20°

34°

FISCO

Imu e Tasi: le 10 cose da sapere

Si avvicina la scadenza del 16 giugno. Ecco un rapido decalogo

Giusto abolire la Tasi sulla prima casa?
Ricevi gratis le news
0

Anno nuovo, vita vecchia. Con le debite differenze per il (parziale) sollievo di milioni di contribuenti. La scadenza individuata dall’erario per il versamento della rata di acconto di Imu e Tasi è ancora una volta quella del 16 giugno. La novità principale consiste nell’esenzione dal Tributo sui servizi indivisibili (Tasi) per la prima abitazione, già risparmiata da qualche anno dall’Imposta comunale sugli immobili (Imu). Esonero della Tasi a parte, il calcolo e il successivo pagamento delle due «patrimoniali» resta un passaggio di non semplice gestione individuale. Ecco, in 10 punti, un «vademecum» per orientarsi e affrontare preparati l’incombenza.

1. Imu e Tasi, quando pagare?

La «deadline» è fissata per giovedì 16 giugno per ambedue le imposte, rispecchiando così la tabella di marcia degli anni scorsi. Il 16 dicembre 2016 sarà invece la scadenza per il pagamento della seconda rata, quella di conguaglio.

2. Come procurarsi il modulo F24?

Il modello F24, vale a dire il modulo da compilare in ogni sua voce e da consegnare al momento del pagamento, si può scaricare in formato elettronico dal sito internet dell’Agenzia delle entrate. In versione cartacea, invece, si può ritirare in banca, alle Poste e presso tutti gli agenti incaricati della riscossione.

3. Dove pagare?

Una volta compilato l’F24, si può procedere al versamento presso qualunque agente di riscossione. Scegliendo il canale Equitalia, si può pagare allo sportello oppure online tramite il servizio gratuito «F24 Web», accessibile dopo essersi registrati. Quanto agli uffici postali, solo i clienti BancoPostaOnline e BancoPosta Click possono pagare direttamente online con l’addebito sul conto. Poste italiane mette comunque a disposizione di tutti i contribuenti il servizio di compilazione online dei moduli. Possibile infine assolvere al proprio dovere rivolgendosi al personale istituto bancario di appoggio (anche via home banking), purché convenzionato con il servizio stesso.

4. Chi deve pagare?

Sono interessati a Imu e Tasi tutti i proprietari di seconde case (sia che esse siano sfitte, sia in locazione ad un inquilino, sia infine a disposizione), di box, cantine e solai non pertinenti all’abitazione principale, inoltre i titolari di immobili non residenziali non utilizzati direttamente o non locati. Devono provvedere al versamento anche i proprietari di abitazione principale (quella dove il contribuente e il suo nucleo familiare possiedono la residenza anagrafica e il domicilio abituale) accatastata in categoria A1 (signorile), A8 (villa) o A9 (castello o palazzo di pregio).

5. Quali novità rispetto al 2015?

A partire da quest’anno, le abitazioni principali sono esonerate da Tasi oltre che da Imu. Per il 2016, inoltre, i singoli Comuni non hanno la facoltà di aumentare a proprio piacimento le aliquote Imu e Tasi in vigore nel 2015.

6. Come si calcola la base imponibile?

Il valore dell’immobile ai fini Tasi è lo stesso di quello utilizzato per l’Imu. Si moltiplica per l’apposito coefficiente (esempio: 160 per abitazioni, box, cantine e solai, 55 per i negozi, 80 per gli uffici) la rendita catastale rivalutata del 5%. Successivamente, si moltiplica il risultato per l’aliquota stabilita dal Comune di appartenenza per il saldo 2015. L’acconto consiste nel 50% del valore scaturito dal precedente calcolo. Qualora il patrimonio immobiliare fosse rimasto invariato, è sufficiente versare il 50% di quanto indicato lo scorso anno nel modulo F24.

7. Quali sconti sono previsti?

Limitatamente agli immobili concessi in uso gratuito tra parenti in linea retta di primo grado, vale a dire tra genitori e figli, il Fisco taglia quest’anno la base imponibile di Imu e Tasi del 50%. Per beneficiare dell’agevolazione è necessario tuttavia rispettare una serie di parametri stringenti. In particolare, il comodante non deve essere proprietario di alcun altro immobile abitativo in Italia, inoltre deve risiedere nello stesso Comune in cui si trova l’immobile in comodato. Per le abitazioni affittate a canone concordato è invece previsto – sia per Imu, sia per Tasi – un taglio della base imponibile nella misura del 25%.

8. E l’Imu sui terreni agricoli?

A differenza della Tasi, l’Imu colpisce anche i terreni agricoli e i terreni incolti, orticelli inclusi. Sono risparmiati dall’obbligo i terreni agricoli ubicati nei Comuni classificati come montani o di collina, oltre ai terreni di qualsiasi Comune posseduti e condotti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali (o a questi dati in locazione).

9. Quali le esenzioni speciali previste per Legge?

Non sono coinvolte dal pagamento Imu le abitazioni date al coniuge separato o divorziato assegnatario, anche se non proprietario della ex casa coniugale, purché ivi risieda anagraficamente e dimori abitualmente. Inoltre, le unità immobiliari delle cooperative edilizie, gli alloggi popolari e quelli appartenenti a Forze armate, Polizia e Vigili del Fuoco.

10. Cosa accadrà il 16 dicembre?

Entro il 16 ottobre, i singoli Comuni decideranno quale aliquota applicare ad Imu e Tasi. A quel punto, il contribuente conoscerà la differenza da versare in fase di conguaglio. La buona notizia è che il Fisco impedisce alle amministrazioni locali, almeno per il 2016, di ritoccare al rialzo l’indice 2015.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti