21°

31°

COMUNE

Sei in regola con rette e tasse? Te lo dice il sito del Comune

L'assessore Marani: fra pochi mesi partiremo con i servizi educativi

sito comune di parma
2
 

Nel corso del prossimo anno il Comune attiverà una sorta di nowbanking, in quanto permetterà ai residenti di Parma che si saranno registrati sul sito dell’ente di controllare direttamente dal proprio computer i crediti e i debiti relativi a tutto ciò che è di competenza comunale. Basterà quindi accedere ad un portale che sarà presto visibile al pubblico per sapere, ad esempio, se si è in regola con i pagamenti delle rette dell’asilo, se sono state pagate le multe oppure se è stata saldata la tassa dei rifiuti o la Cosap.
«Entro i primi mesi del 2017 partiremo con i servizi educativi, per poi arrivare a caricare tutti gli altri rapporti di pagamento con l’ente», anticipa Giovanni Marani, assessore all’Innovazione tecnologica. «Chi si registrerà al servizio tramite carta di identità – prosegue – potrà avere una sorta di estratto conto che riepilogherà in un’unica schermata tutte le posizioni creditorie e debitorie nei confronti dell’ente».
Infatti, ricorda Marani, «può capitare che qualcuno si dimentichi di pagare una multa, semplicemente perché non ha mai trovato il foglietto della contravvenzione sul parabrezza dell’auto, oppure che genitori divorziati paghino due volte la medesima retta dei servizi educativi». Il portale si limiterà, come detto, a fornire una sorta di estratto conto, ma non consentirà di effettuare i pagamenti. Per questo secondo aspetto bisognerà ancora rivolgersi agli istituti di credito o agli uffici postali, anche se in Comune stanno pensando come sviluppare un sistema che consenta di notificare via cellulare gli importi e, allo stesso tempo, di pagare quanto richiesto. In questo modo si eliminerebbe, ad esempio, il meccanismo complesso della notifica delle multe.
«La lotta all’evasione e all’elusione intrapresa dal Comune non vuole essere di tipo vessatorio, in quanto il nostro obiettivo è quello di offrire al cittadino le più semplici condizioni di pagamento, per evitargli eventuali interessi di mora», chiarisce il direttore generale, Marco Giorgi.
Attraverso una riorganizzazione dell’ente avviata ad aprile, ora c’è un unico dirigente che segue il settore tributi, i sistemi informativi e l’ufficio dedicato alla lotta all’evasione e questi settori hanno iniziato a loro volta un dialogo reciproco e costante con le banche dati di ItCity e Parma gestione entrate. I primi risultati di questa collaborazione sono già visibili, come specifica l’assessore al Bilancio, Marco Ferretti. «Per quanto riguarda la tassa dei rifiuti, la Tari, contiamo di incassare cifre non pagate per 1,1 milioni di euro. Questi soldi però non finiranno nelle casse del Comune, ma serviranno ad abbassare la bolletta di chi paga regolarmente». Ferretti fa notare un ultimo campo di indagine: «Grazie ad un protocollo con l’Agenzia delle Entrate abbiamo potuto inoltrare cento segnalazioni certificate relative a potenziali situazioni di irregolarità. Situazioni scoperte incrociando le banche dati in nostro possesso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    01 Dicembre @ 19.32

    mandra_sala@libero.it

    Marani l'innovatore tecnologico. A qualche mese dalla fine di questa giunta, dopo 5 anni di nulla trasversale l'assessore Marani parla di un possibile nuovo sito che ad oggi non esiste, dal quale si potrà vedere se si sono agata le bollette del rudo. Due all'anno. Molto utile !!!!! Hahahahahah

    Rispondi

  • Immanuel

    28 Novembre @ 19.36

    No no , non vogliono vessare i cittadini. Anzi, quando ad esempio danno una multa con le telecamere sulle corsie degli autobus sono addirittura dispiaciuti. Ma lo fanno per il nostro bene ...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse