12°

esselunga

Caprotti vince l'appello della causa civile contro i figli

Esselunga: Caprotti vince appello causa civile contro figli

(foto d'archivio)

Ricevi gratis le news
0

Bernardo Caprotti, fondatore di Esselunga, ha segnato un nuovo punto a suo favore nella battaglia a suon di cause promosse dai suoi figli Violetta e Giuseppe con al centro la proprietà delle azioni del gruppo. 

La prima Corte d’Appello civile di Milano, presieduta da Amedeo Santosuosso, ha ha rigettato il ricorso presentato dai due figli e ha confermato la sentenza con cui a marzo dell’anno scorso il giudice del Tribunale Enrico Consolandi aveva dichiarato «improcedibili tutte le domande esperite da Giuseppe e Violetta Caprotti», tranne due che ha invece 'rigettatò.

La vicenda, per cui i giudici di secondo grado, con sentenza pubblicata nei giorni, scorsi hanno dato ancora ragione al patron dell’Esselunga, prende il via nella seconda metà degli anni Novanta, prima della rottura col primogenito Giuseppe, allontanato dall’azienda all’inizio del 2005 dopo due anni da amministratore delegato. Allora l'imprenditore, oggi novantenne, aveva tenuto per sè solo una quota poco superiore all’8% di Supermarkets Italiani, la holding che controlla il 100% di Esselunga Spa. Il restante 92% circa era stato assegnato, attraverso la fiduciaria Unione Fiduciaria - citata anche lei in giudizio con Villata Partecipazioni, una società del gruppo - in tre parti uguali ai figli di primo letto Giuseppe e Violetta e a Marina, avuta dalla seconda moglie, con l'usufrutto del padre su circa un terzo delle quote.
A febbraio 2011, però, il patron di Esselunga, senza darne comunicazione e senza versare alcun corrispettivo, ha estinto il contratto fiduciario e ha ripreso il controllo delle azioni. Da qui la guerra con i figli nati dal primo matrimonio che è passata attraverso un lodo arbitrale e una causa civile nei quali finora ha sempre 'vintò dal fondatore della catena di supermercati.
In sostanza, come nel primo grado di giudizio anche nel secondo la «gran parte delle questioni proposte» sono già state risolte dagli arbitri e ciò «preclude la possibilità di decidere nel merito». E poi, tra l’altro, la domanda «di usucapione delle azioni, proposta» è stata rigettata dalla Corte in quanto i figli hanno esercitato i diritti sulle stesse azioni solo «per concessione fiduciaria» conferita dal padre. Padre che comunque si è visto anche lui respingere l’appello incidentale con cui ha chiesto la condanna per lite temeraria di Giuseppe e Violetta i quali invece dovranno rifondere al padre, a Supermarkets Italiani e Villata Partecipazioni spa la somma complessiva di 58 mila euro di «spese di lite». Ora ci si aspetta l’ultimo round in Cassazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, cantante dei The Cranberries

MUSICA

Morta a 46 anni Dolores O'Riordan, cantante dei The Cranberries

Elizabeth Hurley

social

Allegramente sexy 52enne, il balletto di Liz Hurley è virale Video

Caos "Amici", fuori in 4, gli altri a pulire strade Roma

TELEVISIONE

Caos "Amici", fuori in 4 per le scorribande notturne, gli altri a pulire strade Video

4commenti

Notiziepiùlette

Osteria Ardenga

CHICHIBIO

Osteria Ardenga, tutta la Bassa nel piatto

Lealtrenotizie

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura del "Porta»

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

LUTTO

E' morta Ines: a Borghetto di Noceto era per tutti Santa Lucia

tg parma

Scuole Luigine, a salvarle potrebbe intervenire Proges

tg parma

Coin ha chiuso i battenti: al suo posto arriva Ovs. E non solo Video

12commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi, cresce il numero degli indagati. Ci sono altri 8 medici

il caso

Manifesti no-Vax, Pezzuto: "Il Comune non conceda le plance"

4commenti

INCHIESTA

Edifici e aree abbandonate in città: la mappa

6commenti

tg parma

Rigoletto: recita con Leo Nucci al Regio e mostra a San Polo di Torrile

SCONTRO

Cesari a Fecci: «Dare rispetto per riceverne»

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La paura ci ha tolto perfino il Carnevale

di Francesco Bandini

3commenti

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

Usa

Choc in California, tenevano incatenati e senza acqua e cibo i 13 figli

1commento

Reggio Emilia

Scopre la ex col rivale, la picchia e le taglia i capelli

SPORT

SERIE B

Parma, in arrivo Gazzola. E Mora ha detto sì ai Crociati. Nocciolini saluta Video

2commenti

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

gran bretagna

Aereo della British Airways infestato da cimici, rimane a terra

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

MOTORI

DETROIT

Sfida tra pick-up. Fca svela Ram 1500 Fotogallery

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti