-2°

bilancio 2015

Barilla: crescono fatturato e sostenibilità

Il presidente: "Buono per te, buono per il pianeta non è uno slogan ma una strategia industriale"

Barilla, lo stabilimento di Pedrignano

Guido Barilla

Ricevi gratis le news
1

Il gruppo Barilla archivia il 2015 con un bilancio positivo sia in termini economici che per quanto riguarda i risultati di sostenibilità. Il fatturato ha raggiunto quota 3.383 milioni di euro, +2% rispetto al 2014. L'indebitamento del gruppo si riduce da 250 a 170 milioni. "I risultati del 2015 sono una conferma dell'efficacia della strategia Buono per te buono per il pianeta", ha dichiarato il presidente Guido Barilla. 

La sostenibilità è sempre più un valore industriale per l'azienda di Pedrignano. Il gruppo, che con 29 sedi produttive e un fatturato di 3.383 milioni di euro è il più grande acquirente di grano duro al mondo, ha presentato oggi a Milano il suo rapporto di sostenibilità, denominato «Buono per Te, Buono per il Pianeta». Alla luce di questa impostazione, negli ultimi 5 anni ha riformulato 219 prodotti seguendo questi criteri: meno grassi, sale e zucchero, più fibre, e una crescita costante nell’offerta di prodotti integrali.
Barilla nel 2015 ha acquistato da 1.300 aziende virtuose 140.000 tonnellate di grano duro sostenibile, il 50% in più rispetto al 2014, e in generale ha triplicato (dal 6% al 18%) la quota di materie prime strategiche acquistate da filiere gestite responsabilmente. L’obiettivo, ha spiegato il presidente, Guido Barilla, è di raggiungere il 100% entro il 2020.
Il progetto del Gruppo «Il Treno del grano» ha contribuito a ridurre del -19% i consumi idrici e del -23% le emissioni di gas serra, per ogni tonnellata di prodotto.
Alla attenzione nei confronti dell’ambiente si accompagna quella nei confronti delle persone: 3 impiegati su 4 hanno aderito al progetto sullo «Smart Working» che garantisce flessibilità e un miglior bilanciamento tra vita personale e lavoro. Attenzione da parte dell’azienda anche sul tema inclusione e diversità: l’obiettivo è arrivare entro il 2020 alla parità di genere nelle posizioni di leadership.
«I temi del benessere delle persone, della sicurezza alimentare, della nutrizione, della sostenibilità ambientale e del ruolo sociale nelle comunità in cui operiamo, ci offrono straordinarie opportunità per progettare un modello industriale sempre più proiettato nel futuro», ha affermato Guido Barilla.
Nello specifico, Barilla nel 2015 ha acquistato 1,5 milioni di tonnellate di grano, principalmente e preferibilmente nei Paesi dove si trovano gli stabilimenti di produzione. In Italia il Gruppo acquista circa il 12% dell’intera produzione di grano duro nazionale: 475.000 tonnellate, che rappresentano circa il 70% del fabbisogno degli stabilimenti. L’85% di questo grano duro nazionale proviene da contratti di coltivazione attivi in regioni Emilia Romagna, Marche, Puglia. 

"BUONO PER TE, BUONO PER IL PIANETA" E' UNA STRATEGIA INDUSTRIALE. «Buono per te, buono per il pianeta» per Barilla non è uno slogan «ma una strategia industriale precisa, frutto di otto anni di lavoro durante i quali sono stati riformulati prodotti e ristrutturati processi operativi», ha sottolineato Guido Barilla. «Un esempio: abbiamo investito sul trasporto ferroviario e attrezzato in tal senso il nostro stabilimento di Pedrignano (Parma), dove ha sede il quartier generale. Ora il grano arriva nei silos su rotaia. Questo ha consentito di togliere dalle strade 3.300 tir all’anno». «Il food - ha concluso il presidente - è il tema di questo tempo. Lo dice l’Onu, lo ricorda l'enciclica del Papa, lo ha ricordato Expo, lo dicono i dati. Barilla vuole essere un attore di tutto questo, nelle filiere di sua competenza». 

COLZANI: OBIETTIVO LA TOP50 PER REPUTAZIONE. Il Gruppo Barilla punta a entrare nelle prime cinquanta società più quotate al mondo in termini di "reputation": lo ha detto a Milano l’amministratore delegato Claudio Colzani, alla presentazione del nuovo rapporto sostenibilità 2015. «Il futuro è sostenibile solo se si pensa, si produce e si opera in termini sostenibili - ha spiegato -. Barilla propone nel mondo prodotti di salubrità eccellente. Non siamo una Onlus, siamo un’azienda. Ma vogliamo essere tra le prime 50 aziende al mondo in termini di reputation». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    26 Maggio @ 19.36

    federicot

    l'industria non è compatibile con la sostenibilità del pianeta. Basta considerare i camion che viaggiano con materie prime e prodotti finiti e si dimostra subito.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto