-4°

COMUNE

Sei in regola con rette e tasse? Te lo dice il sito del Comune

L'assessore Marani: fra pochi mesi partiremo con i servizi educativi

sito comune di parma
2
 

Nel corso del prossimo anno il Comune attiverà una sorta di nowbanking, in quanto permetterà ai residenti di Parma che si saranno registrati sul sito dell’ente di controllare direttamente dal proprio computer i crediti e i debiti relativi a tutto ciò che è di competenza comunale. Basterà quindi accedere ad un portale che sarà presto visibile al pubblico per sapere, ad esempio, se si è in regola con i pagamenti delle rette dell’asilo, se sono state pagate le multe oppure se è stata saldata la tassa dei rifiuti o la Cosap.
«Entro i primi mesi del 2017 partiremo con i servizi educativi, per poi arrivare a caricare tutti gli altri rapporti di pagamento con l’ente», anticipa Giovanni Marani, assessore all’Innovazione tecnologica. «Chi si registrerà al servizio tramite carta di identità – prosegue – potrà avere una sorta di estratto conto che riepilogherà in un’unica schermata tutte le posizioni creditorie e debitorie nei confronti dell’ente».
Infatti, ricorda Marani, «può capitare che qualcuno si dimentichi di pagare una multa, semplicemente perché non ha mai trovato il foglietto della contravvenzione sul parabrezza dell’auto, oppure che genitori divorziati paghino due volte la medesima retta dei servizi educativi». Il portale si limiterà, come detto, a fornire una sorta di estratto conto, ma non consentirà di effettuare i pagamenti. Per questo secondo aspetto bisognerà ancora rivolgersi agli istituti di credito o agli uffici postali, anche se in Comune stanno pensando come sviluppare un sistema che consenta di notificare via cellulare gli importi e, allo stesso tempo, di pagare quanto richiesto. In questo modo si eliminerebbe, ad esempio, il meccanismo complesso della notifica delle multe.
«La lotta all’evasione e all’elusione intrapresa dal Comune non vuole essere di tipo vessatorio, in quanto il nostro obiettivo è quello di offrire al cittadino le più semplici condizioni di pagamento, per evitargli eventuali interessi di mora», chiarisce il direttore generale, Marco Giorgi.
Attraverso una riorganizzazione dell’ente avviata ad aprile, ora c’è un unico dirigente che segue il settore tributi, i sistemi informativi e l’ufficio dedicato alla lotta all’evasione e questi settori hanno iniziato a loro volta un dialogo reciproco e costante con le banche dati di ItCity e Parma gestione entrate. I primi risultati di questa collaborazione sono già visibili, come specifica l’assessore al Bilancio, Marco Ferretti. «Per quanto riguarda la tassa dei rifiuti, la Tari, contiamo di incassare cifre non pagate per 1,1 milioni di euro. Questi soldi però non finiranno nelle casse del Comune, ma serviranno ad abbassare la bolletta di chi paga regolarmente». Ferretti fa notare un ultimo campo di indagine: «Grazie ad un protocollo con l’Agenzia delle Entrate abbiamo potuto inoltrare cento segnalazioni certificate relative a potenziali situazioni di irregolarità. Situazioni scoperte incrociando le banche dati in nostro possesso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    01 Dicembre @ 19.32

    mandra_sala@libero.it

    Marani l'innovatore tecnologico. A qualche mese dalla fine di questa giunta, dopo 5 anni di nulla trasversale l'assessore Marani parla di un possibile nuovo sito che ad oggi non esiste, dal quale si potrà vedere se si sono agata le bollette del rudo. Due all'anno. Molto utile !!!!! Hahahahahah

    Rispondi

  • Immanuel

    28 Novembre @ 19.36

    No no , non vogliono vessare i cittadini. Anzi, quando ad esempio danno una multa con le telecamere sulle corsie degli autobus sono addirittura dispiaciuti. Ma lo fanno per il nostro bene ...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure