10°

24°

volontariato

Avis, prelievi a rischio a Solignano

La sede dell'associazione resta, ma forse per le donazioni si dovrà andare altrove. Il sindaco Bonazzi: «Inammissibile».

Avis, prelievi a rischio a Solignano

Lorenzo Bonazzi

Ricevi gratis le news
0

«Indispensabile» è la parola d’ordine per mantenere attiva la sezione intercomunale Avis di Solignano e Valmozzola. Così il sindaco di Solignano, Lorenzo Bonazzi, si è espresso in merito alla paventata chiusura del punto prelievi, attivo da oltre 45 anni. Il primo cittadino auspica un sollecito confronto con gli altri sindaci dei comuni della Valtaro e della Valceno, sul tema del dono del sangue e per mantenere attivi i centri prelievi nelle sedi Avis. Bonazzi, in merito alla vicenda, ritiene «inammissibile la chiusura del servizio del punto prelievi» e ha già dichiarato che si impegnerà insieme all’amministrazione «per fare tutto il possibile perché ciò non avvenga».
La notizia è emersa in occasione di una recente riunione svolta nella sede intercomunale Avis di Solignano e Valmozzola: a comunicarla è stato direttamente il presidente dell'Avis provinciale Giuseppe Scaltriti, che ha fatto riferimento a una recente normativa. Il presidente provinciale ha assicurato il mantenimento della sede con il ruolo di ufficio amministrativo e di coordinamento per la zona della media Valtaro, mentre non ha escluso la chiusura del centro prelievi, che comunque sarà attivo sino alla fine del 2014.
La notizia ha suscitato viva preoccupazione fra i donatori di sangue e anche la gente della zona, che da oltre 45 anni trova nell’associazione un solido punto di riferimento. Il presidente della sezione Luciano Battilocchio - unitamente ai componenti del consiglio Avis, al consigliere comunale di Solignano Oscar Gabelli e all’assessore di Valmozzola Marco Chiesa in rappresentanza del primo cittadino Claudio Alzapiedi - ha espresso rammarico in merito alla possibile interruzione dell'attività del centro prelievi. Nel corso della riunione è stata ribadita l’importanza della sede, situata a metà strada tra Fornovo e Borgotaro, per i tanti donatori che si troverebbero penalizzati, una volta chiuso il centro, nelle trasferte per le donazioni. Il sindaco Bonazzi ha ribadito l’impegno dell’amministrazione comunale a farsi carico di parte dei lavori di ristrutturazione e dell’eventuale adeguamento alle normative vigenti. In questo senso, il direttivo Avis ha promosso, anche di recente, iniziative volte alla raccolta dei fondi necessari per migliorare la struttura, come, ad esempio, la lotteria benefica in collaborazione con la Pro loco.
Nonostante le difficoltà del momento, la sezione intercomunale Avis di Solignano e Valmozzola anche quest’anno ha sensibilmente incrementato il numero dei propri donatori, che superano le 165 unità. Una sezione Avis che, fin dalla sua costituzione, si è mantenuta numericamente su livelli importanti, con il costante ingresso di giovani, che in più di un’occasione hanno contribuito anche ad auto-sostenere la sede. L’importanza del centro prelievi, è stato ribadito all’unisono, riguarda anche un servizio dell’Azienda Usl, di primaria importanza per i cittadini che risiedono nei comuni limitrofi di Terenzo e Berceto.
In attesa di una soluzione positiva della conferenza dei servizi dei sindaci, l’amministrazione comunale di Solignano, il consiglio direttivo e i soci Avis auspicano in una rapida e positiva conclusione della vicenda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

Russia

Sulla statua di Kalashnikov c'è il mitra sbagliato

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery