno che in Turchia (28,5%), Germania, Polonia e Usa.
Per il 78% degli imprenditori è sempre più difficile fare impresa e l’81% dichiara che la competizione internazionale richiede un salto culturale nella guida delle aziende, dice il centro studi di via dell’Astronoma, al convegno biennale di oggi e domani a Parma
Al centro del rapporto la figura dell’imprenditore in Italia. Ed «è la prima volta che Confindustria realizza un’analisi, non solo economica, sulle persone imprenditrici, sondando anche l'opinione che gli italiani hanno degli industriali».
Si conferma l’alta vocazione industriale del Paese, ancora "trainato dagli imprenditori» anche se con «segni di scoraggiamento, specie tra le nuove generazioni».
L’opinione pubblica «ha in leggera maggioranza un’immagine positiva dell’impresa, anche se non ne percepisce appieno i valori fondamentali al benessere collettivo». Per il CsC «l'Italia si conferma paese di imprenditori: la quota dei lavoratori indipendenti sul totale degli occupati è del 24,9%». Ed «emerge anche un senso di scoraggiamento dei potenziali nuovi imprenditori: tra gli italiani la percentuale di chi oggi sceglierebbe un lavoro indipendente è del 44%, 2009 era al 51%».
«Il 78% degli imprenditori ritiene che rispetto al passato l'avvio di una nuova impresa sia più complicato», pesa anche la crisi, ma i nodi sono storici: «Per gli imprenditori i principali ostacoli all’attività sono le tasse (54,3% degli intervistati), l’eccesso di burocrazia (45,7%), la difficoltà di accesso al credito (37,7%)».
Alla domanda «fare l’imprenditore oggi per lei è?» al primo posto gli industriali rispondono responsabilità verso i collaboratori, al secondo posto scelgono la voce stressante».
Il 41,2% delle imprese sono di prima generazione, una quota che ha un trend in aumento, mentre il 48,5% sono state avviate in passato dalla famiglia. E come valori, «gli imprenditori mettono al primo posto la famiglia, al secondo il sacrificio e al terzo il lavoro».
Lo studio esamina anche la percezione che la società ha dell’imprenditore e che l’imprenditore ha di se stesso all’interno della società (ovvero la misura in cui si ritiene apprezzato o meno). «Il 64,7% degli italiani ritiene che alla professione di imprenditore non sia riconosciuto il giusto valore. Mentre tra le caratteristiche attribuite alla figura imprenditoriale dagli intervistati compaiono al primo posto competenza e coraggio, ma soltanto all’ultimo l’onestà».
Il 48,4% degli italiani ritiene in ogni caso che lo sviluppo delle piccole e medie imprese abbia un ruolo centrale per la crescita del Paese. Ma l’importanza del settore industriale in Italia è largamente sottovalutata: siamo il secondo Paese manifatturiero d’Europa dopo la Germania, ma solo un terzo della popolazione ne è a conoscenza».
Occorre, tra l’altro, «lavorare per rimuovere immagini stereotipate e pregiudizi attorno alla figura dell’imprenditore, che impediscono di costruire un’immagine equilibrata del suo ruolo sociale». Per gli industriali è «una sfida culturale importante, cruciale per il futuro del Paese, e Confindustria ha il dovere di affrontarla».

IL NOBEL SHILLER: "IO INVESTO IN ITALIA". «Io investo in Italia», dice il premio Nobel per l’Economia, Robert Shiller, in una videointervista trasmessa durante il convegno in Fiera. «Non c'è una bolla finanziaria in Italia, non c'è in Europa come potrebbe esserci negli Stati Uniti, dove i prezzi sono alti». In uno scenario in cui gli investimenti vanno differenziati su piazze diverse, raccomanda l'economista americano, «l'Europa è un mercato molto interessante dove i prezzi non sono ancora alti». 

"OGGI C'E' PIU' FIDUCIA". «Confermo che oggi c'è un clima di maggiore fiducia perchè noi, nei primi tre mesi del 2016 abbiamo erogato attraverso Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo 7,5 miliardi di finanziamenti contro i 4,5 miliardi dello scorso anno, di cui alle Pmi 3 miliardi contro i 2,5 miliardi del 2015». Lo ha indicato Stefano Barrese, responsabile Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, al convegno biennale del centro studi di Confindustria.

Aggiornamenti via Twitter su profilo della Gazzetta di Parma 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS