SOLIGNANO

Rubbiano, le sponde del Taro sono poco sicure

Rubbiano, le sponde del Taro sono poco sicure
0

Le forti precipitazioni dei giorni scorsi hanno causato danni un po’ in tutto il territorio di Solignano, dalla Val Taro alla Val Ceno, incidendo sulle problematiche connesse al dissesto idrogeologico.
Nella zona di Rubbiano, i tecnici del Comune di Solignano hanno riscontrato un peggioramento dell’erosione spondale del fiume Taro in corrispondenza del paese, nei pressi di alcuni edifici residenziali, compromettendo ulteriormente la fascia di sicurezza di terreno esistente tra la sponda del fiume e le aree di protezione delle abitazioni private, mettendo a nudo vecchie opere di protezione.
Per passare alla viabilità, lungo la strada comunale che unisce Carpadasco a Casa Imperatore al territorio comunale di Varsi, si è verificato un movimento del versante di monte che sta invadendo la carreggiata viabile della strada comunale, riducendone la larghezza di percorribilità e limitandola ad un’unica corsia. Nel tratto della strada comunale fra località Galgara e Case Trabucco, si è aggravato un movimento franoso che ha incrementato il cedimento della carreggiata, causando problemi di percorribilità della strada in condizioni di sicurezza. A causa di questo dissesto la strada comunale si trova in condizioni precarie di sicurezza in due punti distinti del tratto viario.
Per passare in Val Pessola, lungo il tratto comunale Fopla-Tintori-Specchio, si sono verificati ulteriori danni alla strada comunale, il cui tracciato è caratterizzato da dissesti di versante che minacciano fortemente la stabilità in più punti, la cui percorribilità in alcuni tratti è irregolare e sconnessa. Sempre in Val Pessola, la strada comunale fra il bivio Fopla e Castelcorniglio, dopo le ultime piogge, si sono aggravate le situazioni esistenti, caratterizzate da diversi avvallamenti, scivolamenti e smottamenti che rendono la strada, per circa un chilometro, di difficile percorribilità.
Più a monte, fra Prelerna, Bottioni e località Piani di Pizzofreddo, è stata riscontrata l’evoluzione di un movimento franoso che ha causato il cedimento di parte della carreggiata, riducendo la larghezza di percorribilità e limitandola ad una corsia in curva. Il peggioramento del fenomeno potrebbe causare il definitivo crollo della carreggiata con la conseguente chiusura del tratto stradale, con inevitabili disagi per il raggiungimento delle località del territorio comunale di Solignano e quelle del territorio limitrofo di Valmozzola. Per passare alla Val Taro, lungo la Strada Cani Rossi e Fassoli, si è riattivato un movimento franoso lungo la strada comunale Cani Rossi, La Segata, Fassoli, causando l’irregolarità della carreggiata nel tratto che congiunge il territorio comunale di Solignano con quello di Berceto, a circa 3 chilometri dalla strada provinciale di Fondovalle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

2commenti

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery