22°

COMUNE

Sei in regola con rette e tasse? Te lo dice il sito del Comune

L'assessore Marani: fra pochi mesi partiremo con i servizi educativi

sito comune di parma
Ricevi gratis le news
2
 

Nel corso del prossimo anno il Comune attiverà una sorta di nowbanking, in quanto permetterà ai residenti di Parma che si saranno registrati sul sito dell’ente di controllare direttamente dal proprio computer i crediti e i debiti relativi a tutto ciò che è di competenza comunale. Basterà quindi accedere ad un portale che sarà presto visibile al pubblico per sapere, ad esempio, se si è in regola con i pagamenti delle rette dell’asilo, se sono state pagate le multe oppure se è stata saldata la tassa dei rifiuti o la Cosap.
«Entro i primi mesi del 2017 partiremo con i servizi educativi, per poi arrivare a caricare tutti gli altri rapporti di pagamento con l’ente», anticipa Giovanni Marani, assessore all’Innovazione tecnologica. «Chi si registrerà al servizio tramite carta di identità – prosegue – potrà avere una sorta di estratto conto che riepilogherà in un’unica schermata tutte le posizioni creditorie e debitorie nei confronti dell’ente».
Infatti, ricorda Marani, «può capitare che qualcuno si dimentichi di pagare una multa, semplicemente perché non ha mai trovato il foglietto della contravvenzione sul parabrezza dell’auto, oppure che genitori divorziati paghino due volte la medesima retta dei servizi educativi». Il portale si limiterà, come detto, a fornire una sorta di estratto conto, ma non consentirà di effettuare i pagamenti. Per questo secondo aspetto bisognerà ancora rivolgersi agli istituti di credito o agli uffici postali, anche se in Comune stanno pensando come sviluppare un sistema che consenta di notificare via cellulare gli importi e, allo stesso tempo, di pagare quanto richiesto. In questo modo si eliminerebbe, ad esempio, il meccanismo complesso della notifica delle multe.
«La lotta all’evasione e all’elusione intrapresa dal Comune non vuole essere di tipo vessatorio, in quanto il nostro obiettivo è quello di offrire al cittadino le più semplici condizioni di pagamento, per evitargli eventuali interessi di mora», chiarisce il direttore generale, Marco Giorgi.
Attraverso una riorganizzazione dell’ente avviata ad aprile, ora c’è un unico dirigente che segue il settore tributi, i sistemi informativi e l’ufficio dedicato alla lotta all’evasione e questi settori hanno iniziato a loro volta un dialogo reciproco e costante con le banche dati di ItCity e Parma gestione entrate. I primi risultati di questa collaborazione sono già visibili, come specifica l’assessore al Bilancio, Marco Ferretti. «Per quanto riguarda la tassa dei rifiuti, la Tari, contiamo di incassare cifre non pagate per 1,1 milioni di euro. Questi soldi però non finiranno nelle casse del Comune, ma serviranno ad abbassare la bolletta di chi paga regolarmente». Ferretti fa notare un ultimo campo di indagine: «Grazie ad un protocollo con l’Agenzia delle Entrate abbiamo potuto inoltrare cento segnalazioni certificate relative a potenziali situazioni di irregolarità. Situazioni scoperte incrociando le banche dati in nostro possesso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    01 Dicembre @ 19.32

    mandra_sala@libero.it

    Marani l'innovatore tecnologico. A qualche mese dalla fine di questa giunta, dopo 5 anni di nulla trasversale l'assessore Marani parla di un possibile nuovo sito che ad oggi non esiste, dal quale si potrà vedere se si sono agata le bollette del rudo. Due all'anno. Molto utile !!!!! Hahahahahah

    Rispondi

  • Immanuel

    28 Novembre @ 19.36

    No no , non vogliono vessare i cittadini. Anzi, quando ad esempio danno una multa con le telecamere sulle corsie degli autobus sono addirittura dispiaciuti. Ma lo fanno per il nostro bene ...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»